Tag Archives: operazione miracolo

Díaz-Canel con i collaboratori cubani in Giamaica

Montego Bay, Giamaica –  «È stato un orgoglio e un conforto», ha detto il Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, il pomeriggio condiviso giovedì 5 con i collaboratori cubani che prestano aiuto solidale nella fraterna nazione dei Caraibi, attività con la quale ha concluso la sua  fitta agenda di lavoro in questa città.

Continue reading “Díaz-Canel con i collaboratori cubani in Giamaica” »

Share Button

Caricom: simbolo d’amicizia e rispetto tra i popoli

La Comunità dei Caraibi (Caricom) è un gruppo di 20 paesi: 15 Stati membri e cinque membri associati . È la “casa “ di circa 16 milioni di persone.

Fu creata il 4 luglio 1973, con la firma del Trattato di Chaguaramas, per trasformare l’Associazione dei Caraibi di Libero Commercio in un Mercato Comune.

Comprende gli Stati che si considerano paesi in via di sviluppo,  e con eccezione del Belice in America Centrale, Guyana e Suriname in America del Sud, tutti i membri e i membri associati son Stati insulari.

Continue reading “Caricom: simbolo d’amicizia e rispetto tra i popoli” »

Share Button

Gli occhi di Marcos

Carlos Céspedes Piedra

Questa è la breve storia di un giovane guatemalteco di nome Marcos, ha 23 anni. Ha dovuto lasciare l’università perché ha perso la vista.

Suo padre lo ha portato al Centro oftalmologico dell’Operazione Miracolo a Villa Nueva, dove è stato esaminato ed operato gratuitamente.

Oggi Marcos ha recuperato la vista al 100% e si è rincorporato all’Università.

Il 3 luglio, l’Operazione Miracolo avrà 12 anni di presenza in Guatemala de ha operato a 187 mila guatemaltechi gratuitamente.

Con modestia e con il riconoscimento del  fraterno popolo del Guatemala, continuiamo a portare amore in questo paese.

Cuba è al tuo servizio.

Continue reading “Gli occhi di Marcos” »

Share Button

Cuba nei media: consenso informativo ed interessi di classe

José Manzaneda http://www.cubasocialista.cu

Coordinatore di Cubainformacion TV. Responsabile dei media dell’Associazione di Amicizia Euskadi-Cuba

Il consenso informativo su Cuba

L’industria dell’informazione e della comunicazione è il motore ideologico per la fabbricazione dell’imprescindibile consenso nella legittimazione del sistema capitalista globale (1). Le principali reti televisive, le produzioni di cinema commerciale, le stazioni radio, i giornali di grande tiratura e le altre grandi imprese del settore delle comunicazioni di massa realizzano una gestione privata di un servizio pubblico trascendentale per la sua influenza politica e sociale: la selezione delle agende informative rilevanti per la cittadinanza, delle opinioni di esperti che quella deve considerare per forgiare le sue opinioni, delle tendenze, valori, stili di vita e modelli di consumo da imitare e, naturalmente, dei modelli di condotta politica che è necessario escludere o condannare.

Continue reading “Cuba nei media: consenso informativo ed interessi di classe” »

Share Button

La brigata medica cubana in Bolivia ha festeggiato 12 anni

La brigata medica cubana (BMC) in Bolivia ha compiuto 12 anni dalla sua creazione venerdì 2 febbraio, occasione in cui ha ratificato il suo impegno con la vita e la garanzia della salute come diritto per tutti gli esseri umani.

Continue reading “La brigata medica cubana in Bolivia ha festeggiato 12 anni” »

Share Button

L’opera della Rivoluzione cubana: aspetti rilevanti nel 2017

Omar Pérez Salomón https://lapupilainsomne.wordpress.com

La rivoluzione del 1959 ottenne liberare la nazione dal dominio imperialista e liquidare lo sfruttamento dell’uomo sull’uomo nel seno della società cubana. Significò vere libertà e giustizia per tutti e guadagnò tale fiducia nel popolo con i suoi fatti e realizzazioni.

La maggioranza dei cubani/e uscì dal mondo in cui viveva, pieno di oppressioni, miseria materiale, ingiustizie, meschinità, mancanza di opportunità e di scolarizzazione. In uno stesso processo s’impossessarono del loro paese e delle sue condizioni di esistenza, e sono stati capaci di andare molto lontani in termini di cambiamento di se stessi e delle loro relazioni, delle loro vite e della società.

