Tag Archives: Nicaragua

Nicaragua di gente dolce…

di Daniela Trollio (*)

… così definiva il paese di Sandino lo scrittore Salman Rushdie dopo un viaggio di mesi – appena dopo la rivoluzione- tra le genti del Nicaragua appena liberatosi di una dittatura tra le più sanguinarie del continente latino-americano, quella di Anastasio Somoza di cui Franklin D.Roosevelt diceva: “Sarà anche un figlio di puttana ma è il nostro figlio di puttana”..

Continue reading “Nicaragua di gente dolce…” »

Share Button

Per chi il modello di Cuba “non è funzionale?”

Bertha Mojena Milián

Apparentemente c’è molta preoccupazione attorno al modello socialista cubano, dato che lo stesso segretario della Difesa degli Stati Uniti, James Mattis, ha affermato che «il modello di Cuba non funziona né per Cuba e per nessuno».

In una conferenza stampa offerta dal Pentagono, facendo allusione al suo recente giro di paesi come Brasile, Argentina e Colombia, Mattis ha risaltato la “stabilità che regna nel continente”, senza fare riferimento chiaramente a quelli che ha definito “le eccezioni” : Venezuela, Cuba e Nicaragua.

Continue reading “Per chi il modello di Cuba “non è funzionale?”” »

Share Button

Daniel Ortega denuncia

La destra latinoamericana vuole far sparire gli organismi regionali

 

Il presidente del Nicaragua, Daniel Ortega, ha lamentato che i  «governi di destra» dell’America Latina  stanno distruggendo gli organismi  di cooperazione regionale.

In un’intervista concessa all’agenzia EFE, Ortega ha spiegato che «l’America Latina è vittima di quello che è la mancanza d’attitudine democratica dei governi di destra che hanno provocato una polarizzazione e una frattura negli organismi d’integrazione» della regione latinoamericana.

Continue reading “Daniel Ortega denuncia” »

Share Button

Salvador Allende: un promemoria ed un insegnamento

Atilio Borón http://www.cubadebate.cu/opinion

Giorni fa, il 4 settembre per la precisione, si sono compiuti 48 anni della vittoria di Salvador Allende nelle elezioni presidenziali in Cile, nel 1970. Col passare degli anni si comprova, con dolore, che la sua figura non ha raccolto la valutazione che si merita all’interno di alcuni settori della sinistra, dentro e fuori del Cile.

Continue reading “Salvador Allende: un promemoria ed un insegnamento” »

Share Button

Per Cuba, la solidarietà con il Nicaragua è un dovere ineludibile

http://www.granma.cu/mundo

Nella mattinata di oggi, come primo atto ufficiale della sua presidenza del Consiglio di Sicurezza durante il mese di settembre, gli USA, manipolando le procedure ed anche violando le disposizioni della Carta delle Nazioni Unite, hanno imposto l’inserimento di un tema sul Nicaragua in detto Consiglio.

Continue reading “Per Cuba, la solidarietà con il Nicaragua è un dovere ineludibile” »

Share Button

La grande vittoria del Sandinismo

C. F. Terán, Internationalist 360° – http://aurorasito.altervista.org

È passato quasi un mese dalla grande vittoria vinta dai sandinisti contro il colpo di Stato della destra. Durante questo periodo sono sorti alcuni problemi che considero necessari affrontare, e questi sono: l’uso di termini come paramilitarismo e colpo di Stato; giustizia, riconciliazione e determinate politiche da seguire al riguardo; il dialogo nazionale; 6% alle università; e infine, un argomento che non è stato ben analizzato ed è praticamente sconosciuto, ma la cui analisi è importante riprendere, e cioè la riforma della previdenza sociale, usata dalla destra come pretesto per iniziare i suoi piani golpisti; riforme che a causa della disinformazione che ancora persiste, alcuni sandinisti pensano che fossero sbagliati o almeno, fossero un male necessario, ma qui dimostrerò che non è così e che, al contrario, sono utili al popolo nicaraguense.

Continue reading “La grande vittoria del Sandinismo” »

Share Button

Ciò che lascia il tentativo di golpe in Nicaragua

http://www.granma.cu

Dallo scorso 18 aprile, un gruppo di estrema destra che cercava di rovesciare il presidente Daniel Ortega, ha fatto precipitare la popolazione nicaraguense in un’ondata di violenza.

L’ultimo di questi eventi è accaduto mercoledì scorso durante una manifestazione organizzata dall’opposizione nicaraguense, quando un gruppo armato ha attentato contro l’Impresa Nicaraguense di Acquedotti e Fognature Sanitarie (ENACAL), ha informato Telesur.

