Tag Archives: Nicaragua

Chi ha vinto e chi ha perso in Nicaragua?

Quando si tratta del Nicaragua di Ortega e Murillo, vado sempre con i piedi di piombo e con un dolore nostalgico per quella Nicaragua, tan violentamente dulce degli anni Ottanta. L’articolo di Marcelo Colussi, che ho tradotto, mette ben in chiaro i punti della questione. (a.r.)

Continue reading “Chi ha vinto e chi ha perso in Nicaragua?” »

Share Button

Il “guarimbeo” contro il Nicaragua

Patricio Montesinos http://www.cubadebate.cu

Se si osserva l’agire dei gruppi vandalici che sono protagonisti, nelle ultime settimane, degli episodi di violenza in Nicaragua è molto facile determinare la loro somiglianza con le famigerate “guarimbas” che hanno cercato di destabilizzare il Venezuela, ed ora si scatenano, con lo stesso scopo, nella nazione più prospera dell’America Centrale.

Continue reading “Il “guarimbeo” contro il Nicaragua” »

Share Button

Condanna internazionale degli attacchi di Pence

Le aggressioni, nell’Organizzazione degli Stati Americani (OSA), del vicepresidente degli Stati Uniti, Mike Pence, contro Cuba, Venezuela e Nicaragua hanno ricevuto una forte condanna.

Continue reading “Condanna internazionale degli attacchi di Pence” »

Share Button

Contro il Nicaragua, il solito noto manuale di destabilizzazione

Alessandro Bianchi https://www.lantidiplomatico.it

In missione ufficiale in Europa per conto del Presidente del Nicaragua Daniel Ortega c’è in questi giorni il ministro consigliere del Presidente della Repubblica per le questioni internazionali Sidhartha Marin. Ha fatto tappa a Roma per importanti incontri istituzionali e con rappresentanti della Santa Sede. Come AntiDiplomatico abbiamo avuto la possibilità di rivolgergli alcune domande al fine di comprendere meglio la situazione attuale del paese.

Continue reading “Contro il Nicaragua, il solito noto manuale di destabilizzazione” »

Share Button

Nicaragua, la nuova preda

Marina Menéndez http://www.cubadebate.cu

“Il branco” è un termine coniato in Spagna in questi giorni e che identifica, in tono incriminatorio, un gruppo di cinque giovani accusati di aver violentato una ragazza … benché la giustizia li abbia processati e condannati solo per la violenza.

Continue reading “Nicaragua, la nuova preda” »

Share Button

Nicaragua: comunicato dal Fronte Sandinista

https://aurorasito.wordpress.com

Riepilogo introduttivo: Il centro della protesta degli ultimi giorni in Nicaragua erano due università religiose, come afferma la dichiarazione del Fronte sandinista: “Va notato che le università più belluine erano: l’Università centroamericana (UCA) dei gesuiti; e l’Università Politecnica (UPOLI), di una chiesa protestante degli Stati Uniti”. Nell’UPOLI, la controrivoluzione vi era concentrata e la “Gran Prensa Internacional” aveva a capo la colombiana ex-capo della CNN en Español Patricia Janiot.

Continue reading “Nicaragua: comunicato dal Fronte Sandinista” »

Share Button

Dichiarazione MINREX (Nicaragua)

Il Ministero delle Relazioni Estere della Repubblica di Cuba ha denunciato i tentativi che puntano alla destabilizzazione della Repubblica del Nicaragua, un paese che vive in pace e dove sono stati realizzati notevoli passi avanti sociali, economici e di sicurezza a favore del suo popolo.

Continue reading “Dichiarazione MINREX (Nicaragua)” »

Share Button

Nicaragua: sommossa, violenze e incendi. Per le pensioni?

Coriolanis  http://selvasorg.blogspot.it

In un primo momento sembrava che la ragione delle proteste fosse il decreto con cui il governo modificava il sistema delle pensioni, che in Nicaragua rimane fissato all’età di 60 anni. Confermava il periodo lavorativo necessario per il pensionamento in 15 anni o 750 settimane di contributi versati.

Continue reading “Nicaragua: sommossa, violenze e incendi. Per le pensioni?” »

Share Button

Chi c’è dietro le proteste in Nicaragua?

