Tag Archives: Palestina

Che Guevara 54 anni dopo

La sua figura vive nella lotta palestinese e nel mondo arabo

 Ahmad Karakira – Al Mayadeen Englishwww.lantidiplomatico.it

Mohammed aveva 13 anni quando il rivoluzionario marxista Ernesto Che Guevara fece la sua prima visita nella Striscia di Gaza che all’epoca era amministrata dall’Egitto.

Non sapeva che sarebbe diventato un’icona della resistenza e soprannominato “il Guevara di Gaza” per il suo enorme ruolo nella resistenza contro l’occupazione israeliana a Gaza e la sua continua rivolta contro l’ingiustizia e il colonialismo, così come la sua capacità di nascondere e confondere il nemico.

Continue reading “Che Guevara 54 anni dopo” »

Share Button

Cubainformacion: da SOS Cuba a SOS Miami?

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

Un mese fa, l’etichetta SOS Cuba è diventata virale grazie al sostegno di artisti come lo spagnolo Paco León che, in un messaggio, alludeva a una “crisi sanitaria” sull’isola dovuta al Covid-19 (1). L’attore collaborava, ingenuamente, a quella che, poi, si è rivelata una gigantesca operazione politica che, da SOS Cuba, è poi passata alla richiesta di un “intervento militare” USA (2).

Continue reading “Cubainformacion: da SOS Cuba a SOS Miami?” »

Share Button

Dalla Palestina alla Colombia: come scatenare la creatività rivoluzionaria

Geraldina Colotti

In tutti i settori del Congresso Bicentenario dei popoli, che culminerà a giugno per ricordare la storica battaglia di Carabobo, cruciale per l’indipendenza del Venezuela, è emerso il tema della comunicazione, come elemento centrale e necessario. Se occorre ricordare, infatti, che i veri cambiamenti si danno innanzitutto nella struttura, nell’ambito economico-politico, va anche detto che per produrli, oltre a lottare nel concreto, occorre far conoscere il proprio programma, e conquistare egemonia in una permanente battaglia delle idee.

Continue reading “Dalla Palestina alla Colombia: come scatenare la creatività rivoluzionaria” »

Share Button

Cubainformacion: esplosione sociale…in Colombia

Gli USA finanziano l’esplosione sociale a Cuba e si produce … in Colombia

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

Il governo USA soffoca l’economia cubana per generare un’esplosione sociale (1). Allo stesso tempo, finanzia attivisti e media “dissidenti” affinché convertano il malcontento in mobilitazione sociale. Che, a sua volta, provochi una risposta repressiva da parte dello Stato cubano (2). Ma, che strano, l’esplosione sociale la mobilitazione e la repressione più brutale,  non si verificano a Cuba, bensì nei paesi con governi alleati degli USA: Ecuador (3), Haiti (4), Cile (5) ed ora … Colombia .

Continue reading “Cubainformacion: esplosione sociale…in Colombia” »

Share Button

Cuba Ufficiale sulla Palestina

Il Ministero degli Affari Esteri della Repubblica di Cuba esprime la sua più energica condanna per l’assalto alla Moschea di Al Aqsa, nella Gerusalemme occupata, e per i bombardamenti indiscriminati contro la popolazione palestinese nella Striscia di Gaza, da parte delle forze militari israeliane, che hanno causato più di un centinaio di morti e la distruzione di infrastrutture e ingenti danni materiali.

Continue reading “Cuba Ufficiale sulla Palestina” »

Share Button

Condannata violenza d’Israele contro i palestinesi

Dall’America Latina, dai paesi socialisti e progressisti un’ondata di indignazione e condanna contro la violenza dell’occupazione israeliana contro i palestinesi.

Continue reading “Condannata violenza d’Israele contro i palestinesi” »

Share Button

Palestina: Cuba denuncia falso piano di pace

Il ministro cubano delle Relazioni Estere, Bruno Rodríguez Parrilla, ha scritto nell’ account nella rete sociale Twitter la sua condanna del chiamato  “accordo del secolo”, esposto dal presidente nordamericano Donald Trump, che ha come asse portante l’appoggio all’intervento israeliano in territorio palestinese.

