Tag Archives: Messico

Messico: giornalista assassinata

Giornalisti e rappresentanti di vari settori condannano oggi l’assassinato della corrispondente del quotidiano La Jornada a Chihuahua, Miroslava Breach, uccisa a colpi di arma da fuoco, di fronte a suo figlio da sicari presumibilmente del crimine organizzato.

Continue reading “Messico: giornalista assassinata” »

Share Button

Clima: 5 lezioni che l’America Latina può impartire agli USA

Geovanny Vincente Romero – teleSUR

Durante la seconda settimana di marzo 2017, l’amministrazione di Donald Trump ha rivelato dei dettagli sulla propria proposta di bilancio nazionale. Tra i cambiamenti significativi inclusi in questo nuovo pacchetto di bilancio viene incluso il taglio di un quarto del budget dell’Environmental Protection Agency. Questa decisione potrebbe tradursi in una perdita di 3200 posti di lavoro. Come potrebbe essere speso questo denaro? Diamo uno sguardo all’America Latina.

Continue reading “Clima: 5 lezioni che l’America Latina può impartire agli USA” »

Share Button

Movimento messicano di solidarietà con Cuba

Il XXII Incontro Nazionale di Solidarietà con Cuba (MMSC) si è concluso  domenica 19 con elogi agli apporti della Rivoluzione cubana ai paesi d’America, Asia e Africa.

I 450 delegati messicani e dei paesi dell’America riuniti nell’Università Obrera dalla capitale, hanno approvato la dichiarazione finale nella quale si indica la realizzazione del  XXIII  incontro a Toluca, uno Stato del Messico. Continue reading “Movimento messicano di solidarietà con Cuba” »

Share Button

La risposta di Cuba a Trump

Iroel Sánchez https://lapupilainsomne.wordpress.com

Quando Donald Trump vinse le elezioni presidenziali USA, il macchinario che cerca lo scontro tra Washington e L’Avana approfittò dell’annuncio di esercitazioni militari, programmate con di anticipo, a Cuba per dire che di tale disposizione era la risposta dell’Isola di cambiare governo nel suo vicino settentrionale.

Continue reading “La risposta di Cuba a Trump” »

Share Button

Addestramento militare “Made in USA”

Pablo Ruiz https://islamiacu.blogspot.it

Nel 2016 la Scuola delle Americhe ha addestrato 1749 uniformati dell’Esercito, Marina ed Aeronautica dell’America Latina, ma anche 15 civili e 190 poliziotti.

Sappiamo che Costarica e Panama hanno inviato i loro ufficiali a ricevere addestramento, per il semplice fatto che entrambi i paesi non hanno eserciti; ma tra queste due nazioni il totale assomma a 44, nel 2016. Quali altri paesi hanno anche inviato i loro ufficiali a ricevere addestramento militare in una accademia militare? Non lo sappiamo, tale l’informazione non è disponibile.

Continue reading “Addestramento militare “Made in USA”” »

Share Button

Messico: NAFTA e muro

Mark Weisbrot*

Il Presidente Trump difficilmente realizzerà il suo sogno di obbligare il Messico a pagare il muro da lui proposto lungo il confine sud degli Stati Uniti. Se fosse costruito, sarebbero quasi certamente i contribuenti americani a pagare la fattura, con costi stimati attorno ai 50 Miliardi di Dollari.

Continue reading “Messico: NAFTA e muro” »

Share Button

Cosa porta il 2017 all’economia dell’America Latina?

AL trump gunDopo due anni consecutivi in rosso, l’economia dell’America Latina e dei Caraibi aspira a riprendere il cammino della crescita in questo 2017, con lo stimolo dell’aumento dei prezzi delle materie prime e il recupero del commercio internazionale.

Continue reading “Cosa porta il 2017 all’economia dell’America Latina?” »

Share Button

Sorpresa! Torna la sinistra in America Latina

John M. Ackerman – RT – http://www.lantidiplomatico.it

morenaSorpresa! Quando meno te l’aspetti, la sinistra torna in America Latina.

