Tag Archives: MUD

Uno sguardo alla mappa politica delle oppoizioni in Venezuela

È passato quasi un anno dalle elezioni regionali e municipali del 2021 in Venezuela che hanno consolidato il predominio del chavismo sul territorio nazionale, mentre l’antichavismo, che è arretrato in stati chiave come Táchira, al confine con la Colombia, ha conquistato altri t3 governatorati e 119 municipi dei 335 esistenti (35%).

Continue reading “Uno sguardo alla mappa politica delle oppoizioni in Venezuela” »

Share Button

Cinque motivi per cui la sinistra ha vinto in Venezuela

Leonardo Flores, Orinoco Tribune 22 novembre 2021

Queste elezioni dovrebbero informare l’amministrazione Biden che continuare a sostenere il MUD, e in particolare, la finzione Guaidó “presidente ad interim”, è fallito. Per la prima volta in quattro anni, tutti i principali partiti di opposizione in Venezuela partecipavano alle elezioni. Per la quinta volta in quattro anni, la sinistra ha vinto in maniera schiacciante.

Continue reading “Cinque motivi per cui la sinistra ha vinto in Venezuela” »

Share Button

Game over

Gli osservatori dell’UE riconoscono la “trasparenza e l’equità” del processo elettorale in Venezuela

La Redazione de l’AntiDiplomatico

La nuova, netta, vittoria ottenuta dal chavismo alle ultime elezioni regionali che hanno visto la partecipazione delle forze di opposizione, hanno confermato la forza e la solidità della Rivoluzione Bolivariana. Questo ha fatto saltare i nervi a qualcuno, come il presidente colombiano Ivan Duque, il quale ha definito le elezioni in Venezuela come una “farsa”.

Continue reading “Game over” »

Share Button

CNE venezuelano: PSUV vince 20 dei 23 governatorati

I venezuelani sono andati ai loro rispettivi seggi elettorali a votare per 3.082 posti pubblici.

Le autorità del Consiglio Nazionale Elettorale (CNE) hanno presentato questa domenica il primo bollettino ufficiale delle elezioni regionali e municipali tenute nella nazione sudamericana, in cui il Partito Socialista Unito del Venezuela (PSUV) ha vinto 20 dei 23 governatorati in discussione.

Continue reading “CNE venezuelano: PSUV vince 20 dei 23 governatorati” »

Share Button

Facebook o i metodi d’intervento USA in Venezuela

https://misionverdad.com

Negli anni, gli USA sono andati perfezionando i metodi di intervento e di cambi di regime nei paesi che non si sottomettono ai suoi disegni. E per questo ha contato, tra altri, con un potente apparato che include grandi corporazioni mediatiche e organizzazioni che fungono come bracci del governo USA ad altre latitudini.

Continue reading “Facebook o i metodi d’intervento USA in Venezuela” »

Share Button

Due rovesci strategici contro il blocco al Venezuela

In campo nazionale ed internazionale

https://misionverdad.com

Negli ultimi tempi si sono venute sommando voci di rifiuto del blocco USA contro il Venezuela da un’ampia gamma di attori politici ed istituzionali. Questa situazione implica una svolta rispetto agli anni precedenti, quando il blocco contava su un’ampia trazione di personalità e portavoce internazionali.

La combinazione di effetti devastanti sull’economia nazionale prodotto delle misure coercitive unilaterali e la assertiva politica di denuncia internazionale del Governo Bolivariano, ha prodotto questo cambio di scenario.

Continue reading “Due rovesci strategici contro il blocco al Venezuela” »

Share Button

Vzla: Assemblea Nazionale 2015-2020

10 conseguenze del fatto che il chavismo abbia perso l’AN, nel 2015

 

Per quanto voglia nasconderlo, l’opposizione venezuelana ora non dovrebbe più essere definita al singolare, ma le opposizioni: c’è quella rappresentata da Juan Guaidó, deliberatamente sottomessa alla politica estera USA; e la dissidente di quel versante, che ha politici venezuelani anti-chavisti con aspirazioni a cariche pubbliche e piattaforme istituzionali.

Continue reading “Vzla: Assemblea Nazionale 2015-2020” »

Share Button

Profilo del capo della “ribellione dei supplenti”

CHI È LUIS PARRA, IL NUOVO PRESIDENTE DELL’ASSEMBLEA NAZIONALE (AN)?

Protagonista del momento, Luis Alberto Parra Rivero è stato eletto, domenica 5 gennaio, presidente dell’AN (in ribellione), sostituendo così Juan Guaidó dal fronte parlamentare.

