Tag Archives: Mariela Castro Espín

Cubainformacion: una repressione di fragole e cioccolato

A Mariela ed alla squadra del Cenesex, con affetto, rispetto ed ammirazione (1)

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Il riconoscimento internazionale dei progressi legali e delle politiche pubbliche di Cuba in materia di diversità sessuale e di genere (2) è qualcosa d’insopportabile per l’estrema destra di Miami, ora nel governo USA.

Continue reading “Cubainformacion: una repressione di fragole e cioccolato” »

Share Button

Approvata la Costituzione dall’Assemblea Nazionale

La Costituzione, discussa e analizzata dai deputati e arricchita con le proposte della popolazione è stata approvata sabato 22 dall’Assemblea Nazionale del Potere Popolare (ANPP), in votazione nominale.

Continue reading “Approvata la Costituzione dall’Assemblea Nazionale” »

Share Button

Intervento della Deputata Mariela Castro Espín

Intervento della Deputata Mariela Castro Espín nel II Periodo Ordinario di Sessione della IX Legislatura dell’ANPP, il 22 dicembre 2018.

Continue reading “Intervento della Deputata Mariela Castro Espín” »

Share Button

L’articolo 68

Carlos Luque Zayas Bazán – https://nostramerica.wordpress.com

L’articolo 68 del Progetto di Costituzione di Cuba, che definisce il matrimonio come una “unione legale fra due persone”, si sta rivelando come uno dei punti più spinosi della discussione che si svolge a livello popolare in tutta l’isola. A gettare il sasso nello stagno è stata la parlamentare Mariela Castro Espín, presidente del Cenesex, l’istituto statale per l’educazione sessuale, figlia di colei che ha diretto e tutelato per anni la Federazione delle Donne Cubane (FMC) e dell’ex presidente Raúl Castro. Il polemico articolo 68 mette in rilievo il radicamento del tabù nella società ma anche l’importanza, anche politica, di sradicarlo. (A.R.)

Continue reading “L’articolo 68” »

Share Button

Una Costituzione con tutti

 

Una Costituzione attualizzata, con le basi del futuro prospero e sostenibile che meritiamo – e costruiremo noi cubani – che è eretta come un baluardo dei valori e dei principi che ci hanno portato fino a qui, sono i motivi che hanno stimolato i deputati, dopo un intenso dibattito, ad approvare unanimemente il Progetto di Riforma Costituzionale al termine del primo periodo ordinario di sessioni della IX Legislatura dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare (ANPP).

Continue reading “Una Costituzione con tutti” »

Share Button

Riforma: uguaglianza di genere, matrimonio e famiglia

Come parte dell’analisi che ha avuto luogo del Progetto di Costituzione nel Primo periodo ordinario di sessioni del IX Legislatura dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare alcuni dei temi trattati sono stati l’uguaglianza di genere, il matrimonio e la famiglia come parte di quanto esposto nell’Articolo 68.

Continue reading “Riforma: uguaglianza di genere, matrimonio e famiglia” »

Share Button

Includiamoci, per scuole senza omofobia né transfobia

Che le scuole siano un luogo d’amore dove si costruiscono e si rinforzano principi etici e riferimenti per la vita, suppone prevenire e affrontare lì tutte le manifestazioni di discriminazione.

Per questo i docenti devono possedere gli strumenti per identificare situazioni di molestia, e chiarezza e cultura scientifica per accedere a queste realtà.

Continue reading “Includiamoci, per scuole senza omofobia né transfobia” »

Share Button

Si svolge a L’Avana l’incontro regionale sulla donna

Con la presenza del membro del Burò Politico del Partito e primo vice presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, Miguel Díaz-Canel Bermúdez e della segretaria esecutiva della Cepal, Alicia Bárcena, è stato inaugurato ieri a L’Avana il 56º Tavolo Direttivo della Conferenza Regionale sulla Donna dell’America Latina e dei Caraibi.

