Tag Archives: MUD

I commissari del pensiero unico

Carlos Fazio/I http://www.jornada.unam.mx

Oggi, quando la canaglia mediatica è scatena nel mondo occidentale, vale la pena ricordare che come altri termini del discorso politico, la parola democrazia ha un significato tecnico orwelliano quando si usa in esaltazioni retoriche o nel giornalismo abituale, per riferirsi agli sforzi degli USA e dei suoi alleati di imporre la democrazia liberale rappresentativa a stati considerati fuorilegge, come l’attuale Venezuela.

Continue reading “I commissari del pensiero unico” »

Share Button

Amnesty International: al servizio del Dipartimento di Stato

da Mision Verdad

Un nuovo attacco di Amnesty International contro il Venezuela arriva attraverso la campagna ‘Acción Mundial Emergente’. Il documento detta le azioni da compiere, una sorta di vademecum per le ONG, sullo strano caso Tumeremo. L’approccio di questa organizzazione globale risponde direttamente ai dettami del Dipartimento di Stato (USA N.d.T.), e pertanto riprende la narrazione della «crisi umanitaria» nella sua concezione destituente. Per questo bisogna controllare i precedenti di questo agente non statale.

Continue reading “Amnesty International: al servizio del Dipartimento di Stato” »

Share Button

E’ in corso un Piano Condor mediatico contro il Venezuela

di Geraldina Colotti* Caracas, 7 agosto 2017

Più chavisti di Chavez… insieme all’oligarchia. Più chavisti di Chavez insieme a chi ha organizzato il golpe contro di lui, all’occorrenza chiamandolo “scimmia”, dittatore eccetera eccetera.

Continue reading “E’ in corso un Piano Condor mediatico contro il Venezuela” »

Share Button

Partecipazione regionali frattura l’opposizione venezuelana

 http://misionverdad.com

Per più di 100 giorni la dirigenza antichavista intraprese la sua batteria discorsiva contro il Consiglio Nazionale Elettorale (CNE) dopo che questo organo collegiale accettò organizzare le elezioni dei costituenti sulle basi elettive proposte dal presidente Nicolás Maduro. Diverse furono i cortei e mobilitazioni convocate verso la sede del Potere Elettorale e le dichiarazioni contro di esso. Anche dall’interno, il rettore Luis Emilio Rondón chiese il respingimento di tale richiesta, al presidente Maduro, sulla base del fatto che aveva “vizi di incostituzionalità”. Altri portavoce si dichiararono contro il calendario elettorale che programmava per dicembre le elezioni dei governatori.

Continue reading “Partecipazione regionali frattura l’opposizione venezuelana” »

Share Button

Venezuela: giovane donna alla guida dell’ANC

di Geraldina Colotti

Onesimo contro el Cimarron. Si può anche leggere così la presa di posizione del Vaticano contro l’Assemblea Nazionale Costituente. Lo schiavo che ritorna contro lo schiavo fuggiasco delle comuni libere e ribelli che, nella Haiti di Toussaint Louverture interroga i principi di “Liberté, égalité, fraternité”: com’è possibile “che la nostra schiavitù sostenga la libertà dell’Europa”?

Continue reading “Venezuela: giovane donna alla guida dell’ANC” »

Share Button

Venezuela: guerra di fake

di Attilio Folliero – Umbreiblogspot

Caracas, 4 agosto 2017

Oggi, il Televideo RAI ha pubblicato una notizia totalmente falsa sul Venezuela.

Ultim’ora delle 22:15 del 4 agosto 2017, il Televideo della RAI scrive che a Caracas c’è altissima tensione dopo l’insediamento dell’Assemblea Costituente. E prosegue: “La Guardia Nazionale Bolivariana ha lanciato gas lacrimogeni contro un gruppo di oppositori che ha organizzato una imponente manifestazione davanti al Parlamento”.

Continue reading “Venezuela: guerra di fake” »

Share Button

Venezuela: la verità e la menzogna nel caso Smartmatic

http://www.cubadebate.cu

Che strano che falsimedia esca a mettere in discussione la verità, mentre accetta, senza batter ciglio, la menzogna!

Non un’agenzia di stampa, non un solo media transnazionale, ha messo in dubbio la cifra di 7 milioni di firmatari presentata dall’opposizione venezuelana dopo il suo sondaggio contro la Costituente, lo scorso 16 luglio, i cui registri sono stati immediatamente bruciati.

Continue reading “Venezuela: la verità e la menzogna nel caso Smartmatic” »

Share Button

Venezuela. Tra popolo e cifre, l’opposizione si spacca

di Geraldina Colotti  Caracas, 3 agsoto 2017

Partiamo dalla notizia. Mercoledì, Antonio Mugica, direttore dell’impresa Smartmatic, convoca una conferenza stampa a Londra per denunciare che, a suo parere, i risultati emessi dal Consejo Nacional Electoral venezuelano (CNE) sul voto del passato 30 luglio per l’Assemblea Nazionale Costituente (ANC) “sono stati manipolati” e potrebbe esserci una differenza di almeno un milione di voti rispetto agli 8.098.320 comunicati: “crediamo che la data dell’elezione sia stata manipolata”, ha detto.

