Tag Archives: Rex Tillerson

Cubainformacion: bombardamento… x ora solo mediatico


Venezuela: crisi umanitaria, bombardamento mediatico e data per l’intervento militare USA

Ci sono chiari segnali che il governo USA, con l’appoggio del Gruppo di Lima e l’Unione Europea sta preparando un intervento militare in Venezuela con il pretesto di una presunta “crisi umanitaria”. Rivediamo alcuni eventi accaduti tra il 15 gennaio ed il 10 febbraio.

Continue reading “Cubainformacion: bombardamento… x ora solo mediatico” »

Share Button

Venezuela: i piani del Comando Sud

ed i rompicapi della guerra contro il Venezuela

William Serafino http://misionverdad.com

La saturazione informativa attorno agli ultimi movimenti (militari e diplomatici) del fronte esterno contro il Venezuela traccia un panorama che, fino ad ora, solleva più domande che risposte immediate e imminenti. Tuttavia, alcune recenti tappe politiche come il tour del Segretario di Stato, Rex Tillerson, per i paesi leader del Gruppo di Lima, e l’implosione del Tavolo di Dialogo, nella Repubblica Dominicana, il secondo conseguenza del primo, danno conto di un nuovo corso di azioni per elevare il Venezuela alla categoria di conflitto internazionale; il tanto atteso punto di non ritorno dove la vessazione geopolitica dissolva le frontiere della politica (interna) e superi il già fragile diritto internazionale.

Continue reading “Venezuela: i piani del Comando Sud” »

Share Button

Venezuela, alle elezioni di aprile

il popolo deve votare senza interventi esterni

Fabio Marcelli https://www.ilfattoquotidiano.it

Strana dittatura quella venezuelana. Sembra in effetti lo Stato al mondo con la maggiore densità di appuntamenti elettorali negli ultimi vent’anni. E il prossimo sarà davvero decisivo. Eppure, bizzarramente, i paladini della democrazia che siedono a Washington o Bruxelles, non sono affatto contenti che all’inizio di aprile il popolo venezuelano sia chiamato a decidere chi sarà il presidente del Paese nei prossimi quattro anni. Forse perché sanno che, con ogni probabilità, il prescelto sarà nuovamente Nicolas Maduro Moros. Una vecchia abitudine, questa di voler “manipolare” le elezioni altrui, ricordata per esempio nel bel film di Steven Spielberg attualmente in circolazione, The Post.

Continue reading “Venezuela, alle elezioni di aprile” »

Share Button

Dopo il volo dell’aquila, il ritorno del Condor?

Francisco Arias Fernández http://www.granma.cu

Il segretario di Stato USA, Rex Tillerson, dopo un volo d’aquila o di “new Condor” per le terre ieri insanguinate da fascisti e dittatori, torna a trasportare ordini e sudditi locali si occupano dell’annuncio: “Non sarà benvenuta la presenza di Maduro al Summit delle Americhe” così ha echeggiato nelle reti informatiche al servizio globale di Washington, nelle ultime ore di martedì 13 febbraio, dopo un conclave di governi ostili all’amministrazione di Caracas.

Continue reading “Dopo il volo dell’aquila, il ritorno del Condor?” »

Share Button

Venezuela: cresce la minaccia di intervento

Ángel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

L’antidemocratica esclusione del Venezuela dal Summit delle Americhe, concordata il 13 febbraio a Lima da parte dei governi strettamente alleati agli USA, mira a rafforzare l’assedio, l’isolamento e la gestazione del rovesciamento, con la forza, del governo del presidente Nicolas Maduro.

Continue reading “Venezuela: cresce la minaccia di intervento” »

Share Button

Cuba condanna l’ingerenza di Almagro

Cuba ha condannato, ieri martedì 13, in questa capitale, le dichiarazioni espresse   recentemente da Luis Almagro, segretario generale della Organizzazione degli Stati Americani (OSA), a proposito del sistema democratico dell’Isola. L’informazione è dell’Agenzia Cubana di Notizie nel suo sito web.

Continue reading “Cuba condanna l’ingerenza di Almagro” »

Share Button

Venezuela sotto attacco, non possiamo restare a guardare

di Geraldina Colotti* – Editoriale Radio Revolucion

In quasi vent’anni di esistenza, il processo bolivariano ha subito ogni genere di attacchi: una guerra di debole intensità che ha avuto un picco nel golpe contro Chavez del 2002 e un’escalation dagli esiti incerti nel corso degli ultimi 5 anni: gli anni seguiti alla morte di Chavez e all’elezione di Maduro, risultata insopportabile per quei poteri forti intenzionati ad approfittare della congiuntura a loro favorevole e dell’arrivo di Trump al governo.

