Tag Archives: referendum

Cubainformacion: dove l’87% dei voti è una “amara vittoria”


José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

La notizia non è stata che l’87% della popolazione di Cuba ha votato sì alla nuova Costituzione del paese (1). Né che precedentemente, in un’esperienza unica al mondo, più di 8 milioni di persone -su 11,2- hanno dibattuto e modificato il testo in 133000 assemblee (2).

Continue reading “Cubainformacion: dove l’87% dei voti è una “amara vittoria”” »

Share Button

Due grandi vittorie nostroamericane

Angel Guerra Cabrera www.cubadebate.cu

Schiacciante la sconfitta inflitta, il 23 febbraio, dal chavismo al governo neofascista USA ed ai suoi lacchè del Gruppo di Lima. La montatura mediatica di quello che avrebbe dovuto essere il passaggio del presunto aiuto umanitario è stata una vera imboscata che, i nemici del popolo venezuelano, hanno considerato, prematuramente, sarebbe stata letale. Maduro non avrebbe potuto passare “il grande giorno” invocato, alla vigilia, dall’ineffabile Pompeo.

Continue reading “Due grandi vittorie nostroamericane” »

Share Button

Cuba ha detto Sì, alto e chiaro

L’86,85 % degli elettori hanno posto la loro scheda nelle urne  domenica 24  febbraio–giorno di respiro mambí – e hanno detto Sì alla nuova Costituzione e con questo, 6 milioni  816.169 cubani hanno espresso il loro appoggio a un progetto di paese che scommette sul socialismo, sul rispetto dei diritti e l’inclusione o su quello che riassume tutto , la dignità piena della sua gente.

Continue reading “Cuba ha detto Sì, alto e chiaro” »

Share Button

Cuba, sana e robusta Costituzione

Fabrizio Casari –  www.altrenotizie.org

Cuba ha una nuova Carta Costituzionale. Si compone di 229 articoli ed è figlia di una discussione che ha coinvolto l’intera società cubana, che in migliaia di assemblee, con discussioni aperte, a volte aspre, ha proposto e disposto, accolto ed emendato il testo che domenica scorsa è stato sottoposto a referendum popolare. Non si rammenta di altri paesi nel mondo che hanno discusso previamente ogni singolo articolo della Carta come ha fatto l’isola caraibica: qui la Cuba socialista ha confermato originalità e peculiarità del suo modello.

Continue reading “Cuba, sana e robusta Costituzione” »

Share Button

Cuba ha detto Sí alla nuova Costituzione

«Nel referendum di questo 24  febbraio, sei milioni 816 mila 169 cubani hanno ratificato la nuova Costituzione della Repubblica, cioè il 73,3 per cento del totale dei cittadini con più di 16 anni con diritto al voto»,  ha segnalato in una conferenza stampa Alina Balseiro, presidente della Commissione Elettorale Nazionale(CEN).

Continue reading “Cuba ha detto Sí alla nuova Costituzione” »

Share Button

Un 24 febbraio di continuità, riaffermazione ed unità

La mattina di ieri domenica 24 febbraio, il Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista, Generale d’ Esercito Raúl Castro Ruz,  ha esercitato il suo diritto al voto in un seggio del municipio di Playa, nella capitale per  referendare la nuova Costituzione della Repubblica di Cuba.

Continue reading “Un 24 febbraio di continuità, riaffermazione ed unità” »

Share Button

CENESEX: una Rivoluzione dentro la Rivoluzione

di Ida Garberi * www.lantidiplomatico.it

Il 17 gennaio 2019 si è svolto un incontro nella Facoltà di Turismo de L’Avana coi suoi studenti ed il vicedirettore del Centro Nazionale di Educazione Sessuale (CENESEX) Manuel Vázquez Seijido, sul progetto della nuova Magna Carta, sancita in dicembre 2018 dall’Assemblea del Potere Popolare e che il popolo cubano voterà in referendum il prossimo 24 febbraio.

Continue reading “CENESEX: una Rivoluzione dentro la Rivoluzione” »

Share Button

Le urne sono aperte … nonostante la tormenta

Convinto che a Cuba la parola solidarietà si scrive e si pratica con la maiuscola e che durante una settimana il popolo de L’Avana e molti venuti da altre province hanno fatto propri i compiti di salvataggio e di recupero, penso che il Referendum costituzionale del prossimo 24 febbraio ha già aperto le urne e il “Io voto per il Sì”, si amplifica così come si ricostruiscono le case e gli altri edifici distrutti.

