Tag Archives: posada carriles

Collegamento Posada-Gladio

J. W.  Cobo, Internationalist 360° –  http://aurorasito.altervista.org

[…] Ben presto divenne chiaro che il vero obiettivo delle reti di Gladio era mantenere la tensione nel Vecchio Continente, contro i movimenti di sinistra e giustificando l’istituzione di governi di destra filo-statunitensi.

Continue reading “Collegamento Posada-Gladio” »

Share Button

La CIA in Venezuela: 7 regole per il cambio di regime

Donald Trump, Mike Pompeo e John Bolton stanno portando i loro frustrati impulsi interventisti verso il sud.

Jefferson Morley/Independent Media Institute

Mentre il presidente Trump ritira le truppe USA dalla Siria ed Afghanistan, il suo segretario di stato, Mike Pompeo, e il suo consigliere per la sicurezza nazionale, John Bolton, stanno portando i loro frustrati impulsi interventisti nel sud dell’America Latina.

Continue reading “La CIA in Venezuela: 7 regole per il cambio di regime” »

Share Button

Nuova manovra all’OSA

Contro Cuba sotto copione USA

Dichiarazioni di Eugenio Martínez, direttore generale dell’America Latina e dei Caraibi della Cancelleria cubana.

Il 18 settembre 2018, il Rappresentante Permanente USA all’OSA ha annunciato che avrebbero tenuto, in ottobre, un’udienza, in detta organizzazione, su una presunta accusa criminale contro dirigenti cubani. Questo nuovo ordine degli USA è stato ricevuto dal Segretario Generale dell’OSA, oggi 7 dicembre, montando una farsa sui diritti umani a Cuba, contro la Rivoluzione cubana e i suoi principali dirigenti, e al quale hanno fatto coro una raccolta di elementi ha fatto un a collezione di elementi controrivoluzionari finanziati da entità USA.

Continue reading “Nuova manovra all’OSA” »

Share Button

I padrini della contra nicaraguense (parte II)

M. Angel García Alzugaray http://razonesdecuba.cubadebate.cu

La storia dell’ingerenza USA in Nicaragua risale al 1854, quando la potenza del Nord bombardò e distrusse il porto di San Juan del Norte con il pretesto di una tassa ufficiale allo yacht del suo rappresentante Cornelius Vanderbilt, ancorato lì.

Continue reading “I padrini della contra nicaraguense (parte II)” »

Share Button

Riposino in pace gli innocenti

José Pertierra* https://lapupilainsomne.wordpress.com

Non ha mai pagato per i crimini che ha commesso. È morto impunemente a Miami la scorsa settimana. I suoi seguaci dicono che Luis Posada Carriles ha lottato tutta la sua vita adulta contro il comunismo, e così lo giustificano. Ma Posada non ha mai lottato nel campo dell’onore. Le sue vittime non furono mai i soldati dell’Esercito Ribelle cubano. La sua strategia militare fu uccidere innocenti per, in tale maniera, cercare di terrorizzare coloro che volevano visitare, dialogare o commerciare con Cuba.

Continue reading “Riposino in pace gli innocenti” »

Share Button

Il Venezuela conferma che il popolo che lotta non si fa fottere

Hugo Moldiz Mercado http://www.cubadebate.cu/opinion

La Rivoluzione Bolivariana ha dimostrato, ancora una volta il 15 ottobre, che solo un popolo organizzato e mobilitato è nella piena capacità di sconfiggere i piani della controrivoluzione per quanto bene siano stati sistematicamente elaborati in veri e propri laboratori da consiglieri con notevole esperienza nel rovesciamento di governi popolari.

Continue reading “Il Venezuela conferma che il popolo che lotta non si fa fottere” »

Share Button

Trascrizione Conferenza stampa di B.R.Parrilla

Moderatore.- Benvenuti a questa conferenza stampa che è stata convocata dal ministro delle  Relazioni Estere della Repubblica di Cuba, Bruno Rodríguez Parilla. Il Ministro a continuazione offrirà  una dichiarazione nelle lingue spagnolo e inglese, poi accetterà alcune domande.Informiamo che la conferenza conta con il servizio di traduzione all’inglese. Detto questo, Ministro, lei ha la parola.