Continue reading “Si svolge a L’Avana l’incontro regionale sulla donna” »

Share Button

Facebook restituisce contenuto eliminato a Mariela Castro

Grazie alla solidarietà ed alle denunce opportune, Facebook ha appena chiesto scusa alla nostra direttrice, Dr.C Mariela Castro Espin, ed abilitò nuovamente la sua pagina pubblica e ripose il blog censurato che non violava nessuna norma… si è fatta giustizia!

Continue reading “Facebook restituisce contenuto eliminato a Mariela Castro” »

Share Button

“Includiti”, per scuole libere da ogni discriminazione

«Dedicata in questa occasione alla prevenzione del  bullying o maltrattamento omofobico nelle scuole, la 10ª Giornata contro l’Omofobia e la Transfobia, iniziata il 3 maggio si estenderà sino a sabato 20 e vuol’essere un’opportunità per educarci, rendere visibili e dibattere ancora una volta i pregiudizi che resistono nella società cubana.

Continue reading ““Includiti”, per scuole libere da ogni discriminazione” »

Share Button

Cuba: società inclusiva senza discriminazione

cenesexIl Centro Nazionale di Educazione Sessuale (Cenesex) promuove a Cuba una società inclusiva dove non ci sia spazio alla discriminazione, e ancor meno quella basata su pregiudizi, ha detto in Francia la direttrice dell’istituzione, Mariela Castro.

Continue reading “Cuba: società inclusiva senza discriminazione” »

Share Button

La fata madrina delle menzogne sull’omofobia a Cuba

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

cubainformacionIl libero orientamento sessuale è un tema che, in non pochi media, si affronta dalla più assoluta frivolezza (1). Un esempio. Non sembra che aiuti a dare un serio trattamento informativo, come quello che merita la lotta contro l’omofobia in un paese come Cuba (2), l’includere tale questione nella sezione “cuore, famosi e celebrità”, di uno dei giornali spagnoli di maggior circolazione:”El Mundo” (3).

Continue reading “La fata madrina delle menzogne sull’omofobia a Cuba” »

Share Button

La Conga contra l’omofobia: io sono così e così mi mostro

omofobiaLa Conga contro l’omofobia e la transfobia, un altro passo avanti nella battaglia della comunità LGBTI per la conquista dei pieni diritti.

Continue reading “La Conga contra l’omofobia: io sono così e così mi mostro” »

Share Button

Donne a Cuba: la Rivoluzione emancipatrice (II p)

Salim Lamrani – http://espanol.almayadeen.net

link alla I parte

3. La donna a Cuba oggi

Atletismo Panamericano Oro para Adriana Muños en los 1500mp F

Dall’avvento della Rivoluzione cubana la salute ed il benessere della donna cubana sono stati eretti a priorità nazionale, come illustrano gli indicatori in questo campo. Così, l’aspettativa di vita delle donne è di 80 anni, due anni in più rispetto agli uomini e simile a quelle delle nazioni più sviluppate. Il tasso di mortalità infantile è del 4,6 per mille, ossia il più basso del continente americano -incluso Canada e USA- e del Terzo Mondo. Il tasso di mortalità materna è di 0,02%, che è il più basso dell’America Latina e del Terzo Mondo. Il tasso di fecondità (numero di figli per donna) è di 1.69, cioè il più basso dell’ America Latina, che pone un problema di rinnovamento generazionale.

Continue reading “Donne a Cuba: la Rivoluzione emancipatrice (II p)” »

Share Button

La Conga dell’Inclusione si è impadronita della Rampa

me incluyoLeader ecclesiastici e sindacali del mondo, con Mariela Castro Espín, direttrice del Centro Nazionale di Educazione Sessuale (Cenesex) hanno aperto la marcia a favore dell’inclusione sociale e nel lavoro di lesbiche, gays, bisessuali, transessuali e intersex (LGBTI).

Continue reading “La Conga dell’Inclusione si è impadronita della Rampa” »

Share Button