Continue reading “Venezuela. Tra popolo e cifre, l’opposizione si spacca” »

Share Button

Venezuela e l’Assemblea Nazionale Costituente: poco o molto?

Atilio Borón http://www.cubadebate.cu

Raramente si sono celebrate elezioni in un contesto tanto segnato dalla violenza come quelle di domenica in Venezuela. Ci sono poche esperienze similari in Libano, Siria ed Iraq. Forse nei Balcani durante la disintegrazione dell’ex Jugoslavia.

Continue reading “Venezuela e l’Assemblea Nazionale Costituente: poco o molto?” »

Share Button

10 punti per capire la vittoria chavista della Costituente

V. Hugo Majano, AlbaTV– Venezuela Infos –

https://aurorasito.wordpress.com

Il processo elettorale vissuto dal Venezuela e il massiccio voto per la Costituente (più di otto milioni di voti) mostrano chiaramente il trionfo del chavismo, con una molto forte correlazione politica e simbolica. La “battaglia finale” non è avvenuta come dicevano gli scudi degli estremisti di destra “intorno al palazzo presidenziale di Miraflores”: non ci sono state pallottole ma voti e solo più forti.

Continue reading “10 punti per capire la vittoria chavista della Costituente” »

Share Button

La Costituente in Venezuela non si ferma

Geraldina Colotti – Caracas, 29 luglio 2017

http://www.lantidiplomatico.it

Un sistema elettorale a prova di frodi, certificato nel corso degli anni e di 20 elezioni (questa la 21ma), da centinaia e centinaia di osservatori internazionali. Lo abbiamo visto da vicino partecipando alla messa a punto delle macchine e del sistema di sicurezza informatico gestito da server locali. Soprattutto, abbiamo toccato con mano quanto tutto questo sia vicino alle persone, qualcosa di tangibile che rende concreto e pieno il concetto di “democrazia partecipata e protagonista”. Nelle numerose sale di controllo, il personale – specializzato e motivato – è composto soprattutto da giovani, che hanno studiato – del tutto gratuitamente – in questi 18 anni di “rivoluzione bolivariana”: nessun feticismo delle forme, per tutti la consapevolezza di essere “una rivoluzione pacifica ma anche armata”.

Continue reading “La Costituente in Venezuela non si ferma” »

Share Button

Venezuela come Cile: l’imperialismo non cambia copione

Pátria Latina resistencia.cc –  Marx21.it

La scalata delle aggressioni diplomatiche, economiche e mediatiche contro la Rivoluzione Bolivariana è la stessa promossa contro la Libia, l’Ucraina e negli anni 70 contro il Cile.

Continue reading “Venezuela come Cile: l’imperialismo non cambia copione” »

Share Button

Contro vento e marea, la Costituente va!

Gilberto López y Rivas http://www.jornada.unam.mx

La scorsa domenica 16 luglio ha avuto luogo un’innegabile dimostrazione del ruolo che giocano i mass media nella guerra ad ampio spettro che, gli USA ed i suoi alleati interni della cosiddetta Tavola di Unità Democratica (MUD), realizzano contro il popolo ed il governo legittimo e costituzionale del Venezuela. Mentre l’opposizione ha fatto un “plebiscito”, inesistente nell’attuale Costituzione del paese, senza alcun controllo o monitoraggio nazionale ed internazionale su tale consultazione, con comprovate anomalie e frodi, e con una cifra si votanti sin ora sconosciuta, milioni di cittadini hanno partecipato ad una simulazione del processo elettorale per l’Assemblea Nazionale Costituente che si terrà domenica prossima.

Continue reading “Contro vento e marea, la Costituente va!” »

Share Button

Venezuela: una vera e propria Stalingrado

di Geraldina Colotti Caracas, 28 luglio 2017

A Caracas, l’avenida Bolivar straripa, straripano le vie adiacenti. Sul palco, tutte le dirigenti e i dirigenti del socialismo bolivariano. Il presidente Maduro prende un binocolo per guardare dove finisce la folla. E’ il principale atto di chiusura della campagna elettorale per l’Assemblea Nazionale Costituente (ANC).

Continue reading “Venezuela: una vera e propria Stalingrado” »

Share Button

La CIA e la controrivoluzione in Venezuela

Atilio Borón http://www.cubadebate.cu

La società capitalistica ha come una delle sue caratteristiche principali l’opacità. Se nei vecchi modi di produzione pre-capitalistici l’oppressione e lo sfruttamento dei popoli era evidente e anche acquistava un’espressione formale ed istituzionale nelle gerarchie e potestà, nel capitalismo domina l’oscurità, e con essa, lo smarrimento e la confusione.

Continue reading “La CIA e la controrivoluzione in Venezuela” »

Share Button