Continue reading “Venezuela sotto attacco, non possiamo restare a guardare” »

Share Button

Gli USA impegnati a fare di Nostra America una zona di guerra

Patricio Montesinos http://www.cubadebate.cu

Nel novembre 2015, ho scritto un articolo da Lima, Perù, che ho intitolato: Gli USA cercano fare della Patria Grande un’altra zona di guerra. Oggi, tale persistente macabro piano di Washington costituisce una reale minaccia ed un serio ed imminente pericolo per la pace in questo emisfero.

Continue reading “Gli USA impegnati a fare di Nostra America una zona di guerra” »

Share Button

Scenario prebellico contro il Venezuela? Analisi di William Izarra

William Izarra* http://www.lantidiplomatico.it

Riassumiamo gli ultimi eventi, che sembrano delineare uno scenario prebellico rafforzato o accelerato dall’intenzione di Trump di liquidare il governo di Nicolas Maduro e la rivoluzione bolivariana.

Continue reading “Scenario prebellico contro il Venezuela? Analisi di William Izarra” »

Share Button

Maduro contro l’imperialismo

Edgardo Ramírez http://www.cubadebate.cu/opinion

L’elezione presidenziale del 2018 sarà la battaglia decisiva del teatro di operazioni della guerra economica, diplomatica, politica, sociale e culturale dei governi di Obama e Trump, avviata nel 2013 contro il governo del presidente Nicolas Maduro. Benché il suo governo ha dato, annualmente, la valuta preferenziale al fine di garantire l’acquisto e la vendita dei prodotti che soddisfano le esigenze di consumo del popolo ed il funzionamento dell’economia venezuelana le società private straniere e nazionali, che esercitano il monopolio sulla commercializzazione dei prodotti alimentari, medicinali, prodotti per l’igiene personale, pezzi di ricambio e tecnologie per i trasporti e le industrie; intensificano il loro colpo mortale: la diminuzione delle importazioni di beni e servizi essenziali.

Continue reading “Maduro contro l’imperialismo” »

Share Button

Marco Rubio chiama ad un colpo di stato in Venezuela

Il senatore repubblicano Marco Rubio si è espresso, oggi, a favore di un colpo di stato contro il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, in un altro dei suoi, ormai quotidiani, attacchi contro la Rivoluzione Bolivariana ed i suoi dirigenti.

Continue reading “Marco Rubio chiama ad un colpo di stato in Venezuela” »

Share Button

Sabotaggio alla democrazia in Venezuela

Atilio Borón http://www.cubadebate.cu

Dando, ancora una volta, compimento alla loro funesta missione, gli USA hanno appena sabotato un accordo laboriosamente raggiunto tra il governo e l’opposizione venezuelana nei dialoghi di Santo Domingo.

Continue reading “Sabotaggio alla democrazia in Venezuela” »

Share Button

Russia contro l’ingerenza di Tillerson in America latina

Russia ha reiterato il suo rifiuto alle dichiarazioni interventiste del segretario nordamericano di Stato, Rex Tillerson, su Venezuela e sui processi in America Latina, e non ha neanche accettato le critiche sul fatto di vendere armi a questi paesi.

Continue reading “Russia contro l’ingerenza di Tillerson in America latina” »

Share Button

Tillerson, un tour fallito

Ángel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

E’ fallito il tentativo del Segretario di Stato Rex Tillerson d’imporre, nel suo tour per l’America Latina ed i Caraibi, ossessioni ed incubi dell’imperialismo USA nel suo momento di maggior decadenza. Il suo scopo principale di avanzare verso il rovesciamento del presidente Maduro attraverso un colpo di stato o altre vie cruente che già conosciamo, di liquidare la rivoluzione bolivariana ed impossessarsi del petrolio del Venezuela, è molto lontano dal materializzarsi come risultato del suo percorso.

Continue reading “Tillerson, un tour fallito” »

Share Button

Quello che cerca Rex Tillerson in America Latina

Seguire la rotta del petrolio è forse la guida migliore per comprendere i piani del  segretario di Stado, Rex Tillerson, nel suo giro – anche mediatico – per l’America Latina.

Continue reading “Quello che cerca Rex Tillerson in America Latina” »

Share Button