Sergio Alejandro Gómez

Quella che sembrava una semplice protesta cittadina per l’aumento del contributo alla previdenza sociale in Nicaragua, dalla settimana scorsa è diventata un’ondata di violenza che ha provocato una decina di morti e centinaia di negozi distrutti.

Continue reading “Chi c’è dietro le proteste in Nicaragua?” »

Share Button

Sette coincidenze tra le proteste in Nicaragua e Venezuela

Mision Verdad  – https://aurorasito.wordpress.com

Ci sono diverse coincidenze tra le violenze in Nicaragua negli ultimi giorni e quelle antichaviste nel 2014 e 2017. Non si tratta solo di chi finanzia tali operazioni, ma di come sono gestite via social media. Di seguito sono riportati sette confronti che lo confermano.

Continue reading “Sette coincidenze tra le proteste in Nicaragua e Venezuela” »

Share Button

Ci sono gli USA dietro le proteste in Nicaragua?

TELESUR – l’AntiDiplomatico

Secondo un numero crescente di analisti in Nicaragua si sta ripetendo il piano violento che è stato eseguito nel 2017 in Venezuela.

Il Nicaragua è nel mezzo di una serie di proteste che hanno prodotto 10 morti, centinaia di feriti e milioni di perdite per il patrimonio nazionale. Diversi analisti concordano sul fatto che dietro le proteste ci sia un nuovo piano interventista degli Stati Uniti, come copione della strategia usata in Venezuela per provocare un cambio di governo.

Continue reading “Ci sono gli USA dietro le proteste in Nicaragua?” »

Share Button

Aspetti chiave della fallita rivoluzione colorata in Nicaragua

William Serafino http://www.nicaleaks.com

Sono già vari giorni di violente dimostrazioni nella nazione centroamericana. Sia il profilo del messaggio politico che il comportamento dei media, oltre l’uso di metodi insurrezionali di protesta e per la stessa storia di un paese occupato ed in cui, in diverse occasioni, sono intervenuti gli USA indicano che siamo in presenza di un nuovo tentativo di cambo di regime sotto il formato di rivoluzione colorata. Per quanto riguarda gli obiettivi e la loro pragmatica globale, nulla di nuovo. Minare la pace del Nicaragua e fabbricare le condizioni interne per una fase di persecuzione geopolitica, si disegnano come le finalità immediate dell’operazione.

Continue reading “Aspetti chiave della fallita rivoluzione colorata in Nicaragua” »

Share Button

XV vertice dei paesi dell’Alba-TCP

Il Presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Nicolás Maduro, ha inaugurato il XV Vertice dell’Alleanza Bolivariana per le Americhe – Trattato di Commercio tra i Popoli (Alba-TCP) per commemorare i cinque anni dalla scomparsa fisica del Comandante Eterno della Rivoluzione Bolivariana, Hugo Chávez.

Continue reading “XV vertice dei paesi dell’Alba-TCP” »

Share Button

L’alternativa insurrezionale in AL è un’opzione del futuro?

di Marcos Roitman Rosenmann (*)

Non corrono bei tempi per la democrazia rappresentativa, forma per eccellenza della dominazione borghese occidentale, in America Latina. Nel nostro continente la gestione per antonomasia dell’esercizio del potere è stata la dittatura ed i regimi autocratici. Le loro ricette per garantirsi il controllo delle istituzioni ed evitare la sconfitta politica sono la frode elettorale ed il sempiterno ricorso al colpo di Stato. Un’illusione ha fatto nutrire false aspettative. Per un breve periodo – quello compreso tra la fine della guerra fredda e l’attacco alle Torri Gemelle (1989-2001) – è sembrato che le borghesie latinoamericane avessero assunto un comportamento democratico.

Continue reading “L’alternativa insurrezionale in AL è un’opzione del futuro?” »

Share Button

Venezuela rafforza unione con i paesi AL e Caraibi

02.02 – Il ministro degli Esteri della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Jorge Arreaza Montserrat, ha iniziato un giro di lavoro in America Latina e nei Caraibi, come indicato dal presidente Nicolás Maduro, al fine di rafforzare il legame tra i paesi fratelli.

Continue reading “Venezuela rafforza unione con i paesi AL e Caraibi” »

Share Button