Tag Archives: narcotraffico

Colombia come strumento politico della strategia USA contro il Vzla

Martha Ortega  https://medium.com/@misionverdad2012

Dobbiamo intendere la recente storia colombiana dall’avvento della mega industria mondiale del narcotraffico che cavalca sul conflitto armato più lungo della storia contemporanea e che viene spesso messo in secondo piano. Ciò si verifica, tra l’altro, per evitare di spiegarne le sue cause ed evidenziare le debolezze strutturali del quadro istituzionale dello stato colombiano nel suo insieme.

Continue reading “Colombia come strumento politico della strategia USA contro il Vzla” »

Share Button

Legami tra Operazione Gedeon e narcotraffico

Vengono alla luce nuove prove che vincolano il narcotraffico colombiano all’Operazione Gedeon

https://medium.com/@misionverdad2012

Un paio di giorni fa, il media colombiano Noticias Uno ha pubblicato un reportage che chiarisce ulteriormente le connessioni del narcotraffico colombiano nella fallita Operazione Gedeon, del 3 maggio.

Il media ha presentato documenti recentemente ottenuti dopo un’operazione di polizia che si è conclusa con il sequestro di 400 chili di cocaina alla periferia di Riohacha, in Colombia, una città costiera dove si trovavano i campi di addestramento dei mercenari dell’Operazione Gedeon.

Continue reading “Legami tra Operazione Gedeon e narcotraffico” »

Share Button

Droghe e menzogne contro Cuba

Le cicliche campagne diffamatorie dei governi USA e dei loro servizi speciali contro Cuba hanno costituito una permanente arma dell’arsenale per cercare di screditare la Rivoluzione.

F. Arias Fernández www.granma.cu

Continue reading “Droghe e menzogne contro Cuba” »

Share Button

Mentono contro il Venezuela

USA e Colombia sono i protagonisti del narcotraffico regionale

Washington e Bogotá, che da decenni hanno brandito la dottrina dell'”intervento preventivo” con il pretesto della guerra contro il narcotraffico, continuano a soffrire forti rovesci con l’incremento della produzione, del consumo e del traffico, in cui entrambi i paesi sono protagonisti negativi

Francisco Arias Fernández  www.granma.cu

Continue reading “Mentono contro il Venezuela” »

Share Button

Parte la flotta anti-droga Usa, destinazione Venezuela

Roberto Livi  https://ilmanifesto.it

«Non permetteremo che i cartelli della droga approfittino della pandemia per minacciare la vita dei cittadini degli Usa». Con questa motivazione il presidente Donald Trump, assieme al segretario alla Difesa, Mark Esper, ha annunciato mercoledì l’invio di una flotta statunitense di fronte alle coste del Venezuela e del Messico.

Continue reading “Parte la flotta anti-droga Usa, destinazione Venezuela” »

Share Button

A cosa si aggrappa il Dipartimento di Giustizia

per accusare Maduro di “narcoterrorismo”?

L’arena mediatica internazionale continua ad essere agitata dall’accusa del Dipartimento di Giustizia USA, al presidente Nicolás Maduro ed alla sua squadra governativa, per presumibilmente aver permesso il transito di cocaina verso gli USA.

Questa manovra è stata formalizzata ore dopo la scoperta ed il fallimento del piano mercenario coordinato dal fuggitivo Clíver Alcalá Cordones, dalla Colombia, che nel contempo ha segnalato Juan Guaidó e funzionari USA di aver partecipato al complotto.

Continue reading “A cosa si aggrappa il Dipartimento di Giustizia” »

Share Button

La sfortuna di Gary Webb

I suoi articoli descrivevano il ruolo dei gestori del traffico di cocaina e dei terroristi come Posada Carriles

Jorge Wejebe Cobo www.granma.cu

Il giornalista USA Gary Webb fu probabilmente il primo ad usare Internet per denunciare le operazioni della CIA, ma non ebbe la “fortuna” di Edward Snowden o Julian Assange. Fu trovato morto con la faccia distrutta da due colpi di calibro 38, il 17 dicembre 2004, nella sua casa in California. La polizia sostenne l’insolita teoria secondo cui si auto inflisse, in successione, le due ferite mortali.

