Tag Archives: Nikita S. Khrushchev

La rivoluzione cubana: un’eresia del XX secolo

Tatiana Coll * http://www.jornada.unam.mx

fidel ereticoIl maestro Alonso Aguilar diceva sempre: La sinistra è d’accordo sullo strategico (la rivoluzione socialista), ma mai sulla tattica, vale a dire sul come, quando, dove e, soprattutto, con chi farla.

Ogni sinistra costruì la sua trincea da dove lottava, in maniera fratricida, per l’egemonia del movimento comunista. Trotzkisti, filo-sovietici, maoisti e altri isti si resero protagonisti di tutti i tipi di accuse e colpi bassi. Alcuni con conseguenze devastanti per i movimenti rivoluzionari, come provocare la scissione tra Turcios Lima e Yon Sosa in Guatemala od il tradimento di Monje in Perù e l’assassinio del Che, tra molti altri.

Continue reading “La rivoluzione cubana: un’eresia del XX secolo” »

Share Button

Senza quota, ma senza padrone

E.Suárez Pérez-A. Caner Román http://www.granma.cu

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Dall’inizio del 1960, in ripetute occasioni, il Governo del presidente Dwight Eisenhower fece minacce di colpire la stabilità della quota di zucchero cubana nel mercato USA. Questa non era un’ulteriore misura per creare il caos economico sull’isola, ma faceva parte di un programma progettato per distruggere la Rivoluzione cubana. Dal giugno 1960 il presidente Eisenhower fece pressioni sui congressisti perché lasciassero nelle mani del Governo di Washington la possibilità di prendere rappresaglie contro l’economia cubana, dando al potere esecutivo la facoltà per decretare, discrezionalmente, i tagli delle quote cubane, come strumento di coercizione e di rappresaglia.

Continue reading “Senza quota, ma senza padrone” »

Share Button