Tag Archives: Nicolas Maduro

Il Venezuela ha abbattuto Bolton

Angel Guerra Cabrera www.jornada.com.mx

La fulminante destituzione del criminale di guerra John Bolton da parte di Donald Trump, dall’incarico di consigliere per la sicurezza nazionale, ha generato grande interesse come notizia.

Continue reading “Il Venezuela ha abbattuto Bolton” »

Share Button

Venezuela, Maduro convoca il Consiglio di Difesa della Nazione

Lunedì sera il presidente del Venezuela, Nicolás Maduro, ha convocato il Consiglio di Difesa Nazionale per affrontare quella che ha definito una “minaccia di guerra” da parte del governo colombiano. “Ho dato, come Capo dello Stato, al Consiglio di Difesa della Nazione la conduzione collettiva di questa situazione di vera minaccia”, ha detto Maduro dal Palazzo Miraflores di Caracas.

Continue reading “Venezuela, Maduro convoca il Consiglio di Difesa della Nazione” »

Share Button

La destra venezuelana all’attacco dell’Essequibo

di Geraldina Colotti

Alla parata militare, in Venezuela, il comandante grida la consegna: “Il sole del Venezuela nasce nell’Essequibo!” E le truppe rispondono: “Nasce nell’Essequibo!”. Quel comandante è Nicolas Maduro, presidente del Venezuela e dunque anche capo della Forza Armata Nazionale Bolivariana. Un presidente che ha continuato la politica di pace con giustizia sociale messa in campo da Hugo Chavez e diffusa da vent’anni con tenacia dal proceso bolivariano, sia nella regione che negli organismi internazionali.

Continue reading “La destra venezuelana all’attacco dell’Essequibo” »

Share Button

AP, propaganda grigia contro il chavismo ed i contatti con Trump

http://misionverdad.com

All’inizio di questa settimana, l’agenzia di notizie The Associated Press (AP), per mano del giornalista Joshua Goodman, ha pubblicato una nota scritta, da Bogotá, su comunicazioni segrete a Caracas, tra il vice presidente del Partito Socialista Unito del Venezuela (PSUV), Diosdado Cabello, ed una persona vicina all’amministrazione Trump.

Continue reading “AP, propaganda grigia contro il chavismo ed i contatti con Trump” »

Share Button

Più di 13 milioni di firme di venezuelani contro le ostilità di Trump

L’iniziativa di raccolta delle firme contro il blocco imposto dagli USA al Venezuela è continuata in tutte le principali città del paese sudamericano, il giorno dopo la positiva giornata mondiale contro la politica ostile del presidente Donald Trump verso Caracas, nella quale il Venezuela si è coperto dei colori della vittoria e dell’unità.

Continue reading “Più di 13 milioni di firme di venezuelani contro le ostilità di Trump” »

Share Button

Trump: sblocca il Venezuela!

di Geraldina Colotti

Perché ci sia dialogo, ci vuole rispetto. Due concetti che l’opposizione estremista del Venezuela interpreta nella lingua di Trump: quella del suprematismo e del ritorno della dottrina Monroe, per soffocare la voce libera e sovrana del popolo bolivariano. L’autoproclamato “presidente a interim” Juan Guaidó e la sua banda, dopo aver richiesto in ogni modo sanzioni contro il Venezuela, hanno applaudito al decreto esecutivo di Trump che stabilisce un blocco economico-finanziario contro il paese bolivariano simile a quello imposto a Cuba, sostenendo che si tratta di misure “contro un regime che ha fatto affari a spese dei cittadini”.

Continue reading “Trump: sblocca il Venezuela!” »

Share Button

Venezuela, l’isteria di Trump

Fabrizio Casari www.altrenotizie.org

Con una decisione inedita per l’area occidentale del pianeta, l’Amministrazione USA ha deciso di dichiarare l’embargo assoluto nei confronti del Venezuela. Donald Trump ha infatti emesso un ordine esecutivo presidenziale che allarga oltre ogni ragione il livello delle sanzioni nei confronti di Caracas, portando il paese latinoamericano al livello di altri destinatari dell’ira politica e commerciale statunitense come Russia, Corea del Nord, Siria, Iran. Vengono minacciati i Paesi che sceglieranno di mantenere rapporti commerciali con Caracas, che gli USA vogliono gettare nella disperazione; ma soprattutto non verranno perdonati partner commerciali perché la concorrenza commerciale non è amata.