L’ottima performance in Ecuador del candidato anti-neoliberista, Lenin Moreno, nel primo turno dimostra che non è vero che il ciclo di governi progressisti sia giunto al termine.

Continue reading “Sorpresa! Torna la sinistra in America Latina” »

Share Button

Messico: trovati 220 cadaveri in una fossa comune

mexIl Governo del Messico assieme ad alcuni attivisti ha confermato che in diverse fosse comuni nello stato di Veracruz, a sudest del Messico, sono stati scoperti 220 cadaveri grazie ai lavori di ricerca iniziati nell’agosto del 2016, come ha informato la catena Telesur.

Continue reading “Messico: trovati 220 cadaveri in una fossa comune” »

Share Button

Cubainformacion: Dr. Jekyll in Messico, Mr. Hyde a Cuba

Il corrispondente Vincenc Sanclemente: Dr. Jekyll in Messico, Mr. Hyde a Cuba

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

cubainformacionAgli inizi di gennaio, nelle sue cronache sul cosiddetto “gasolinazo” del Messico (1), il corrispondente della Televisione Spagnola Vincenc Sanclemente ometteva informare sull’aggressione della polizia a 12 giornalisti (2), in un paese in cui, ogni mese , viene assassinato un professionista dell’informazione (3).

Continue reading “Cubainformacion: Dr. Jekyll in Messico, Mr. Hyde a Cuba” »

Share Button

Cubainformacion: e se …

Se il gasolinazo fosse in Venezuela, se i giornalisti fossero bastonati … a Cuba

José Manzaneda, coordinatore Cubainformación

cubainformacionSei persone morte e 1500 detenute è un primo bilancio delle proteste contro il “gasolinazo” in Messico, dove il governo ha aumentato del 20% il prezzo della benzina e, di conseguenza, il costo del resto dei prodotti (1).

Continue reading “Cubainformacion: e se …” »

Share Button

Il muro

Fernando Buen Abad http://www.cubadebate.cu

trump-wall-023Tra le possibili forme di “sanzione”, “critica” o “disciplinamento”, con cui un impero gode nel “castigare” Donald Trump ha scelto un Muro e non l’ha fatto perché stupido (come dicono alcuni dei suoi detrattori) né lo ha fatto solo per “affari”, come suppongono alcune delle ditte costruttrici che sognano col progetto … si tratta di un’operazione ideologica che ha radici profonde in una disputa territoriale tra latifondisti, che è anche simbolica, per riaffermarsi nell’usurpazione e delimitando le “sue” terre.

Continue reading “Il muro” »

Share Button

Messico, dietro il Muro bipartisan

Manlio Dinucci – Il manifesto 

13d6650cf2011425988c039a5217fe84È il 29 settembre 2006, al Senato degli Stati uniti si vota la legge «Secure Fence Act» presentata dall’amministrazione repubblicana di George W. Bush, che stabilisce la costruzione di 1100 km di «barriere fisiche», fortemente presidiate, al confine col Messico per impedire gli «ingressi illegali» di lavoratori messicani.

Continue reading “Messico, dietro il Muro bipartisan” »

Share Button

Gli orfani della gobalizzazione neoliberale

Emir Sader https://nostramerica.wordpress.com

vignetta-su-cuba-usaSi stava vivendo un momento privilegiato di mercantilizzazione del mondo, in virtù del quale sarebbero scomparse le alternative, tutte ristrette, nazionali, anti-mercantili, sarebbero scomparse le regolazioni che ostacolavano la libera espansione del capitale. 

Continue reading “Gli orfani della gobalizzazione neoliberale” »

Share Button

In Messico l’assassino del Che?

A. Guerra  Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

felx medigutia wantedCome ha pubblicato, lunedì, La Jornada, nella sua edizione cartacea, starebbe per giungere in Messico Felix Rodriguez Mendigutía, l’ex ufficiale della CIA che diede l’ordine di assassinare il Che in Bolivia nel 1967.

Continue reading “In Messico l’assassino del Che?” »

Share Button