Tag Archives: Omega 7

I paradossi dell’11 settembre

L’11 settembre ha le macchie di sangue causate dal terrorismo. Cuba è stata una vittima, e così anche gli USA. Il paradosso? L’isola delle Antille non l’ha mai promosso. Contro di lei, gli USA sì

Milagros Pichardo  www.granma.cu

Continue reading “I paradossi dell’11 settembre” »

Share Button

Il terrorismo virale contro Cuba

Lorenzo Poli  www.altrenotizie.org

Alla fine di maggio 2021, è stato liberato a Miami il terrorista della CIA Eduardo Arocena, legato alla destra cubana e responsabile negli anni Ottanta dell’introduzione della febbre emorragica dengue a Cuba, che ha provocato la morte di più di cento bambini cubani. Nessuna testata giornalistica ne ha parlato, benché in più occasioni il governo cubano abbia denunciato che il territorio cubano è stato oggetto di attacchi biologici con lo scopo di introdurre parassiti e malattie, cosa che ha costretto il Paese a dedicare notevoli risorse umane, materiali e finanziarie per affrontarne e mitigarne gli effetti fino a quando non vengono sradicati.

Continue reading “Il terrorismo virale contro Cuba” »

Share Button

Terrorista anti-cubano rilasciato negli USA

Il governo USA ha rilasciato venerdì scorso il famigerato terrorista anti-cubano, Eduardo Arocena, dopo che il colpevole avesse scontato 39 anni di carcere, secondo quanto riportato di recente da El Nuevo Herald.

Continue reading “Terrorista anti-cubano rilasciato negli USA” »

Share Button

Gli USA, una bomba a orologeria contro Cuba

Parte di un volto, ridotto a due “occhi impressionanti, come se fossero vivi”, fu l’ultima immagine che un bambino vide di suo padre, vittima del sabotaggio del piroscafo francese La Coubre nel marzo 1960.

Continue reading “Gli USA, una bomba a orologeria contro Cuba” »

Share Button

USA, rifugio sicuro per terroristi

Arthur González https://heraldocubano.wordpress.com

Mentre i senatori Rick Scott, Marco Rubio e Ted Cruz, si logorano nel continuare la loro guerra contro la Rivoluzione cubana e promuovono la cosiddetta “Legge di Riduzione degli Utili per il Regime Cubano”, al fine di tagliare l’entrata di denaro per il popolo, rimangono in silenzio davanti alla presenza di decine di terroristi e assassini che ricevono un rifugio sicuro negli USA, prova della sua mancanza di morale.

Continue reading “USA, rifugio sicuro per terroristi” »

Share Button

Attacco all’Ambasciata cubana a Washington

odio, armi ed una politica che incuba il terrore

Equipe Editoriale di Cubadebate

L’attacco contro l’Ambasciata cubana a Washington nelle prime ore di giovedì scorso è il corollario di un sistematico clima di aggressione e minacce promosse dal governo USA contro il nostro paese.

Gli oltre 30 colpi malvagi spari contro la rappresentanza diplomatica, realizzati -secondo la polizia locale della capitale USA in dichiarazioni ai media- da un individuo di nome Alexander Alazo, potrebbero semplificare l’azione di un folle “ranger solitario”.

Continue reading “Attacco all’Ambasciata cubana a Washington” »

Share Button

Le 10 menzogne ​​più ripetute

 sui presunti incidenti a diplomatici USA a Cuba

Sergio Alejandro Gómez  http://www.granma.cu

 

Dopo mesi di indagini, sia USA che cubane, non c’è una sola prova per giustificare l’accusa che “attacchi acustici” contro diplomatici USA abbiano avuto luogo a Cuba.

