Tag Archives: Pompeo

Venezuela: congiuntura pericolosa

Ángel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

La caricatura di colpo di stato, del 30 aprile, a Caracas si è sgonfiata in serata senza che fosse necessaria un’azione militare contraria. In effetti, la maggior parte dei militari “ribelli”, convocatati mediante l’inganno all’alba al distributore viale di Altamira, al rendersi conto che avevano intenzione di usarli in un’azione golpista hanno comunicato con i loro capi superiori ed a mezzogiorno aveva lasciato i ribelli e ritornati alle loro unità.

Continue reading “Venezuela: congiuntura pericolosa” »

Share Button

Davanti all’aggressione imperiale, la stessa convinzione di Vittoria

Il Governo degli Stati Uniti ha annunciato questo 17 aprile nuove misure che aumentano l’aggressione contro Cuba ed esacerbano la guerra economica, finanziaria e commerciale che successive amministrazioni imperiali hanno sostenuto, in maggiore o minore grado, dal Trionfo stesso della Rivoluzione Cubana.

Continue reading “Davanti all’aggressione imperiale, la stessa convinzione di Vittoria” »

Share Button

Addio Guaidó

Angel Guerra Cabrera www.cubadebate.cu

L’aggressione delle potenze straniere offre ai popoli in rivoluzione la possibilità di elevare la propria coscienza politica ed autostima, aumentare la propria volontà e cultura di resistenza e comprovare la propria capacità di sconfiggere i nemici molto potenti. O si rafforzano di fronte all’intervento, o sono sconfitti da esso e dalla controrivoluzione.

Continue reading “Addio Guaidó” »

Share Button

Mantenere la pace in Sud America

Juan Manuel Karg  www.pagina12.com.ar

Quasi dieci anni fa, nell’agosto 2009, i Capi di Stato di UNASUR riuniti nella città di San Carlos de Bariloche si proposero “rafforzare il Sud America come Zona di Pace, impegnandosi ad istituire un meccanismo di reciproca fiducia in materia di difesa e sicurezza”. Erano momenti convulsi: il presidente colombiano Álvaro Uribe Vélez si scontrava simultaneamente con Venezuela ed Ecuador, ma UNASUR serviva come un balsamo nel tentativo di frenare qualsiasi tipo di belligeranza. Lo stesso cambio di governo in Colombia, dopo l’arrivo di Santos, modificò lo scenario: Néstor Kirchner, a capo di UNASUR, raggiunse l’accordo di Santa Marta tra Chavez e Santos. Sigillò la pace, che non era solo una dichiarazione di intenzioni, ma un effettivo accordo.

Continue reading “Mantenere la pace in Sud America” »

Share Button

KO a New York – Ridicolo a Miami

Randy Alonso Falcón www.cubadebate.cu

L’amministrazione Trump non apprende dai suoi fallimenti. La sua “diplomazia da cannoniere” può raccogliere alleati occasionali, ma non sostegni entusiastici nella comunità internazionale. Le minacce, gli appelli, le richieste, il disprezzo per gli altri, non sono sufficientemente efficaci di questi tempi.

Continue reading “KO a New York – Ridicolo a Miami” »

Share Button

Marco Rubio vuole rubare x sé lo show a Lima

Sergio Alejandro Gómez http://www.cubadebate.cu

Il cambio di piani di Donald Trump sulla sua partecipazione al Vertice delle Americhe ha aperto la strada affinché il senatore della Florida, Marco Rubio, cerchi di rubare per sé lo show, a Lima, e cerchi di portare avanti la sua agenda contro Cuba e Venezuela.

Continue reading “Marco Rubio vuole rubare x sé lo show a Lima” »

Share Button