Continue reading “Palestina: Cuba denuncia falso piano di pace” »

Share Button

Cuba – Palestina

Dall’ultimo dibattito aperto trimestrale sulla situazione del Medio Oriente, includendo la questione palestinese, lontani dall’adottare misure per porre fine immediatamente e completamente all’occupazione illegale israeliana del territorio palestinese,  Israele impunemente ha accresciuto l’occupazione dei suo insediamenti e ha minacciato d’annettere i territori palestinesi della Valle del Giordano in Cisgiordania e di Gerusalemme Orientale.

Continue reading “Cuba – Palestina” »

Share Button

Cuba e Venezuela x la Palestina

Cuba ha chiesto ancora una volta il ritiro totale e incondizionato del regime israeliano dal Golan siriano e da tutti i territori arabi occupati.

Continue reading “Cuba e Venezuela x la Palestina” »

Share Button

Cuba – Palestina

Cuba ha denunciato prima della 107a conferenza dell’Organizzazione internazionale del lavoro (OIL) le violazioni dei diritti dei lavoratori palestinesi, verificatesi in Israele e nei territori arabi occupati, ha riferito Prensa Latina citando fonti diplomatiche e rilanciato dall’emittente libanese in lingua spagnola, ‘Al Mayadeen‘.

Continue reading “Cuba – Palestina” »

Share Button

Venezuela: comunicato ufficiale (Palestina)

Il Presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Nicolas Maduro Moros, in nome del popolo e del governo bolivariano esprime il suo rifiuto più energico verso gli atti di violenza commessi contro i fratelli palestinesi come reazione israeliana alla marcia di massa a Gaza in segno di protesta per l’azione unilaterale e arbitraria del governo degli Stati Uniti di trasferire la sua ambasciata di Israele dalla capitale Tel-Aviv alla città di Gerusalemme.

Continue reading “Venezuela: comunicato ufficiale (Palestina)” »

Share Button

Dichiarazione Governo Rivoluzionario (Palestina)

Il Governo Rivoluzionario della Repubblica di Cuba esprime la sua più energica condanna alla criminale repressione dell’esercito d’Israele contro l’indifesa popolazione palestinese nella Striscia di Gaza, che ha provocato la morte di almeno 50 persone e ha lasciato più di 2400 feriti. Questo fatto costituisce un’altra grave e flagrante violazione della Carta della ONU e del Diritto Internazionale Umanitario oltre che una nuova aggressione contro il popolo palestinese.

Continue reading “Dichiarazione Governo Rivoluzionario (Palestina)” »

Share Button

Cuba – Palestina

Il Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, ha ricevuto nel pomeriggio di venerdì 11 ril Signor Mahmoud Abbas, Presidente dello Stato della Palestina e del Comitato Esecutivo dell’Organizzazione per la Liberazione della Palestina, che ha realizzato una visita nel’Isola.

Continue reading “Cuba – Palestina” »

Share Button

Cubainformacion: doppio standard e culto dell’odio


Culto dell’odio nel giornalismo ultranazionalista spagnolo: impunità e doppio standard

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Pochi giorni fa, la giustizia tedesca poneva in libertà l’ex presidente, in esilio, della Catalogna, Carles Puigdemont (1). Immediatamente si scatenavano le reazioni ultranazionaliste, come quella del locutore spagnolo Federico Jimenez Losantos: “l’unica cosa che è compresa nella politica estera di fronte ad un atto di forza contro la legge, è un altro atto di forza”, diceva nel suo programma radio (2). “Se non c’è certezza del diritto per gli spagnoli in Europa, non ci può essere per i tedeschi in Spagna”. E chiedeva “un’azione, naturalmente (…) nelle Baleari ci sono 200000 tedeschi in ostaggio. In Baviera possono iniziare a saltare in aria birrerie “(3). Mentre tweeter e musicisti -di sinistra naturalmente- sono stati condannati al carcere da tribunali spagnoli a causa del presunto “contenuto violento” dei loro testi, l’incitamento all’odio dell’utradestra Jimenez Losantos è rimasto assolutamente impunito (4).

Continue reading “Cubainformacion: doppio standard e culto dell’odio” »

Share Button

Dichiarazione MINREX (Palestina)

Esprimiamo la più energica condanna per la nuova e criminale aggressione dell’Esercito d’Israele contro la popolazione palestinese nella Striscia di Gaza, che ha provocato la morte di 17 persone e più di 1400 feriti, il 30 marzo scorso.

Continue reading “Dichiarazione MINREX (Palestina)” »

Share Button