Continue reading “Ciò che lascia il tentativo di golpe in Nicaragua” »

Share Button

Nicaragua: il vocabolario del golpe

Negli ultimi mesi abbiamo sentito un sacco di termini che erano inesistenti nel vocabolario di qualsiasi nicaraguense, ma cos’è un auto-convocato e come si mangia? in questo piccolo dizionario che i nostri esperti della “Real Epidemia nicaraguense” e “politologhi” hanno preparato per voi, spieghiamo un po’ il significato che si dà …

PS: leggete l’ultimo è il migliore …

Continue reading “Nicaragua: il vocabolario del golpe” »

Share Button

Colpo di Stato fallito in Nicaragua

C. Redvers Internationlist 360°  – http://aurorasito.altervista.org

Mentre la pressione internazionale continua, a metà luglio è diventato chiaro che, almeno per il momento, l’opposizione in Nicaragua non ha più un sostegno locale tale da raggiungere lo scopo.

Continue reading “Colpo di Stato fallito in Nicaragua” »

Share Button

Cubainformacion: attentati e terroristi … sì, no, forse


Attentato in Francia, presunto attentato in Venezuela. Terrorista a Madrid, ribelle a Caracas

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Quando si verifica un attentato, agenzie e media internazionali assumono, con disciplina, la versione ufficiale dei governi (1) (2). Salvo che ciò si verifichi in Venezuela.

Allora il tentato assassinio di un presidente eletto si converte in un “presunto attentato” (3) o in un “incidente con droni” (4). Gli autori non sono terroristi, ma un “gruppo ribelle” (5). E la stampa dedica intere pagine ai “dubbi e punti oscuri sulla versione ufficiale” (6), che indicano un’ipotetica “montatura” (7) o “auto-attentato” (8). E’ l’apologia del terrorismo a la carte praticata dai media corporativi.

Continue reading “Cubainformacion: attentati e terroristi … sì, no, forse” »

Share Button

Nicaragua esige, all’OSA, rispetto della sua sovranità e dignità

Bertha Mojena Milián http://www.granma.cu

Una nuova risoluzione contro il Nicaragua è stata presentata, questo giovedì, davanti ad una sessione straordinaria del Consiglio Permanente dell’Organizzazione degli Stati Americani (OSA), dove si è approvata la creazione di una Commissione formata da un gruppo di paesi, con rappresentanti di ogni Gruppo regionale ed altri Stati membri impegnati a “fare rapporti mensili sulla situazione” in quel paese.

Continue reading “Nicaragua esige, all’OSA, rispetto della sua sovranità e dignità” »

Share Button

Nicaragua: tentativo di rompere l’ordine costituzionale

di Geraldina Colotti https://www.lantidiplomatico.it

E’ un sandinista della prima ora, Denis Moncada Colindres, ministro degli Esteri del Nicaragua. Ha partecipato al movimento di liberazione e poi alla rivoluzione che, nel 1979, ha posto fine alla dittatura di Anastasio Somoza dando il potere al Fronte Sandinista di Liberazione Nazionale (FSLN), che ha governato fino al 1990. Moncada è sempre rimasto nella direzione dell’FSLN, congedandosi con il grado di Generale di Brigata. In seguito, ha lavorato per il ritorno di Daniel Ortega al governo del paese. Dopo la vittoria elettorale del Fronte sandinista, nel 2006, è stato per otto anni ambasciatore all’Organizzazione degli Stati Americani (OSA), poi assessore del presidente per le questioni internazionali e, da due anni, è ministero degli Esteri.

Continue reading “Nicaragua: tentativo di rompere l’ordine costituzionale” »

Share Button

26.7.53: Assalto al Moncada-19.7.79: Rivoluzione nicaraguense

R. Pedregal Casanova – https://nostramerica.wordpress.com

Più che le differenze è necessario sottolineare i punti di partenza e il carattere della Rivoluzione cubana e di quella sandinista.

Il 26 luglio 1953 i rivoluzionari mettono in atto un’operazione militare che sul momento è un fallimento ma che avrebbe dato luogo all’esplosione del Movimento 26 luglio, avanguardia del trionfo sul regime asservito all’impero rappresentato dal dittatore Batista.

Continue reading “26.7.53: Assalto al Moncada-19.7.79: Rivoluzione nicaraguense” »

Share Button

Nicaragua, Daniel Ortega: «Il golpe è stato sconfitto»

https://www.lantidiplomatico.it

Dallo scorso mese di aprile il Nicaragua è investito da un’ondata di violenza. Per i soliti noti del circuito mainstream in compagnia di alcuni settori progressisti si tratta della risposta spropositata di un governo autoritario a legittime proteste popolari.

Continue reading “Nicaragua, Daniel Ortega: «Il golpe è stato sconfitto»” »

Share Button

Sandinismo ed impero: la battaglia decisiva

Atilio A. Boron http://www.atilioboron.com.ar

Nessuno sano di mente, o in buona fede può ignorare che la crisi in Nicaragua è stata accelerata da molteplici fattori. Vari di loro endogeni; un altro esogeno ma cruciale: il governo USA.

Continue reading “Sandinismo ed impero: la battaglia decisiva” »

Share Button