Continue reading “L’opera della Rivoluzione cubana: aspetti rilevanti nel 2017” »

Share Button

A 59 anni da quel 1° gennaio

MSc. J. Luis Alonso Lanza * http://razonesdecuba.cubadebate.cu

Parlare di Cuba nei media è come sporgersi dalla finestra di un edificio, dove ognuno ha la propria musica. Fortunatamente per le nostre orecchie, abbiamo solo due melodie, quella di coloro che sempre la difenderanno e quella di coloro che, nonostante siano nati qui, si uniscono a coloro che cercano, con il loro discorso, di dare una fittizia immagine di Cuba.

Continue reading “A 59 anni da quel 1° gennaio” »

Share Button

12 anni con i più poveri d’America Latina

Dodici anni fa Cuba e il Venezuela hanno sottoscritto a Cuba il Compromiso Sandino (Impegno Sandino) per risolvere, mediante l’Operazione Miracolo, determinate patologie oculari della popolazione dell’America Latina con scarse risorse economiche.

Continue reading “12 anni con i più poveri d’America Latina” »

Share Button

Bolivia: brigata medica cubana

internazionalismo-bolivia“Sono 10 anni di dedizione senza limiti per badare alla vita dei cubani e di persone di diverse nazionalità”, ha detto Pavel Noa, capo della Brigata Medica Cubana in Bolivia, nel corso di una cerimonia alla presenza del ministro della presidenza di quel paese, Juan Ramón Quintana, e dell’ambasciatore di Cuba La Paz, Benigno Pérez.

Continue reading “Bolivia: brigata medica cubana” »

Share Button

Bolivia fomenta l’Operazione Miracolo, con Cuba

milagroIl presidente della Bolivia, Evo Morales, ha annunciato il 12 novembre la sua decisione di fomentare l’Operazione Miracolo, un programma umanitario di Cuba e del Venezuela che ha permesso di recuperare o migliorare la vista di 676 000 persone.

Continue reading “Bolivia fomenta l’Operazione Miracolo, con Cuba” »

Share Button

Come un risveglio…

infografiaQuando squilla il telefono, il 9 luglio del 2004, la dott. Belkys  da mesi si trova a Saint Kitts and Nevis, il paese più piccolo  del continente americano.

Il telefono squilla insistentemente sino a quando lei risponde.  Qualcuno dall’altro lato le dice che deve tornare a Cuba, che faccia le valige in fretta, che deve prendere l’aereo la notte stessa o al massimo la mattina dopo. Questo qualcuno non le spiega perché. Quando l’hanno chiamata erano già le otto di sera.

Continue reading “Come un risveglio…” »

Share Button

Evo, la profezia compiuta

Ricardo Alarcón de Quesada http://www.cubadebate.cu

Tupac-KatariIl 22 gennaio, si celebrano dieci anni dell’elezione di Evo Morales come Presidente della Bolivia e della Rivoluzione Democratica e Culturale che ha effettuato profonde trasformazioni in quel paese.

Continue reading “Evo, la profezia compiuta” »

Share Button

57 realtà della Rivoluzione cubana nel 2015

Omar Perez Solomon https://lapupilainsomne.wordpress.com

57 rivoluzione cubaSenza dubbio, il trionfo della Rivoluzione cubana è stato uno degli eventi più importanti del XX secolo nel continente americano e simbolo di sovranità, umanesimo e internazionalismo per milioni di persone in tutto il mondo.

Continue reading “57 realtà della Rivoluzione cubana nel 2015” »

Share Button

Cubainformacion: dilemma ideologico

Regolazione di viaggio dei medici specialisti cubani: il sequestro di un dilemma ideologico

José Manzaneda – https://lapupilainsomne.wordpress.com

cubainformacionIl Governo cubano ha annunciato, qualche giorni fa, che parte del suo personale medico dovrà, d’ora in poi, chiedere permesso sul proprio posto di lavoro, se desidera viaggiare all’estero (1). Il provvedimento riguarda solo il personale specializzato, che dovrà adattare le sue uscite alla copertura delle necessità della salute della popolazione che cura. La causa: i problemi organizzativi, nel sistema sanitario pubblico, a causa della emigrazione dei professionisti (2).

Continue reading “Cubainformacion: dilemma ideologico” »

Share Button

Cuba: le risorse umane nel settore della salute

La formazione delle risorse umane oggi è una priorità nel settore della salute, una maniera di dare risposte alla copertura universale di questo sistema e agli impegni internazionali di collaborazione medica di Cuba.

Continue reading “Cuba: le risorse umane nel settore della salute” »

Share Button