Tag Archives: media

Cubainformacion: Venezuela=Libia?

Share Button

Cubainformacion: Venezuela=Libia?

Addossare a Maduro crimini di lesa umanità commessi dall’opposizione venezuelana: come in Libia, l’intervento è servito?

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

La stampa mondiale, in blocco e senza brecce, accusa il governo del Venezuela di reprimere pacifiche proteste, e causare 42 morti in un mese e mezzo (1) (2). E’ il principale messaggio della guerra mediatica contro il Governo di Nicolás Maduro, che viene presentato come una brutale dittatura che giustificherebbe la sua uscita violenta: mediante un colpo di stato militare (3) o un intervento internazionale (4).

Continue reading “Cubainformacion: Venezuela=Libia?” »

Share Button

Venezuela: breve manuale di difesa dallo stupro di verità

il simplicissimus

Mettiamoci nei panni di un abitante del pianeta terra che per informarsi sul Venezuela non ha che i media mainstream occidentali, che sente e legge ogni giorno di “manifestanti” e “repressione”: inevitabilmente finirà per credere che la popolazione sia in rivolta nelle piazze mentre il governo non fa che reprimere la protesta. Non potrebbe mai immaginare che in Venezuela non esiste in realtà alcuna rivolta popolare, che le manifestazioni partono esclusivamente dai quartieri residenziali dei ricchi, che violenza, uso delle armi  e terrorismo vengono proprio dagli organizzatori di queste falangi, che i media possono trasformare il 2% della popolazione in popolazione tout court e le piccole isole urbane di privilegio nel “Venezuela”.

Continue reading “Venezuela: breve manuale di difesa dallo stupro di verità” »

Share Button

Venezuela: criminalità dell’opposizione ed ingerenza straniera

Gustavo de la Torre Morales http://razonesdecuba.cubadebate.cu

La Rivoluzione Bolivariana del Venezuela si è sviluppata in situazioni di costanti attacchi da parte dell’opposizione interna, della stampa occidentale, della complicità di politici e governi occidentali e alcuni latino-americani (come il caso molto particolare della Colombia), ma anche della ingerenza del governo USA, da cui si inietta finanziamento all’opposizione venezuelana.

Continue reading “Venezuela: criminalità dell’opposizione ed ingerenza straniera” »

Share Button

Cubainformacion: un infelice e tanti media

Share Button

Cubainformacion: un infelice e tanti media

Si può oscurare una sfilata di migliaia di persone, a Cuba, con un infelice ed una bandiera?

José Manzaneda, coordinatore Cubainformación

Cuba sorprende il mondo ogni 1 maggio, con sfilate che aggruppano, in tutta l’isola, diversi milioni di persone (1). È un’immagine fastidiosa per i centri di potere, che cercano di offuscarla mediante i loro potenti meccanismi di propaganda.

Continue reading “Cubainformacion: un infelice e tanti media” »

Share Button

Venezuela: dove non cercare la verità

Ernesto Pérez Castillo https://lapupilainsomne.wordpress.com

Per cominciare dall’inizio, dobbiamo stabilire per primo che il fatto che il Venezuela bolivariano sia notizia non è una notizia. Non dovrebbe esserlo.

Quando tanti media -leggasi: agenzie di disinformazione- ci schiacciano minuto per minuto con le marce e le contro marce, le proteste e la repressione, almeno dovrebbe accettarsi, che c’è un interesse molto forte, di gente molto potente, affinché noi vediamo questo, noi crediamo in questo e accettiamo questo.

Continue reading “Venezuela: dove non cercare la verità” »

Share Button

Fedeli, di rosso (oltre la tinta dei capelli) cosa?

di Geraldina Colotti* http://www.lantidiplomatico.it

“Le donne manifestano in Venezuela”, titolano i media mainstream. Ove per “donne” s’intende le donne della destra, capitanate dalle fasciste di Voluntad Popular, le fake-woman che impazzano sulle reti sociali.

Continue reading “Fedeli, di rosso (oltre la tinta dei capelli) cosa?” »

Share Button

Venezuela: montature mediatiche e violenze

di Fabrizio Verde http://www.lantidiplomatico.it

La narrazione tossica sul Venezuela è molto chiara ed efficace: da una parte ci sono le forze di opposizione che reclamano pane e libertà, dall’altra un governo dispotico che reprime col pugno di ferro ogni minimo dissenso.

Continue reading “Venezuela: montature mediatiche e violenze” »

Share Button

La storia dello studente chavista ucciso due volte

La seconda per mano dei media

di Geraldina Colotti – Il Manifesto,

Si chiamava Juan Bautista López Manjarres e aveva 33 anni. Era il presidente della Federación de Centros de Estudiantes de la Universidad Politécnica Territorial José Antonio Anzoátegui (Uptjaa), che ha sede nella città di El Tigre. E’ stato ucciso durante un’assemblea da alcuni sicari fuggiti in moto, che hanno ferito altre tre persone. E’ stato ammazzato due volte: dai sicari in moto e da quelli della carta stampata, portavoce di un unico canale, quello delle destre venezuelane.

Continue reading “La storia dello studente chavista ucciso due volte” »

Share Button

Venezuela: il lavaggio del cervello dei media

di Geraldina Colotti  http://www.lantidiplomatico.it

Come si fa informazione di guerra per costruire il “pensiero unico” (o meglio il frullato di cervelli…).

Prendete le agenzie stampa che parlano del Venezuela: una sfilza, da oltre cinque settimane. Tutte, rigorosamente tutte, entusiasticamente proiettate a decantare marce, marcette, marciume dell’opposizione venezuelana, ovviamente condite in salsa “democratica”.

Continue reading “Venezuela: il lavaggio del cervello dei media” »

Share Button

ONU: Cuba denuncia aggressione radio-tv USA

Cuba ha denunciato nel Comitato dell’Informazione dell’ Organizzazione delle Nazioni Unite, (ONU), la permanente aggressione radiofonica e televisiva degli Stati Uniti, ha informato l’agenzia di notizie Prensa Latina.

Continue reading “ONU: Cuba denuncia aggressione radio-tv USA” »

Share Button

Venezuela: immagini manipolate

Fabrizio Verde http://www.lantidiplomatico.it

Manipolare le immagini per addossare alle forze di sicurezza venezuelane la responsabilità di eventi violenti. Tattica vecchia ma sempre in voga in Venezuela come all’estero dove si sta sviluppando una martellante campagna volta a provocare la caduta del legittimo governo guidato da Nicolas Maduro.

Continue reading “Venezuela: immagini manipolate” »

Share Button

Venezuela: la realtà sulle morti durante le proteste

http://www.lantidiplomatico.it

Le notizie sulla violenze in corso in Venezuela sono praticamente inevitabili.

Nelle ultime tre settimane, almeno 22 persone sono morte nel mezzo delle proteste anti-governative.

Continue reading “Venezuela: la realtà sulle morti durante le proteste” »

Share Button

Ecuador: il giorno prima

Terrorismo informativo e manipolazione mediatica in Ecuador

Atilio Borón http://www.cubadebate.cu

Dalle poche ore in cui sono in questo paese ho potuto verificare la portata della “dittatura” di Rafael Correa quella che, instancabilmente, denunciano la plutocrazia bancaria ed i suoi portavoce, gli sbadati leader di alcuni movimenti sociali e una disorientata sinistra che pensa che votando un banchiere ultra-neoliberale che ripara i suoi profitti in paradisi fiscali potrà dare l’anelato salto verso la costruzione del socialismo in Ecuador.

Continue reading “Ecuador: il giorno prima” »

Share Button