Continue reading “Le 10 menzogne ​​più ripetute” »

Share Button

La prosecuzione, “attacchi ai diplomatici statunitensi a Cuba”

Arthur González https://heraldocubano.wordpress.com

Se non fosse per la doppia intenzione che si nasconde dietro le ripetute notizie di presunti attacchi a diplomatici USA a Cuba, non varrebbe la pena perdere tempo nel leggerle e, meno ancora, nel rispondere, ma, evidentemente, la campagna continua e s’incrementa con le figure, al più alto livello, della politica dell’amministrazione di Donald Trump.

Continue reading “La prosecuzione, “attacchi ai diplomatici statunitensi a Cuba”” »

Share Button

Ultras a Miami: “Eroe” e disoccupato?

Leon Nicanor Cotayo http://www.radiohc.cu

contra-raul-sanchez-a-la-mierdaDa più di mezzo secolo Washington ha cercato di fabbricare i suoi leader a Cuba. Prima, quando l’arcipelago era una delle suoi neo-colonie, giunsero ad imporli persino ai vertici del paese.

Continue reading “Ultras a Miami: “Eroe” e disoccupato?” »

Share Button

Vecchi terroristi e ‘nuova’ dissidenza

Edmundo García https://lapupilainsomne.wordpress.com


la marcha es de todos terroristasCome ha annunciato in una recente conferenza stampa il ministro degli Esteri di Cuba, Bruno Rodríguez, il presidente Barack Obama arriverà domenica 20 a L’Avana, dove sarà ricevuto dalle autorità e dal popolo cubano. Lo stesso giorno visiterà siti storici della capitale, tra cui la Cattedrale, dove s’incontrerà con il cardinale Jaime Ortega.

Continue reading “Vecchi terroristi e ‘nuova’ dissidenza” »

Share Button

All’ultimo secondo

Harold Cardenas Lema https://eltoque.com

felix-garcia-asesinatoNoi umani ci definisce la vita o la morte? Questa è la storia di un uomo che può sentirsi orgogliose di entrambi, e non sono molti che possono dire questo.

Continue reading “All’ultimo secondo” »

Share Button

Da Miami a New York: i falliti non riempiono un autobus

Iroel Sánchez – https://lapupilainsomne.wordpress.com

raul castro bnIl presidente di Cuba, Raul Castro, si trova a New York; è intervenuto, questo sabato, nel Vertice sui cosiddetti Obiettivi di Sviluppo del millennio dell’ONU; ha parlato questa domenica nel Vertice dedicato alla parità di genere e tornerà a farlo lunedì davanti all’Assemblea Generale.

Continue reading “Da Miami a New York: i falliti non riempiono un autobus” »

Share Button

Cubainformacion: 11S dimenticati

Share Button

Il terrorismo ed i nuovi scenari tra Cuba e USA (II-III)

http://percy-francisco.blogspot.it

2db36b583a303f8dfa8baf5ed9364316e03d4604Il nuovo secolo ha visto un aumento del terrorismo a livello mondiale, anche se questo ha assunto una sofisticazione in linea con l’attuale sviluppo tecnologico, includendo modalità, nelle sue azioni, più pericolose e difficili da prevedere. Allo stesso tempo gli, un tempo, incondizionati soldati della CIA e del Mossad sono diventati irriverenti verso i loro padroni, realizzando azioni contro quelle nazioni che li crearono, organizzarono e finanziarono a loro piacimento in funzione degli interessi geopolitici che erano prioritari in ogni specifico momento storico.

Continue reading “Il terrorismo ed i nuovi scenari tra Cuba e USA (II-III)” »

Share Button

Aggressioni biologiche impossibili da dimenticare

Pedro Etcheverry Vázquez *  http://www.granma.cu

dengueCIAGli enormi danni provocati dalla guerra biologica, scatenata contro Cuba da parte del governo USA e dei suoi servizi di intelligence, diretta a danneggiare i programmi di salute e vanificare i piani di sviluppo focalizzati su un aumento della produzione agricola, l’incremento della capacità d’esportazione e il rafforzamento della base alimentare del nostro popolo, non si possono cancellare dalla memoria storica della nazione.

Continue reading “Aggressioni biologiche impossibili da dimenticare” »

Share Button