Continue reading “La sfortuna di Gary Webb” »

Share Button

Cubainformacion: un ‘inferno’…libero e sicuro


Cuba: un ‘inferno’ … libero e sicuro?

 

Il blocco USA provoca carenze di ogni tipo alla popolazione di Cuba. Qualcosa che dovrebbe far schizzare, ad esempio, i tassi di criminalità.

Ebbene no: confrontiamo il suo tasso annuale di omicidi, 4 per 100000 persone, con quello della Giamaica (47) o dell’Honduras (90).

Continue reading “Cubainformacion: un ‘inferno’…libero e sicuro” »

Share Button

Cuba contro le droghe: la volontà politica fa la differenza

Nel 2018 sono stati sequestrati 2438 Kg. di droghe, in maggioranza marihuana proveniente da pacchi lanciati in mare in operazioni internazionali di narcotraffico che non avevano come destinazione il territorio nazionale.

Continue reading “Cuba contro le droghe: la volontà politica fa la differenza” »

Share Button

La CIA e il traffico internazionale di droga

aurorasito – Luca D’Agostini, Madre Russia 

Il coinvolgimento dei servizi segreti statunitensi (CIA – Central Intelligence Agency) nel traffico internazionale di droga al fine di contrastare l’Unione Sovietica, è un argomento che i media occidentali si sono ben guardati dall’approfondire.

Continue reading “La CIA e il traffico internazionale di droga” »

Share Button

Il Venezuela è un ostacolo al narcotraffico colombiano?

 http://misionverdad.com

Non solo ostacola i piani di allineamento geopolitico che portano avanti le corporazioni globali attraverso l’ Amministrazione Trump, sabota anche il mercato del traffico di droga che ha alleati nella regione, tra cui la classe politica colombiana ed i settori economici, negli USA, che lo dinamizzano.

Continue reading “Il Venezuela è un ostacolo al narcotraffico colombiano?” »

Share Button

Perché a Cuba non c’è narcotraffico?

L. Alberto Rodríguez http://www.cubadebate.cu

Il narcotraffico è un fenomeno assoluto del sistema politico ed economico di un paese. Chi dica che si può far fronte al traffico di droga, ed al suo terribile intorno, senza rivedere la maniera di come si fa il denaro e di come si organizza la società in una nazione, sta mentendo.

Continue reading “Perché a Cuba non c’è narcotraffico?” »

Share Button

Messico: le narco-fosse del narco-capitalismo

di Raùl Zibechi (*)

“Il paese si è trasformato in una enorme discarica di cadaveri”: a proposito del gigantesco narco-cimitero scoperto nello Stato di Veracruz. “

(La notizia: il 14 marzo scorso, nei dintorni di Veracruz, Messico, è stato scoperto un cimitero clandestino con più di 250 crani, n.d.t.).

Continue reading “Messico: le narco-fosse del narco-capitalismo” »

Share Button

Comunicato Repubblica Bolivariana de Venezuela

REPÚBLICA BOLIVARIANA DE VENEZUELA
MINISTERIO DEL PODER POPULAR
PARA RELACIONES EXTERIORES

COMUNICADO

La República Bolivariana de Venezuela rechaza categóricamente el írrito e ilegítimo Informe “Estrategia Internacional del Control de Narcóticos 2017”, elaborado por el Departamento de Estado estadounidense, que violenta principios fundamentales del Derecho Internacional Público, tales como la igualdad jurídica de los Estados y la no intervención en los asuntos internos, y mediante el cual el gobierno de los Estados Unidos de Norteamérica pretende erigirse en gendarme mundial.

Continue reading “Comunicato Repubblica Bolivariana de Venezuela” »

Share Button

Cuba: frenare la domanda di droga nel nord

NoDrugsCuba  ha chiesto, all’ONU, di frenare la “domanda di droghe dal Nord”, il principale scoglio per risolvere i problemi di produzione e traffico di stupefacenti nei paesi del sud.

Continue reading “Cuba: frenare la domanda di droga nel nord” »

Share Button