Tag Archives: Ricardo Martinelli

Dall’America Latina, guardando Trump a Singapore

Iroel Sánchez https://lapupilainsomne.wordpress.com

I giorni passano e continuano le interpretazioni e le analisi. L’incontro tra i Presidenti USA e della Corea del Nord a Singapore, questo 12 giugno, è stato definito l’incontro del secolo da non pochi media.

Continue reading “Dall’America Latina, guardando Trump a Singapore” »

Share Button

Cubainformacion: un presidente obbediente

 


Ricardo Martinelli: ieri e oggi dei presidenti marionetta della CIA

 

Un esempio che aiuta a comprendere il carattere di marionetta neocoloniale della Casa Bianca di molti presidenti dell’America Latina, ce lo offre Ricardo Martinelli, che è stato presidente di Panama fino al 2014.

Continue reading “Cubainformacion: un presidente obbediente” »

Share Button

NATO: Welcome Latinoamerica

Iroel Sanchez http://espanol.almayadeen.net

Il 28 giugno 1999, il Comandante Fidel Castro realizzò un impegnativo intervento su quello che allora era “il nuovo concetto strategico della NATO”.

Continue reading “NATO: Welcome Latinoamerica” »

Share Button

Martinelli implora perdono

in cambio dei favori che ha fatto alla CIA riguardo Cuba ed altri paesi

 http://www.cubadebate.cu

L’ex presidente panamense Ricardo Martinelli (2004-2009) ha riconosciuto il suo servilismo nei confronti dei servizi speciali USA contro Cuba, in un messaggio al governo e popolo USA pubblicato dalla stampa locale.

Continue reading “Martinelli implora perdono” »

Share Button

Quando Ileana Ros-Lehtinen chiese l’assassinio di Fidel

Edmundo García https://lapupilainsomne.wordpress.com

ileana-ros-lehtinen-sherif pistoleroRaramente l’impunità con cui la congressista di Miami, Ileana Ros-Lehtinen, fa la sua politica di destra è diventata così chiara come il giorno in cui chiese, pubblicamente, l’assassinio del leader storico della Rivoluzione cubana, il C.te in capo Fidel Castro. Per sua categoria di Capo dello Stato, che avrebbe reso l’atto un vile assassinio e un palese crimine internazionale; altre persone che anche volevano la sua scomparsa fisica, senza scontare coloro che hanno cercato di attentare contro la sua vita, hanno avuto la precauzione di negarlo in pubblico. Come nel caso di José Pepe Hernandez, direttore della Fondazione Nazionale Cubano-Americana, e di Luis Posada Carriles. Lo hanno pianificato segretamente ma lo hanno negato; così che in ciò Ileana Ros-Lehtinen li supera.

Continue reading “Quando Ileana Ros-Lehtinen chiese l’assassinio di Fidel” »

Share Button