Continue reading “Le urne sono aperte … nonostante la tormenta” »

Share Button

Referendum

«Se ci dicono che il referendum è oggi, qui il successo è una garanzia»

 

La prova dinamica  del voto di domenica 16 è trascorsa in maniera soddisfacente in tutto il paese ed ha permesso di valutare la preparazione  delle autorità elettorali, a tutti i livelli per portare avanti i Referendum Costituzionale il prossimo 24 febbraio, ha informato  Luisa María Márquez, portavoce della Commissione Elettorale Nazionale (CEN).

Continue reading “Referendum” »

Share Button

La Costituzione di Cuba la discutono e l’approvano i cubani

«Il Segretario Generale della OSA, seguendo la sceneggiatura che gli detta il Governo degli Stati Uniti ha organizzato un nuovo spettacolo contro Cuba, che ha  chiamato  Conferenza. In questa occasione a proposito del progetto di riforma costituzionale cubano», ha dichiarato ieri in una conferenza  stampa Eugenio Martínez Enríquez, direttore Generale dell’America Latina e i Caraibi, del Ministero delle Relazioni Estere.

Continue reading “La Costituzione di Cuba la discutono e l’approvano i cubani” »

Share Button

La Costituzione del popolo e per il popolo

Isola della Gioventù.– Esteban Lazo Hernández, presidente dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare ha detto, sabato 9, nel municipio speciale Isola della Gioventù che: «Con la sua presenza alle urne il 24 febbraio, il popolo cubano ratificherà la continuità della Rivoluzione e la volontà di proteggere le conquiste sociali dell’Isola e questo sarà il miglior omaggio a  José Martí, a Fidel Castro e agli eroi della Patria».

Continue reading “La Costituzione del popolo e per il popolo” »

Share Button

Cuba non l’avranno mai

Andrés Gómez www.cubadebate.cu

Miami – Fidel già lo disse in modo simile al titolo di questo articolo. Nel suo Manifesto al Popolo di Cuba, del 17 giugno 2007, rivolgendosi al secondo Presidente Bush ed ai suoi piani guerrafondai ed interventisti, di quel tempo, riguardo a Cuba, Fidel concluse quel documento con la affermazione: “Le assicuro che non avrete mai Cuba”. Alcune righe prima scrisse: “Presto si compirà un anno da quando mi ammalai, e mi trovavo tra la vita e la morte, espressi nel Proclama del 31 luglio 2006:”Non ho il minimo dubbio che il nostro popolo e la nostra Rivoluzione lotteranno sino all’ultima goccia di sangue.”

Continue reading “Cuba non l’avranno mai” »

Share Button

Giuristi cubani: la nuova Costituzione presume una sfida per i giudici

La nuova Costituzione della Repubblica di Cuba supera abbondantemente quella vigente, del 1976, e presume contemporaneamente una sfida per i nostri giudici, ha affermato Leonardo Perez Gallardo, presidente della Società Cubana di Diritto Civile e di Famiglia dell’Unione Nazionale dei Giuristi di Cuba (UNJC).

Continue reading “Giuristi cubani: la nuova Costituzione presume una sfida per i giudici” »

Share Button

Parteciperanno al referendum circa 22000 cubani in Venezuela

Circa 22000 collaboratori di Cuba in Venezuela si preparano per partecipare al referendum costituzionale previsto per il 24 febbraio, ha informato l’ambasciatore dell’Isola a Caracas, Rogelio Polanco.

Continue reading “Parteciperanno al referendum circa 22000 cubani in Venezuela” »

Share Button

Le ragioni del mio voto

Non sono avvocato. La mia lettura della Costituzione è quella di una cittadina cosciente della sua responsabilità sociale e impegnata con il destino del paese.

Mi riferisco prima di tutto al richiamo di Fidel di cambiare tutto quello che dev’essere cambiato, considerando i fattori che caratterizzano il momento che stiamo vivendo.

Continue reading “Le ragioni del mio voto” »

Share Button