Tag Archives: psuv

La gioventù del PSUV va a congresso,

 “14 anni di lealtà, di sogni e di vittoria”

Geraldina Colotti

Da lunedì 12, per i suoi 14 anni di esistenza, la Jpsuv ha organizzato il suo quarto congresso, che si è aperto tra canti e danze al Teatro Teresa Carreño di Caracas e durerà fino a domani, mercoledì. L’organizzazione giovanile è stata creata a seguito del congresso fondativo, che si è svolto a Ciudad Guayana (nello stato Bolivar), tra l’11 e il 13 settembre del 2008. Allora parteciparono 1.400 delegate e delegati provenienti da tutto il paese e molti ospiti internazionali. Oggi, i delegati e le delegate sono 900. Rappresentanti per settori: ecosocialisti, Lgbti, afrodiscendenti, studenti medi e universitari, movimenti ricreativi, della cultura….

Continue reading “La gioventù del PSUV va a congresso,” »

Share Button

Intervista a Grecia Colmenares, segretaria generale della Jpsuv

Geraldina Colotti

La Gioventù del Partito Socialista Unito del Venezuela sta per celebrare il suo quattordicesimo anniversario con un’agenda ricca di attività politiche, sociali e culturali che coinvolgerà l’intero paese e anche i movimenti giovanili a livello internazionale. Per l’occasione, abbiamo intervistato Grecia Colmenares, segretaria generale della Jpsuv, che sta lavorando all’insediamento della plenaria nazionale del quarto congresso dell’organizzazione giovanile

Continue reading “Intervista a Grecia Colmenares, segretaria generale della Jpsuv” »

Share Button

Il PSUV affronta una nuova fase di cambiamento

Dopo l’elezione e la presentazione della nuova leadership nazionale, il Partito Socialista Unito del Venezuela (PSUV) sta affrontando un periodo di cambiamento e trasformazione.

Nell’ambito dei processi strutturali proposti per rafforzare il lavoro della più importante organizzazione politica del Paese, questa settimana è stato annunciato che l’Ufficio Politico rimane sotto la guida del Presidente Nicolás Maduro.

Continue reading “Il PSUV affronta una nuova fase di cambiamento” »

Share Button

Venezuela. Il Psuv si rinnova per avanzare verso la transizione al socialismo

Geraldina Colotti

Ricostruire una nuova maggioranza sul piano politico, elettorale e sociale per mantenere il cammino al socialismo della rivoluzione bolivariana. È questa la prima grande meta da realizzare per dare concretezza al Piano 2022-2030 approvato dal governo. Il presidente Nicolas Maduro, rieletto al recente congresso anche come presidente del Psuv (così come il vicepresidente Diosdado Cabello), lo ha ribadito durante la riunione della nuova Direzione Nazionale del Psuv, del Consiglio Politico e della Direzione della Gioventù del Partito, che si è svolta nel Teatro Teresa Carreño a Caracas.

Continue reading “Venezuela. Il Psuv si rinnova per avanzare verso la transizione al socialismo” »

Share Button

Venezuela: a Caracas il PSUV si prepara al congresso

Geraldina Colotti

“Uh, uh, Ubch, corazón del Psuv”. Comincia così, con uno slogan rivolto alla base del partito, il discorso della deputata Tania Diaz che dirigerà il processo di elezione dei delegati a Caracas per conto della direzione del Psuv, di cui fa parte.  In una precedente conferenza stampa, il vicepresidente del partito, Diosdado Cabello, aveva illustrato le regole per questa nuova elezione dei delegati e delle delegate (sempre in base alla parità di genere e all’alta rappresentanza giovanile), proposti per consenso o a maggioranza, ma solo come ultimo ricorso. Tutto è già disponibile sulla pagina del Psuv (www. Psuv.org.ve).

Continue reading “Venezuela: a Caracas il PSUV si prepara al congresso” »

Share Button

Venezuela: grande sconfitta per Washington

 Angelo Guerra Cabrera  www.jornada.com.mx

Il chavismo ha ottenuto una schiacciante vittoria alle mega elezioni regionali e comunali del 21 novembre. C’erano in disputa 3mila 82 posti di elezione popolare, tra cui 23 governatorati, 335 sindaci, 253 deputati a consigli legislativi statali e 2471 consiglieri comunali, per i quali si sono presentati 70mila candidati. Consegna grande legittimità alla convocazione elettorale la partecipazione alle urne della stragrande maggioranza dell’opposizione, compresa quella che, fino a pochi mesi fa, era rimasta legata alla destabilizzazione e al golpismo ordinati dall’impero e che aveva giurato di non partecipare alle elezioni con il chavismo al potere.

Continue reading “Venezuela: grande sconfitta per Washington” »

Share Button

Cinque motivi per cui la sinistra ha vinto in Venezuela

Leonardo Flores, Orinoco Tribune 22 novembre 2021

Queste elezioni dovrebbero informare l’amministrazione Biden che continuare a sostenere il MUD, e in particolare, la finzione Guaidó “presidente ad interim”, è fallito. Per la prima volta in quattro anni, tutti i principali partiti di opposizione in Venezuela partecipavano alle elezioni. Per la quinta volta in quattro anni, la sinistra ha vinto in maniera schiacciante.

