Tag Archives: mariela castro

Pastora Soler, tra Cuba e Miami: fascismo, paura e bugie


Pastora Soler, tra Cuba e Miami: fascismo, paura e bugie

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

In tempi di Donald Trump, la mafia di Miami recupera la sua tradizionale implacabile intolleranza: cantanti e artisti che visitano Cuba e si relazionano con le sue istituzioni, soffriranno -come in passato (1)- il veto professionale, il linciaggio mediatico, incluso l’aggressione fisica ( 2).

Continue reading “Pastora Soler, tra Cuba e Miami: fascismo, paura e bugie” »

Share Button

Intervista a Mariela Castro

“Tutto quello creato dal nemico bisogna usarlo con fini rivoluzionari”

Intervista del giornale basco Gara a Mariela Castro Espín

Ainara Lertxundi https://lapupilainsomne.wordpress.com

Mariela Castro. Deputata e vice direttrice di Cenesex. Nipote di Fidel Castro e figlia di Raul, Mariela Castro ha allattato la politica fin dalla sua infanzia. Il Centro Nazionale di Educazione Sessuale ha promosso e realizzato una vera rivoluzione a favore dei diritti della popolazione LGBTI.

Continue reading “Intervista a Mariela Castro” »

Share Button

Cuba: no femminicidio

Mariela Castro è figlia del Presidente di Cuba Raúl Castro ed è anche la principale promotrice dell’approvazione di una legge sul matrimonio ugualitario per l’isola.

Dal Centro Nazionale di Educazione Sessuale di Cuba (CENESEX), che dirige da 15 anni, ha promosso una riforma nella legge del lavoro per eliminare la “discriminazione per l’orientamento sessuale” ed è stata responsabile di una politica efficace per la prevenzione dell’HIV.

Continue reading “Cuba: no femminicidio” »

Share Button

Intervista a Mariela Castro

“Di per se stessa, l’omosessualità è limitante quanto l’eterosessualità: l’ideale sarebbe essere capaci di amare una donna od un uomo, od indifferentemente un essere umano, senza avvertire paura, inibizione od obbligo”.
(Simone di Beauvoir)

La Giornata Cubana contro l’Omofobia e la Transfobia dedica la sua decima edizione alla prevenzione del bullismo omofobico negli spazi scolastici, tenendo in conto che in numerose ricerche delle scienze sociali, giuridiche e mediche realizzate a Cuba, questo fenomeno appare come una realtà che, benché ancora invisibile, sussiste nei centri educativi del paese, come riflesso del pregiudizio sociale più ampio verso le persone con orientazioni sessuali ed identità di genere diverse.

Continue reading “Intervista a Mariela Castro” »

Share Button

La figlia del presidente

Harold Cardenas https://eltoque.com

marielaMariela Castro poteva vivere nella comodità che offre l’anonimato dei cognomi illustri, ma non lo ha fatto. E’ una ribelle con causa, una forza della natura, molto più che la figlia del presidente.

Continue reading “La figlia del presidente” »

Share Button

Cubainformacion: fate e media

Share Button

Cuba si prepara per la 9° Giornata contro l’Omofobia

panel1La 9° Giornata Cubana Contro l’Omofobia e la Transofobia propizierà spazi di dibattito, incontri sportivi, regali e sfilate a partire dal 10 maggio, informò oggi la direttrice del Centro Nazionale di Educazione Sessuale (Cenesex), Mariela Castro.

Continue reading “Cuba si prepara per la 9° Giornata contro l’Omofobia” »

Share Button

Cubainformacion: lapidazione della…verità

Share Button

Cubainformacion: lapidazione…della verità

Morte di un transessuale a Cuba: la lapidazione dell’etica giornalistica

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

cubainformacion“Lapidano un transessuale a Cuba” era il titolo di un giornale messicano lo scorso 11 maggio (1). La notizia faceva riferimento alla morte di Yosvani Muñoz, un cittadino di 41 anni, nella località cubana di Pinar del Río, per l’impatto di una pietra (2).

Continue reading “Cubainformacion: lapidazione…della verità” »

Share Button

La “morte” di Mariela Castro e le menzogne ​​su Cuba

Scritto da M. H. Lagarde http://www.cubasi.cu

mariela

Anche se la presunta vittima del disastro aereo era nell’ Hotel Nacional a L’Avana in un evento, in cui presentava i risultati parziali del suo dottorato, organizzato dal CENESEX, l’istituzione che lei dirige, media come la CNN, ABC di Spagna e diverse agenzie internazionali non hanno esitato a dar per sicura la menzogna pubblicata sulla pagina Facebook dell’aeroporto di Ouagadougou. Continue reading “La “morte” di Mariela Castro e le menzogne ​​su Cuba” »

Share Button