Tag Archives: Partito Socialista Popolare

La prima ex neocolonia degli USA

Manuel E. Yepe http://razonesdecuba.cubadebate.cu

cuba-eeuu-1280x734Cuba ha costituito la prima esperienza neo – colonialista degli USA su scala mondiale, visto che i legami con Portorico e Filippine, territori anch’essi acquisiti nella guerra contro la Spagna, presero altri corsi. Si può presumere che per questo, per Washington, il fallimento del sistema di relazioni costituito con Cuba e praticato, per più di mezzo secolo, sia stato più traumatico di quello che indica la pura logica.

Continue reading “La prima ex neocolonia degli USA” »

Share Button

3 ottobre 1965: la presentazione del Comitato Centrale

f0013321La notte del 3 ottobre del 1965, nell’allora teatro Chaplin (oggi  Karl Marx), si concludeva un lungo processo iniziato nel 1961, quando le tre organizzazioni che avevano partecipato attivamente alla caduta della tirannia, il Movimento  26 di Luglio, Il Direttivo  Rivoluzionario 13 di Marzo e il Partito Socialista Popolare, come espressione di volontà unitaria, si auto dissolsero, per unirsi con la guida di Fidel nelle organizzazioni rivoluzionarie integrate ORI, precedendo l’ulteriore ristrutturazione e costruzione, l’anno dopo, del Partito Unito della Rivoluzione Socialista di Cuba (PURS).

Continue reading “3 ottobre 1965: la presentazione del Comitato Centrale” »

Share Button

Appunti di un veterano Fidelista

Ricardo Alarcon de Quesada http://www.cubadebate.cu

CUBA-LA HABANA- TALLER SOBRE EL PENSAMIENTO DE FIDEL EN LAS RELA

Conferenza del Dr. Ricardo Alarcón de Quesada, durante linaugurazione del seminario ¨Pensamento ed opera di Fidel Castro Ruz sulla politica estera della Rivoluzione Cubana, vigenza e proiezione¨, nel Centro di Ricerche della Politica Internazionale (CIPI), Avana, 13 luglio 2016.

Continue reading “Appunti di un veterano Fidelista” »

Share Button

Negli storici giorni di Girón nacque il PCC

logo PCCAlla vigilia  dell’invasione mercenaria di Playa Girón, di fronte alle vittime del vile attacco agli aeroporti del giorno precedente, i combattenti dell’Esercito Ribelle, la Polizia Nazionale e i miliziani, con i fucili in alto, giurarono di difendere sino all’ultima goccia del loro sangue il carattere socialista della Rivoluzione proclamato in quel giorno indimenticabile.

Continue reading “Negli storici giorni di Girón nacque il PCC” »

Share Button