Continue reading “Cinque motivi per cui la sinistra ha vinto in Venezuela” »

Share Button

Elezioni Venezuela. Vince la democrazia, perdono anni di fake news

Fabrizio Verde  www.lantidiplomatico.it

Le cosiddette ‘mega-elezioni’ in Venezuela a cui hanno preso parte tutti i settori dell’opposizione, dai moderati ai filo-statunitensi che avevano preso la via golpista, hanno visto trionfare nuovamente il PSUV e le altre forze che si riconoscono nel chavismo.

Continue reading “Elezioni Venezuela. Vince la democrazia, perdono anni di fake news” »

Share Button

CNE venezuelano: PSUV vince 20 dei 23 governatorati

I venezuelani sono andati ai loro rispettivi seggi elettorali a votare per 3.082 posti pubblici.

Le autorità del Consiglio Nazionale Elettorale (CNE) hanno presentato questa domenica il primo bollettino ufficiale delle elezioni regionali e municipali tenute nella nazione sudamericana, in cui il Partito Socialista Unito del Venezuela (PSUV) ha vinto 20 dei 23 governatorati in discussione.

Continue reading “CNE venezuelano: PSUV vince 20 dei 23 governatorati” »

Share Button

Venezuela. Diosdado Cabello al G20

Geraldina Colotti

È cominciata con un omaggio a David Nieves la conferenza stampa internazionale del Partito Socialista Unito del Venezuela (Psuv) sull’apertura della campagna elettorale. Nieves, morto all’età di 81 anni, era un ex guerrigliero, prigioniero politico durante le democrazie consociative della IV Repubblica, deputato della Lega Socialista (organizzazione marxista-leninista da cui proviene anche il presidente Maduro), e poi esponente del Consiglio Politico del Psuv. L’ex guerrigliero ha ricevuto funerali di Stato. Lo ha ricordato anche il Parlamento, il cui presidente è Jorge Rodriguez, uno dei figli del rivoluzionario di cui porta il nome, fondatore della Lega Socialista, morto sotto tortura nel 1976.

Continue reading “Venezuela. Diosdado Cabello al G20” »

Share Button

Intervista esclusiva a Julio Cesar León Heredia

Alla conferenza stampa di presentazione delle primarie PSUV, condotta da Diosdado Cabello, abbiamo intervistato Julio Cesar León Heredia, vicepresidente di Organizzazione del PSUV e governatore di Yaracuy, anch’egli presente al tavolo, insieme alla deputata Tania Diaz e a Rodbexa Poleo, vicepresidente del partito per la gioventù.

Continue reading “Intervista esclusiva a Julio Cesar León Heredia” »

Share Button

Venezuela. La voce di Chávez a 8 anni dalla sua scomparsa Geraldina Colotti

Geraldina Colotti

A 8 anni dalla sua scomparsa, il 5 marzo del 2013, Hugo Chávez resta impresso nella memoria dei popoli: ben oltre la frontiera del Venezuela, dove ha governato dal 6 dicembre del 1998 e fino alla sua partenza per Cuba, l’8 dicembre del 2012, quando il tumore che gli era stato diagnosticato l’anno prima, aveva reso necessario un nuovo intervento.

Continue reading “Venezuela. La voce di Chávez a 8 anni dalla sua scomparsa Geraldina Colotti” »

Share Button

Venezuela, “Appoggiare il popolo e aprirsi al nuovo”

Bilancio, analisi e prospettive. Questo l’ordine del giorno della riunione tenuta dal presidente venezuelano, Nicolas Maduro, con la direzione del Partito Socialista Unito del Venezuela (PSUV), composta da 43 persone, e con quella della gioventù, (JPSUV), che conta 31 dirigenti. Un “potente strumento del popolo chavista”, ha detto Maduro, ricordando “la suprema intelligenza” del Comandante che ha fortemente voluto e fondato il PSUV nel 2007.

Continue reading “Venezuela, “Appoggiare il popolo e aprirsi al nuovo”” »

Share Button

Intervista al dirigente del PSUV Eduardo Piñate

www.lantidiplomatico.it

Eduardo Piñate, membro della Direzione Nazionale del Partito Socialista Unito del Venezuela (PSUV), ha una lunga carriera politica al suo attivo, prima e durante la rivoluzione bolivariana. Con lui abbiamo discusso della fase che sta attraversando il processo bolivariano in questa congiuntura internazionale.

Continue reading “Intervista al dirigente del PSUV Eduardo Piñate” »

Share Button

2021, il risveglio dei popoli dell’America Latina. Sfide e prospettive

Geraldina Colotti

Per la rivoluzione bolivariana, l’anno politico si è aperto con l’assunzione del nuovo Parlamento, a maggioranza chavista, frutto delle elezioni del 6 di dicembre. Una vittoria della democrazia partecipata e protagonista, che continua a scommettere sulla coscienza e l’organizzazione popolare per affrontare le sfide a cui deve far fronte, sia all’interno che all’esterno del paese.

Continue reading “2021, il risveglio dei popoli dell’America Latina. Sfide e prospettive” »

Share Button