Tag Archives: paramilitari

Colombia: il lucroso contrabbando di benzina dal Vzla

  http://misionverdad.com

Il 4 agosto di quest’anno, mancando solo tre giorni perché Juan Manuel Santos consegnasse la presidenza della Colombia a Ivan Duque, si è realizzato un tentato assassinio contro il Presidente venezuelano Nicolas Maduro.

A poche ore dall’attentato, le prime indagini hanno condotto in Colombia ed il Presidente Maduro ha pubblicamente segnalato la responsabilità del presidente uscente Santos.

Continue reading “Colombia: il lucroso contrabbando di benzina dal Vzla” »

Share Button

La grande vittoria del Sandinismo

C. F. Terán, Internationalist 360° – http://aurorasito.altervista.org

È passato quasi un mese dalla grande vittoria vinta dai sandinisti contro il colpo di Stato della destra. Durante questo periodo sono sorti alcuni problemi che considero necessari affrontare, e questi sono: l’uso di termini come paramilitarismo e colpo di Stato; giustizia, riconciliazione e determinate politiche da seguire al riguardo; il dialogo nazionale; 6% alle università; e infine, un argomento che non è stato ben analizzato ed è praticamente sconosciuto, ma la cui analisi è importante riprendere, e cioè la riforma della previdenza sociale, usata dalla destra come pretesto per iniziare i suoi piani golpisti; riforme che a causa della disinformazione che ancora persiste, alcuni sandinisti pensano che fossero sbagliati o almeno, fossero un male necessario, ma qui dimostrerò che non è così e che, al contrario, sono utili al popolo nicaraguense.

Continue reading “La grande vittoria del Sandinismo” »

Share Button

La destra venezuelana insiste sulla violenza

 come via per fare politica

https://islamiacu.blogspot.com

La Rivoluzione Bolivariana è stata attaccata dalla sua messa in marcia, nel 1999, dalla destra, nazionale ed internazionale, attraverso varie azioni che hanno avuto la violenza politica come unico strumento.

Continue reading “La destra venezuelana insiste sulla violenza” »

Share Button

Operazione Caino

 la vendetta paramilitare fallita dalle misure economiche

http://misionverdad.com

 

Le Forze di Azioni Speciali hanno smantellato il piano di omicidio politico, “Operazione Caino”, che mirava a sterminare i dirigenti del chavismo in un momento in cui lo stato approfondisce le indagini sul tentato assassinio del Presidente della Repubblica Bolivariana.

Continue reading “Operazione Caino” »

Share Button

Indizi ed elementi

l’oligarchia colombiana dietro il piano di assassinio

http://misionverdad.com

 

Non è irragionevole pensare che il governo colombiano sia coinvolto nell’operazione che mirava ad assassinare il presidente Nicolás Maduro (e l’alto comando militare) tramite droni ed esplosivi. I politici più importanti del paese vicino hanno dichiarato, in varie occasioni, che gli piacerebbe vedere rovesciato il chavismo dal potere.

In Colombia, gli agenti mercenari dell’oligarchia si sono specializzati nell’assassinare i dirigenti politici e sociali, di diverso calibro, negli ultimi 70 anni. Da Jorge Eliecer Gaitan sino a persone che sono state coinvolte nell’ultima campagna presidenziale di Gustavo Petro, gli attentati sono una costante come riportato dal Difensore del Popolo (difensore civico dei diritti umani ndt) del paese confinante: più di 300 dirigenti sociali e attivisti dei diritti umani sono morti per mano del paramilitarismo, del sicariato politico e della violenza armata ufficiale.

Continue reading “Indizi ed elementi” »

Share Button

Il narcostato colombiano e la sua guerra economica al Venezuela

Mision Verdad – https://aurorasito.wordpress.com/

Quante delle magnifiche storie di letteratura universale iniziano ai valichi di confine. Col passare del tempo, i confini condensano conflitti sociali, complessità politica e ibrido culturale che li rende affascinanti.

Continue reading “Il narcostato colombiano e la sua guerra economica al Venezuela” »

Share Button

Colombia, 74esimo leader sindacale contadino ucciso

L’ennesimo leader politico e sociale è stato ucciso ieri in Colombia, nel dipartimento di Nariño. Secondo testimoni oculari ad ucciderlo sono state le forze paramilitari con il chiaro intento di intimidire la comunità.

Continue reading “Colombia, 74esimo leader sindacale contadino ucciso” »

Share Button

La Gavia: nuova pista per incontrare i 43 di Ayotzinapa

Integranti del Movimento per la Pace di San Miguel Totolapan affermano avere fermato i sicari di un gruppo criminale che confessarono la partecipazione nella sparizione dei 43 studenti di pedagogia di Ayotzinapa, si seppe oggi.

Continue reading “La Gavia: nuova pista per incontrare i 43 di Ayotzinapa” »

Share Button

Quale futuro per le FARC-EP?

M. Urbano Rodrigues https://lapupilainsomne.wordpress.com

marulandaL’Accordo Definitivo di Pace è stato firmato presso il Centro delle Convenzioni di Cartagena de Indias, il 26 settembre, dal comandante in capo delle Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia – Esercito del Popolo ed il presidente Juan Manuel Santos.

Continue reading “Quale futuro per le FARC-EP?” »

Share Button

I parapolitici sono già arrivati

http://it.cubadebate.cu

paramilitaresLa pagina colombiana ElTiempo.com del 2 luglio 2005 dimostra che i paramilitari colombiani lavano i loro capitali nei paesi vicini mediante “contrabbando di benzina, riso, elettrodomestici e veicoli, trasporto pubblico (collettivi e moto- taxi), giochi d’azzardo (casinò), confezioni, costruzione e prostituzione”. Dal principio del secolo appaiono paramilitari e sicari associati a gruppi oppositori, ben politici, ben proprietari terrieri di estrema destra.

Continue reading “I parapolitici sono già arrivati” »

Share Button

Paramilitarismo: cronaca di una peste annunciata

http://ciptagarelli.jimdo.com di Luis Britto Garcìa (*)

Paramilitarismo

  1. Il 5 giugno 2015 il presidente (del Venezuela) Nicolàs Maduro dichiara: “Attiverò e sto attivando piani per catturare e farla finita con tutte le cellule paramilitari che sono state seminate in Venezuela. Ho bisogno dell’aiuto delle famiglie colombiane che si trovano in Venezuela per liberare il Venezuela dalla peste paramilitare”. Lo dice al momento giusto. La peste ha già assassinato circa 200 dirigenti contadini, altrettanti dirigenti sindacali, figure della politica; essa taglieggia e impone tasse, si impadronisce di importanti società negli stati di frontiera e gestisce un contrabbando di minerali che rovina il paese.

Continue reading “Paramilitarismo: cronaca di una peste annunciata” »

Share Button