Continue reading “Venezuela, l’isteria di Trump” »

Share Button

Maduro denuncia l’attentato «fu ordinato da Bolton dalla Casa Bianca»

Il presidente inoltre afferma che USA e Regno Unito hanno rubato l’oro della Banca Centrale del Venezuela

www.lantidiplomatico.it

Il multiforme attacco lanciato contro la Repubblica Bolivariana del Venezuela prevedeva anche l’uccisione del legittimo presidente del paese, Nicolas Maduro, che nell’agosto dello scorso anno fu vittima di un fallito attentato con droni carichi di esplosivo.

Continue reading “Maduro denuncia l’attentato «fu ordinato da Bolton dalla Casa Bianca»” »

Share Button

Un anno dopo l’attentato a Maduro

cosa si sa dei responsabili?

Per 20 anni, il Venezuela ha denunciato e soffocato una serie di piani di assassinio in cui le il ruolo della Colombia e degli Stati Uniti sono stati ricorrenti come responsabili.

 

 

Sebbene un anno fa il primo tentativo nel mondo di un omicidio con droni carichi di esplosivi sia avvenuto in Venezuela, questa non è stata l’unica occasione in cui il paese sudamericano ha denunciato piani di assassinio dei suoi presidenti negli ultimi venti anni.

Continue reading “Un anno dopo l’attentato a Maduro” »

Share Button

Maduro: Venezuela “pronto alla battaglia” se Trump impone il blocco

Il presidente venezuelano afferma che il suo paese denuncia la minaccia del presidente USAal Consiglio di Sicurezza dell’ONU.

Continue reading “Maduro: Venezuela “pronto alla battaglia” se Trump impone il blocco” »

Share Button

Al Foro di San Paolo, l’unità del Latinoamerica

di Geraldina Colotti

Nella conferenza stampa del lunedì, il PSUV ha presentato ai media il suo bilancio del Foro di San Paolo, conclusosi a Caracas il 28 luglio, data di nascita di Hugo Chavez. Diosdado Cabello, vicepresidente del partito più grande dell’America Latina (oltre 6 milioni di persone), ha sottolineato un dato evidentissimo per chiunque abbia assistito al Foro di San Paolo – uno straordinario incontro internazionale, che ha messo a confronto oltre 700 delegati provenienti principalmente dall’America Latina e dai Caraibi, ma anche dagli altri continenti: l’alto livello dei contenuti e del consenso mostrato dalla dichiarazione finale sui principali temi che interessano la regione.

Continue reading “Al Foro di San Paolo, l’unità del Latinoamerica” »

Share Button

XXV Forum di San Paolo in Venezuela

ricorda la voce liberatrice di Hugo Chavez

www.lantidiplomatico.it

Con lo slogan ‘Per la pace, la sovranità e la prosperità dei popoli’, il Forum di San Paolo si è celebrato dal 25 al 28 luglio nella capitale venezuelana, dove si sono riuniti rappresentanti di oltre 100 movimenti sociali e partiti politici di sinistra del mondo.

Continue reading “XXV Forum di San Paolo in Venezuela” »

Share Button

Perché il governo del Canada combatte la Rivoluzione Bolivariana?

Non per “diritti umani”, semplice vendetta per la nazionalizzazione delle miniere d’oro..

Arnold August – http://selvasorg.blogspot.com

Dopo il tentativo di colpo di Stato effettuato dagli USA il 23 gennaio scorso, appoggiato dal Gruppo di Lima di cui il governo canadese di Justin Trudeau è membro attivo, i maggiori media del Canada si sono uniti al coro per una campagna di odio e diffamazione contro la Rivoluzione bolivariana, insistendo sulla critica al presidente costituzionale eletto Nicolas Maduro. A seguito delle nazionalizzazioni decise dal governo di Chavez, varie multinazionali canadesi hanno combattuto diverse battaglie giuridiche.

Continue reading “Perché il governo del Canada combatte la Rivoluzione Bolivariana?” »

Share Button

Venezuela. 120 paesi non allineati a favore del Governo di Caracas

A Caracas i rappresentanti dei 120 paesi che compongono il cosiddetto Movimento dei Paesi Non Allineati hanno ribadito la solidarietà e il sostegno al legittimo governo di Nicolás Maduro.

Continue reading “Venezuela. 120 paesi non allineati a favore del Governo di Caracas” »

Share Button

Maduro ringrazia x il forte appoggio al CDU

Con 28 voti favorevoli, 5 astensioni e 14 contrari, il Venezuela ha ottenuto un nuovo trionfo nella diplomazia internazionale, con il sostegno incassato alla risoluzione presentata dal Movimento dei Paesi non allineati (MNOAL) nel rifiuto del blocco e le misure coercitive unilaterali imposte dal il governo degli Stati Uniti.

Continue reading “Maduro ringrazia x il forte appoggio al CDU” »

Share Button