Tag Archives: Pedro Pablo Kuczynski

Il lato obamista di Donald Trump in America Latina

Iroel Sánchez http://espanol.almayadeen.net

Donald Trump né innova, né agisce sulla difensiva, neppure ha rinunciato ad uno solo degli scopi che si tracciò da quando era candidato ad occupare l’Ufficio Ovale della Casa Bianca, neppure si distanzia dagli obiettivi strategici in quello che gli USA hanno sempre considerato il loro “cortile”, come lo ha chiamato non Rex Tillerson, ma il segretario di Stato obamista John Kerry.

Continue reading “Il lato obamista di Donald Trump in America Latina” »

Share Button

Washington paga i suoi “palanganeros” (portacatini)

 ma, alla fine, li disprezza

Patricio Montesinos http://www.cubadebate.cu

L’attuale impero di Washington poco si differenzia da quello di un tempo a Roma. Paga i traditori dei popoli ed i suoi “portacatini”, come il, fino a poche ore fa, presidente del Perù, Pedro Pablo Kuczynski, ma alla fine li disprezza e li lascia abbandonati al loro destino.

Continue reading “Washington paga i suoi “palanganeros” (portacatini)” »

Share Button

Il Vertice delle Americhe, la caduta del cagnolino

e la sovversione contro Cuba

Ángel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

Chi sa, a questo punto, se ci sarà il vertice, dopo la rinuncia di Pedro Pablo Kuczynski, fino a ieri presidente del Perù ed anfitrione dell’appuntamento. Il cagnolino obbediente cade avvolto in un monumentale scandalo di corruzione ed acquisto di legislatori che lascia il paese immerso nell’incertezza.

Continue reading “Il Vertice delle Americhe, la caduta del cagnolino” »

Share Button

Si dimette Pedro Pablo Kuczynski: in Perù si apre la crisi

Telesur – Traduzione de l’AntiDiplomatico

Dopo le accuse di corruzione e le prove sui presunti acquisti di voti al Congresso, Pedro Pablo Kuczynski, noto come PPK, si è dimesso da presidente del Perù.

Pedro Pablo Kuczynski ha annunciato mercoledì le sue dimissioni da presidente del Perù, dopo una serie di scandali di corruzione che lo avevano travolto negli ultimi mesi, in particolare per il suo rapporto con la società brasiliana Odebrecht, e per la presunta compravendita dei voti al Congresso per evitare l’impeachment.

Continue reading “Si dimette Pedro Pablo Kuczynski: in Perù si apre la crisi” »

Share Button

Il cagnolino obbediente ed il Vertice delle Americhe

Ángel Guerra Cabrera  https://lapupilainsomne.wordpress.com

Pedro Pablo Kuczynski, il presidente del Perù, ha manifestato, un anno fa, davanti ad un pubblico universitario USA che Washington non si occupa di America Latina, perché questa è come un cagnolino sdraiato sul tappeto, “che non dà problemi.” Ha aggiunto che l’eccezione è il Venezuela. Kuczynsky e l’impresentabile segretario generale dell’OSA, Luis Almagro, coincidono nella loro feroce ossessione anti-venezuelana perché entrambi hanno il tetto di vetro (hanno una trave nel loro occhio), mancano di autorità morale e prestigio ed il suo unico merito è servire, loro sì, gli USA come i cani più obbedienti.

Continue reading “Il cagnolino obbediente ed il Vertice delle Americhe” »

Share Button

Maduro non molla!

Maduro ha confermato la sua partecipazione al Vertice delle Americhe

Il presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Nicolás Maduro Moros, ha informato che parteciperà al Vertice delle Americhe che si svolgerà ad aprile di quest’anno nella città di Lima, in Perù, per diffondere la verità del Venezuela.

Durante una conferenza stampa con i media internazionali dal palazzo di Miraflores, il Presidente ha spiegato che il 14 febbraio ha ricevuto, nel suo ufficio, una lettera di invito del presidente Pedro Pablo Kuczynski per partecipare al vertice, nonostante le diverse matrici di opinione che la destra internazionale ha generato e che indicavano l’esclusione della Repubblica all’evento.

Continue reading “Maduro non molla!” »

Share Button

Dopo il volo dell’aquila, il ritorno del Condor?

Francisco Arias Fernández http://www.granma.cu

Il segretario di Stato USA, Rex Tillerson, dopo un volo d’aquila o di “new Condor” per le terre ieri insanguinate da fascisti e dittatori, torna a trasportare ordini e sudditi locali si occupano dell’annuncio: “Non sarà benvenuta la presenza di Maduro al Summit delle Americhe” così ha echeggiato nelle reti informatiche al servizio globale di Washington, nelle ultime ore di martedì 13 febbraio, dopo un conclave di governi ostili all’amministrazione di Caracas.

Continue reading “Dopo il volo dell’aquila, il ritorno del Condor?” »

Share Button

Maduro: il giro di Tillerson in AL è stato un fallimento

Il presidente venezuelano, Nicolás Maduro, ha assicurato che il  segretario di Stato nordamericano, Rex Tillerson,  durante il suo giro latino americano ha fallito gli intenti ed è stato isolato.

Continue reading “Maduro: il giro di Tillerson in AL è stato un fallimento” »

Share Button

Venezuela: Odebrecht conferma finanziato l’opposizione

http://www.lantidiplomatico.it

L’imprenditore brasiliano Marcelo Odebrecht, il cui nome risuona in America Latina perennemente legato a casi di corruzione, recentemente è comparso davanti a giudici peruviani dove ha rivelato di aver finanziato le campagne elettorali e politiche dell’opposizione venezuelana.

Continue reading “Venezuela: Odebrecht conferma finanziato l’opposizione” »

Share Button

L’OSA contro il Venezuela. Almagro (Trump) all’attacco.

di Geraldina Colotti* – il Manifesto

«Volete aiutarci? Bloccate la produzione di cocaina in Colombia». Duro scontro al Consiglio permanente dell’Organizzazione degli stati americani (Osa) tra il governo di Nicolas Maduro e i paesi che, come la Colombia, hanno sostenuto la lettera voluta dal Segretario generale Luis Almagro per sospendere il Venezuela dall’organismo. Un testo che avrebbe messo sotto tutela le istituzioni bolivariane, stravolgendone la legalità.

Continue reading “L’OSA contro il Venezuela. Almagro (Trump) all’attacco.” »

Share Button

Venezuela sotto assedio

Gilberto López y Rivas http://www.cubadebate.cu

Dal 5 al 7 marzo di quest’anno, nel contesto del quarto anniversario della scomparsa fisica del presidente Hugo Chavez Frias, ha avuto luogo a Caracas, Venezuela, la 15esima riunione della Rete di intellettuali, artisti e movimenti sociali in difesa dell’umanità, questa volta attorno al tema: Comunicazione emancipatrice o patrie colonizzate.

Continue reading “Venezuela sotto assedio” »

Share Button

Venezuela: guerra economica e diplomatica

La guerra economica contro il Venezuela in stile Cile 1973 è una leggenda vi dicono sui media mainstream nostrani.

Sono quegli stessi media che del resto mentono sapendo di mentire su tutti gli argomenti di politica internazionale.

Continue reading “Venezuela: guerra economica e diplomatica” »

Share Button