Tag Archives: migrazione

Chiuso per capienza

Il governo USA ha deciso di utilizzare con i cubani una tattica nota come Titolo 42, che gli consente di negare l’accesso al territorio USA a persone che non possano dimostrare di essere state adeguatamente vaccinate e che non hanno uno “sponsor”, una persona con abbondante liquidità che serva da garante affinché il potenziale immigrante non finisca per essere un peso per quello Stato

 

Michel E. Torres Corona

Continue reading “Chiuso per capienza” »

Share Button

Governo USA riapre i servizi consolari all’Avana

Il ministro degli Esteri di Cuba, Bruno Rodríguez Parrilla, ha dichiarato su Twitter che la decisione degli Stati Uniti di riprendere il trattamento completo dei visti per i migranti cubani dall’ambasciata statunitense all’Avana è un “passo necessario e corretto”.

Continue reading “Governo USA riapre i servizi consolari all’Avana” »

Share Button

Cubainformacion: il circo collaborazionista dei perseguitati

Il circo collaborazionista dei perseguitati

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

Chiuso il turismo e gran parte delle sue esportazioni, a causa della pandemia, le 200 ulteriori misure di soffocamento imposte a Cuba dal governo di Donald Trump e applicate da quello di Joe Biden, rappresentarono, per più di due anni, la chiusura delle uniche vie respiratorie per l’economia isolana (1). Blocco finanziario assoluto, distruzione delle entrate del Paese (da servizi medici, rimesse, crociere…), persecuzione delle petroliere, paralisi degli investimenti attraverso la piena applicazione della legge Helms-Burton (2), ecc.

Continue reading “Cubainformacion: il circo collaborazionista dei perseguitati” »

Share Button

La migrazione irregolare nella nostra America e nel mondo

Il torrente umano dell’immigrazione irregolare nella nostra America continua a crescere e assume le caratteristiche di un grande dramma del XXI secolo. Ci riferiamo proprio alle questioni dell’esilio e della migrazione in cui sono stati coinvolti diversi attori sociali.

Attualmente si sta affermando un nuovo esilio, non così tradizionale come quello di scrittori, fotografi, pittori, poeti, leader religiosi o politici del XX secolo. Nel nostro tempo ci chiediamo se questo nuovo fenomeno sociale sia un esilio o una migrazione?

Continue reading “La migrazione irregolare nella nostra America e nel mondo” »

Share Button

La diaspora contro la diaspora

Franco Vielma

Cosa dire delle diaspore venezuelane negli USA? Tanto per cominciare, non si può parlare solo di una, bensì di varie, molte. Non si può parlare di queste come se fossero identiche a quelle che sono andate in altri paesi, poiché in questo caso il viaggio non è il viaggio in sé stesso, è la meta. Questo tema implica un punto a capo.

Continue reading “La diaspora contro la diaspora” »

Share Button

Migrazione, dall’archetipo alla realtà

La ricchezza dei paesi economicamente sviluppati, che attrae i migranti, non è un indicatore del successo del capitalismo, bensì della povertà indotta dal sistema nelle regioni che hanno sistematicamente sfruttato

Karima Oliva Bello

Continue reading “Migrazione, dall’archetipo alla realtà” »

Share Button

Cuba e USA sosterranno una nuova tornata di conversazioni migratorie

Una nuova tornata di conversazioni migratorie tra le delegazioni di Cuba e degli USA si effettuerà giovedì 21 aprile a Washington D.C.

Un comunicato della cancelleria in Twitter, ha informato che la delegazione cubana sarà guidata dal viceministro delle Relazioni Estere, Carlos F. de Cossio.

Continue reading “Cuba e USA sosterranno una nuova tornata di conversazioni migratorie” »

Share Button

Denunciate decisioni politiche USA

contro una migrazione sicura, ordinata e regolare

 

Il ministro degli Affari Esteri di Cuba, Bruno Rodríguez Parrilla, ha denunciato lunedì che le decisioni politiche degli Stati Uniti costituiscono una minaccia per una migrazione sicura, ordinata e regolare.

