Tag Archives: Morena

L’aeroporto e l’impronta di AMLO

Ángel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

Con la decisione di cancellare la costruzione dell’aeroporto in Texcoco supportato da una consultazione popolare, Andrés Manuel López Obrador, anche senza prendere le redini, ha lanciato una potente idea del giro che imprimerà il suo sessennio. Nel suo mandato non prenderà le decisioni la minoranza locale e straniera oscenamente arricchita durante i decenni del festino neoliberale con le corrotte privatizzazioni, le esenzioni fiscali, l’aggiudicazione di opere pubbliche agli amici, la concessione di predatrici concessioni minerarie ed energetiche e la speculazioni finanziaria.

Continue reading “L’aeroporto e l’impronta di AMLO” »

Share Button

AMLO e nostra America

Ángel Guerra Cabrera  https://lapupilainsomne.wordpress.com

La brillante vittoria di Andrés Manuel López Obrador (AMLO) e la coalizione Juntos haremos historia (Insieme faremo storia) nelle elezioni presidenziali di domenica 1 luglio ha costituito un chiaro plebiscito contro il neoliberismo.

Continue reading “AMLO e nostra America” »

Share Button

López Obrador: Oh! che sarà, che sarà?

Iroel Sánchez http://espanol.almayadeen.net

Molti analisti parlano e scrivono sul profilo che avrà il recentemente eletto governo di Andrés Manuel López Obrador, se sarà di sinistra, di centro-sinistra o di centro-destra, ma la verità è che la realtà trascende questi sforzi classificatori e dimostra due cose essenziale che, sì, sono ben chiare nei suoi discorsi, nei suoi libri e nella sua carriera: AMLO è anti-neoliberale ed è nazionalista, ed essere queste due cose, nell’America Latina 2018, è già sufficiente. Di nazionalisti ed anti-neoliberali è lastricato il cammino delle sconfitte popolari; quasi sempre per mano di interventi stranieri, subdoli o meno.

Continue reading “López Obrador: Oh! che sarà, che sarà?” »

Share Button

La sinistra è ben viva in America Latina

Sergio Alejandro Gómez http://www.cubadebate.cu

Il risultato delle elezioni messicane dà un ampio mandato al candidato progressista Andrés Manuel López Obrador per adempiere al suo programma di cambi e affrontare la corruzione, la violenza e la disuguaglianza con uno Stato forte ed effettive politiche sociali.

Continue reading “La sinistra è ben viva in America Latina” »

Share Button

Contro ogni pronostico: Obrador, Presidente del Messico

Né i tentativi di frode, né la campagna della paura, né l’assassinio di dirigenti politici hanno potuto impedire, come nelle due precedenti elezioni, che il leader di sinistra Andrés Manuel López Obrador (AMLO) fosse eletto Presidente nelle elezioni generali di questa domenica in Messico.

Continue reading “Contro ogni pronostico: Obrador, Presidente del Messico” »

Share Button

La ribellione dei messicani

F. Buen Abad – Pagina/12 – https://www.lantidiplomatico.it

È chiaro che una vittoria clamorosa, come quella di López Obrador in Messico, è la combinazione di almeno tre fattori: un legame permanente e irriducibile con i fronti della lotta popolare; un’interpretazione profonda e dinamica del malessere sociale e un’organizzazione programmatica basata sul percorrere il territorio nazionale metro per metro. Tutto ciò articolato da una personalità la cui tenacia non comprende la fatica. “La terza è la volta giusta“. E così è stato.

Continue reading “La ribellione dei messicani” »

Share Button

Morena, il catalizzatore sociale

Eduardo Fabbro – https://nostramerica.wordpress.com

Il Messico ha una virtù segreta: negli ultimi decenni è stato il paese in cui sono nati i movimenti politici e sociali più importanti dell’America Latina.

Continue reading “Morena, il catalizzatore sociale” »

Share Button

Cinque chiavi delle elezioni presidenziali in Messico

Sergio Alejandro Gómez http://www.cubadebate.cu

“Così lontani da Dio e così vicini agli USA” si lamenta, da due secoli, il popolo messicano, lo stesso che è chiamato alle urne domenica prossima in un’elezione segnata dalla convulsa relazione con il vicino settentrionale, la corruzione radicata nel sistema politico, la violenza endemica e la guerra sporca contro il candidato progressista Andrés Manuel López Obrador, che sembra più vicino che mai a giungere alla presidenza.

Continue reading “Cinque chiavi delle elezioni presidenziali in Messico” »

Share Button

Il Nuovo Progressismo latinoamericano

Alfredo Serrano Mancilla http://www.cubadebate.cu

Al di là che vincano o perdano nelle loro prossime elezioni, possiamo oramai affermare che è sorta un’altra ondata progressista nella regione. Questo nuovo blocco è composto da: MORENA, in Messico, con a capo Andrés Manuel López Obrador; Gustavo Petro, di Colombia Humana; Veronika Mendoza con Nuevo Perù; ed il giovani Gabriel Boric e Giorgio Jackson del Frente Amplio, in Cile. Nessuno di loro è un nuovo personaggio in politica, ma sì lo sono le loro formazioni politiche. Ognuna ha le proprie particolarità, tipiche del contesto storico di ogni paese. E, tuttavia, tutte queste alternative hanno tratti caratteristici in comune:

Continue reading “Il Nuovo Progressismo latinoamericano” »

Share Button

Sorpresa! Torna la sinistra in America Latina

John M. Ackerman – RT – http://www.lantidiplomatico.it

morenaSorpresa! Quando meno te l’aspetti, la sinistra torna in America Latina.

L’ottima performance in Ecuador del candidato anti-neoliberista, Lenin Moreno, nel primo turno dimostra che non è vero che il ciclo di governi progressisti sia giunto al termine.

Continue reading “Sorpresa! Torna la sinistra in America Latina” »

Share Button

Il blocco contro Cuba

Frei Betto http://www.cubadebate.cu

bloqueo-rompamosPrima che finisca ottobre l’Assemblea Generale dell’ONU voterà, un’altra volta, la proposta di porre fine al blocco degli Stati Uniti a Cuba, come avviene da 25 anni.

Continue reading “Il blocco contro Cuba” »

Share Button