Continue reading “Trascrizione Conferenza stampa di B.R.Parrilla” »

Share Button

Operazione 40 (parte II)

Fabian Escalante Font https://lapupilainsomne.wordpress.com

operacion 40A seguito della pubblicazione della I parte di questo lavoro, un lettore ci ha inviato l’informazione che segnalava José Joaquín Sanjenis Perdomo, il capo dell’Operazione 40, come il portiere dell’edificio Dakota a New York, al momento (1980) in cui John Lennon fu assassinato. Secondo altre fonti consultate, Sanjenis o Jose Perdomo, come si faceva chiamare allora, era davvero il portiere di quell’edificio e chi sparò all’immortale del rock, causando la sua morte.

Continue reading “Operazione 40 (parte II)” »

Share Button

La critica USA di Cuba sui diritti umani è una totale ipocrisia

Ben Norton https://lapupilainsomne.wordpress.com

ddhh-trump-usa-cubaIl leader rivoluzionario Fidel Castro è morto questa settimana all’età di 90 anni. L’ex presidente cubano, noto ai suoi connazionali come Il Comandante, è sopravvissuto a 10 amministrazioni presidenziali USA – ed anche a centinaia di tentativi di assassinio da parte della CIA.

Continue reading “La critica USA di Cuba sui diritti umani è una totale ipocrisia” »

Share Button

Il crimine delle Barbados

Ricardo Alarcón de Quesada,

posada-avion

Il 6 ottobre si sono compiuti quarant’anni dalla distruzione in pieno volo di un aereo civile cubano che è esploso vicino a Barbados e ha spazzato via 73 persone. È stato l’attentato terroristico più grave successo fino ad allora nell’Emisfero Occidentale ma ancora non si è fatta giustizia. Si sono compiuti anche quarant’anni di impunità e complicità.

Continue reading “Il crimine delle Barbados” »

Share Button

La Spagna si aggiunge all’ingerenza yankee

Arthur González https://heraldocubano.wordpress.com

posada carriles farinasCome se fossero pochi i problemi, di tutti i tipi, che affronta il governo di Mariano Rajoy, diplomatici spagnoli si sommano all’ingerenza negli affari interni di Cuba, come prova della loro fedeltà alla politica che mettono in atto gli USA.

Continue reading “La Spagna si aggiunge all’ingerenza yankee” »

Share Button

La controrivoluzione (anti) cubana in Rivera Maya

Angel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

contra posada carriles spinaCosì come lo ha letto, caro lettore, non parliamo di fantasmi. La storia si ripete, come farsa ora, o meglio come vaudeville (genere teatrale ndt). A più di cinque decenni da quando la Rivoluzione cubana smantellasse le basi di sostentamento economico, sociale e politico della controrivoluzione, che fu sempre diretta dagli USA, i postumi di quella hanno scelto il Messico come un luogo prediletto di incontro, per lo meno dal 2014.

Continue reading “La controrivoluzione (anti) cubana in Rivera Maya” »

Share Button

Il Dalai Lama e le sue riflessioni

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

rosa paya dalai lamaLa sovversione USA contro Cuba è tale che non sanno più cosa inventare per screditare una Rivoluzione autenticamente popolare, sorta per scontrarsi con il sistema capitalista che annegava il popolo cubano nella fame, malattie, disoccupazione, discriminazione e analfabetismo.

Continue reading “Il Dalai Lama e le sue riflessioni” »

Share Button

Mercenari made in USA: Berta Soler e Posada Carriles

Share Button

Cuba contro il terrorismo

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

fotoeffetti.com__final_160429121005_Cuba si oppone al terrorismo, perché il suo popolo ha sofferto e ancora soffre sulla propria carne, con un elevato numero di vittime e danni materiali; per questo la solidarietà immediato con la Francia per i terribili eventi che si sono verificati v​enerdì 13.11.2015.

Continue reading “Cuba contro il terrorismo” »

Share Button