Chi è? Perché lui e non un altro comanda la cosiddetta “ribellione dei supplenti”? Cosa significa che Parra sia ora la massima autorità dell’Emiciclo?

Continue reading “Profilo del capo della “ribellione dei supplenti”” »

Share Button

Pompeo smantella il piano di Guaidò

Mision Verdad http://aurorasito.altervista.org

Varie sono le reazioni dei capi anti-Chavez alle dichiarazioni del capo della diplomazia nordamericana Mike Pompeo, trapelata dal Washington Post pochi giorni prima.

Ciò che appare la supervisione delle comunicazioni sarebbe in realtà un’operazione di distacco dell’autocratico gruppo dirigente che comanda alla Casa Bianca, come in altre occasioni, cambiando la propria agenda e scartando i propri agenti decaduti.

Continue reading “Pompeo smantella il piano di Guaidò” »

Share Button

Breve storia della CIA (e nuovi metodi) in Vzla

https://comitatoitaliavenezuelabolivariana.blogspot.com

Vi sono abbondanti prove che rivelano l’infiltrazione dell’Agenzia Centrale d’Intelligence-CIA negli affari interni della regione dell’America latina sotto forma di colpi di stato e promozione di guerre civili.

Le sue operazioni in Venezuela sono cambiate nel tempo. Dall’essere negli anni 60 una base non dichiarata per pianificare le sue attività segrete nel resto del continente, all’essere, attualmente, il centro geopolitico che definisce la prevalenza o meno degli USA come potere egemonico nella regione latinoamericana.

Continue reading “Breve storia della CIA (e nuovi metodi) in Vzla” »

Share Button

L’”aiuto umanitario” come strumento per distruggere Paesi

Eder Penha, Mision Verdad  –  http://aurorasito.altervista.org

La Camera dei rappresentanti del Congresso degli Stati Uniti approvava l”Humanitarian Assistance Act” alcuni giorni fa. In teoria con tale strumento legale, ancora in attesa d’approvazione al Senato, cercano di fornire assistenza umanitaria alla popolazione venezuelana in parallelo al rafforzamento del blocco finanziario del Paese impedendo l’importazione di cibo e medicine. Conosciamo le implicazioni degli “aiuti umanitari” ai Paesi che ne hanno subito l’impatto e quanto è proficuo per che vi traffica? Vediamo tre casi tragici.

Continue reading “L’”aiuto umanitario” come strumento per distruggere Paesi” »

Share Button

Golpe in Venezuela: chi è Juan Guaidó?

CELAG – https://www.lantidiplomatico.it

Per conoscere Juan Guaidó, solo i suoi rapporti con altri politici venezuelani di destra possono essere investigati, dal momento che il suo profilo istituzionale o la sua traiettoria politica sono molto limitati. Questo giovane militante del partito Voluntad Popular ha 34 anni ed è nato nello stato di Vargas, dove si trova il porto più grande del paese. Chi si è autoproclamato presidente del Venezuela il 23 gennaio, come parte di un processo mirante a destituire l’attuale governo, fino a quel momento era un deputato sconosciuto sotto la guida dei più belligeranti oppositori venezuelani: Leopoldo López e Freddy Guevara.

Continue reading “Golpe in Venezuela: chi è Juan Guaidó?” »

Share Button

Mercenari contro il Venezuela

Fabrizio Casari –  www.altrenotizie.org

Una presa di posizione insolita, illegittima e politicamente sfacciata da parte di un gruppo di paesi vassalli dell’impero. In buona sostanza è questo il modo più rapido per definire il pronunciamento dell’autodenominatosi “Gruppo di Lima” nei confronti del Venezuela bolivariano. Il Gruppo di Lima, per la sua stessa genesi, composizione e identità ideologica, può ben essere definito come la quinta colonna degli Stati Uniti nel subcontinente latinoamericano.

Continue reading “Mercenari contro il Venezuela” »

Share Button

Una mancia: in cifre l’ “aiuto umanitario” offerto al Venezuela

Franco Vielma  http://misionverdad.com

L’assordante struttura propagandistica che è stata costruita attorno alla “crisi umanitaria” in Venezuela è stata sempre messa a punto per ottenere, mediante questa, che il Venezuela si collocasse di fronte alla comunità internazionale in questo scenario, e con questo promuovere o accettare un “necessario aiuto umanitario” cordialmente patrocinato dagli USA, lo stesso che orchestra il blocco economico-finanziario contro il paese.

Continue reading “Una mancia: in cifre l’ “aiuto umanitario” offerto al Venezuela” »

Share Button