Continue reading “Denunciate decisioni politiche USA” »

Share Button

Cuba ratifica l’impegno con una migrazione sicura

 e denuncia la politicizzazione del tema degli USA

 

Il 26 aprile si è svolta in forma virtuale la revisione regionale del Patto Mondiale per una Migrazione Sicura, Ordinata e Regolare

L’impegno del governo cubano di mantenere flussi migratori da e per il territorio nazionale, in accordo con gli obiettivi del Patto Mondiale per una Migrazione Sicura, Ordinata e Regolare, anche nel contesto della pandemia della COVID-19, è stato ratificato durante la revisione regionale di questa alleanza, lunedì 26.

Continue reading “Cuba ratifica l’impegno con una migrazione sicura” »

Share Button

Vzla: manipolazione e logica mediatica nelle cifre sulla migrazione

Mision Verdad – www.lantidiplomatico.it

I grandi mezzi di comunicazione hanno riattivato la campagna mediatica sull'”esodo venezuelano” nello stesso momento in cui l’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM) e l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) ha pubblicato delle nuove cifre, del tutto scandalose, relative ai migranti e ai rifugiati.

Continue reading “Vzla: manipolazione e logica mediatica nelle cifre sulla migrazione” »

Share Button

Il nuovo esodo honduregno

Luis Hernàndez Navarro (*); https://ciptagarelli.jimdo.com

L’Honduras, scrisse Gregorio Selser (giornalista e storico argentino, n.d.t.), è una repubblica affittata dall’impero, è la portaerei statunitense in America centrale. Oggi è, oltretutto, una nave “distintivo” della narco-politica continentale che fa acqua.

Continue reading “Il nuovo esodo honduregno” »

Share Button

Intervento di Ernesto Soberón Guzmán

www.cubadebate.cu

Intervento di Ernesto Soberón Guzmán, direttore degli Affari Consolari e Cubani Residenti all’Estero del MINREX, durante il XIII Incontro Regionale dei Cubani in Europa.

Continue reading “Intervento di Ernesto Soberón Guzmán” »

Share Button

Dichiarazione congiunta Cuba-USA sulla politica migratoria

cuba-usaMotivati dall’interesse di normalizzare le relazioni bilaterali, sulla base dell’osservanza dei propositi e dei principi consacrati nella Carta delle Nazioni Unite, compresi quelli in relazione con l’uguaglianza sovrana degli Stati, la soluzione di controversie internazionali con mezzi pacifici, il rispetto dell’integrità territoriale e l’indipendenza politica degli Stati, il rispetto per l’uguaglianza dei diritti e l’autodeterminazione dei popoli, il non intervento nei temi interni degli Stati e la promozione e lo stimolo del rispetto dei diritti umani e delle libertà fondamentali di tutti;

Continue reading “Dichiarazione congiunta Cuba-USA sulla politica migratoria” »

Share Button

Migrazione e sport: l’ipocrisia dei paesi ricchi

obama jump norteMentre i governi reprimono brutalmente l’emigrazione, e cercano di impedirla con la forza, si vantano dei successi che le loro nazioni ottengono attraverso questi talenti che, indipendentemente dal paese per cui hanno gareggiato, sono espressione del meglio di questa umanità, variegata e multiculturale, che ha tutto il diritto di spostarsi ovunque voglia per il sogno di una vita migliore.

Sergio Rodriguez Gelfenstein/speciale per Con Nuestra America https://lapupilainsomne.wordpress.com

Continue reading “Migrazione e sport: l’ipocrisia dei paesi ricchi” »

Share Button

Migrazione cubana e doppio standard di Washington

Angel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

migrantes cubanos y ley de ajusteIl blocco a Panama di quasi quattromila migranti cubani, una cifra che è in aumento, ha prolungato la crisi politica creata, lo scorso novembre, quando qualcosa di simile è accaduto in Costarica e minaccia di peggiorarla. In quell’occasione il problema sembrava risolversi quando El Salvador e Guatemala offrirono il transito via terra e aereo, dei viaggiatori in Messico, in rotta verso gli USA.

Continue reading “Migrazione cubana e doppio standard di Washington” »

Share Button