Tag Archives: Roberta Jacobson

Le mani di Marco Rubio in Venezuela

L. Alberto Rodríguez  http://www.buitresenlaciudad.press

Molta gente pensò che la carriera di Marco Rubio sarebbe terminata dopo aver perso la nomina del Partito Repubblicano contro Donald Trump. Ma in politica nessuno può essere dato per morto a meno che stia tre metri sotto terra. Questa consegna sembra averla appresa bene il senatore della Florida, giacché si trova tessendo, in questo momento, il suo prossima lancio alla Casa Bianca, nelle elezioni del 2020. Curiosamente non lo fa negli USA, ma in territorio latino-americano, principalmente in Venezuela, dove questo politico ha trovato un filone da sfruttare.

Continue reading “Le mani di Marco Rubio in Venezuela” »

Share Button

Cuba-USA: due anni dopo

raul-obama-2-anniAnche se ci sono stati risultati importanti negli ultimi due anni, rimane ancora molto da fare lungo il percorso verso la normalizzazione dei rapporti tra #Cuba e gli Stati Uniti.

Il 17 dicembre 2014, il presidente cubano, Raúl Castro, e il suo omologo statunitense, Barack Obama, hanno comunicato la decisione di ristabilire le relazioni diplomatiche e quel giorno sono stati liberati i tre antiterroristi cubani detenuti da settembre del 1998 in carceri nordamericane: Antonio Guerrero, Ramón Labañino e Gerardo Hernández.

Continue reading “Cuba-USA: due anni dopo” »

Share Button

Due anni di normalizzazione

Lisbet Penin Matos http://razonesdecuba.cubadebate.cu

raul-obama-cubaUn 17 dicembre, due anni fa, il presidente cubano, Raul Castro, ed il suo omologo USA, Barack Obama, informarono il mondo della decisione di ripristinare i vincoli diplomatici tra i due paesi.

Quel giorno, i tre antiterroristi cubani Gerardo Hernandez, Antonio Guerrero e Ramon Labañino ritornarono in Patria, poiché Renè Gonzalez e Fernando Gonzalez, furono scarcerati in precedenza dopo aver scontato la loro ingiusta condanna.

Continue reading “Due anni di normalizzazione” »

Share Button

Dopo il 20 luglio

a quasi 1 anno dall’apertura dell’Ambasciata di Cuba negli USA

Edmundo García https://lapupilainsomne.wordpress.com

cuba-usa-manoIl prossimo 20 luglio si commemorerà il primo anniversario dell’apertura dell’Ambasciata di Cuba a Washington DC. Il giorno scelto per la celebrazione è il 7 luglio, il primo martedì di questo mese estivo e di vacanze scolastiche. La notizia mi ha spinto a fare un elenco di alcune pietre miliari nel difficile processo verso la normalizzazione delle relazioni tra Cuba e USA, annunciato il 17 dicembre 2014 dai presidenti Raul Castro e Barack Obama.

Continue reading “Dopo il 20 luglio” »

Share Button

Imparare a governare

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

obama macri ohI paesi con governanti con idee di sinistra devono imparare a governare con più forza sulla destra, unendo il popolo contro le azioni che cercano di minare la vera democrazia sociale.

Continue reading “Imparare a governare” »

Share Button

Cubainformacion: operazione d’immagine mediatica?

Share Button

Grazie, Obama

Iroel Sánchez https://lapupilainsomne.wordpress.com

obamaIn una conferenza stampa a Panama, al termine del Vertice delle Americhe tenutasi lì nell’aprile di quest’anno, Barack Obama ha detto che il suo obiettivo a Cuba non è il “cambio di regime”. Tuttavia, in un’intervista che ha appena offerto a Yahoo News, alla vigilia del primo anniversario di ciò che gli USA hanno definito un “nuovo inizio” verso l’isola, il presidente USA ha chiesto una “trasformazione sostanziale” della società cubana e così ha condizionato il presentare “argomenti più forti al Congresso sull’importanza di rimuovere l’embargo”.

Continue reading “Grazie, Obama” »

Share Button

USA-Cuba: una barriera che non si abbassa

Iroel Sanchez https://lapupilainsomne.wordpress.com

blocco cuba no roamingNel febbraio 2015 al sotto segretaria di Stato USA, Roberta Jacobson, è intervenuta al Senato USA circa la nuova politica del suo paese verso Cuba. Allora ha affermato che le misure adottate dal suo governo dopo l’avvicinamento diplomatico con Cuba: “permetteranno che le società USA amplino l’accesso alle telecomunicazioni e ad Internet dentro Cuba. La politica degli USA smetterà di essere una barriera alla connettività a Cuba”.

Continue reading “USA-Cuba: una barriera che non si abbassa” »

Share Button

Sfidando la gravità e con Buena Vista in sottofondo

Iroel Sánchez https://lapupilainsomne.wordpress.com

buena vista miamiQuesto giovedì sera, parte del leggendario complesso Buena Vista Social Club suonerà alla Casa Bianca, alla presenza del presidente Barack Obama.

Il motivo è la reception che si darà, alla Casa Bianca, in occasione del Mese dell’Eredità Ispanica in una giornata che, anche, commemorerà il 25esimo anniversario dell’ “Iniziativa della Casa Bianca per l’Eccellenza Educativa degli Ispanici” con incluso il discorso del presidente USA. La stampa ha segnalato che l’invito è stato esteso, per l’occasione, al nuovo ambasciatore cubano negli USA, Jose Ramon Cabañas.

Continue reading “Sfidando la gravità e con Buena Vista in sottofondo” »

Share Button

Quello che Obama non dice

Arthur Gonzalez – https://heraldocubano.wordpress.com

obama knife cubaDa quando il 17.12.2014 il presidente USA, Barack Obama, ha informato il mondo della decisione di cambiare la vecchia e inefficace tattica per cercare di sconfiggere la Rivoluzione Cubana, ha fatto alcuni passi per realizzare il suo avvicinamento a Cuba, aprire nuovamente un’ambasciata che gli permetterà d’inviare decine di funzionari diplomatici a L’Avana, e quindi avere più contatti con la società.

Continue reading “Quello che Obama non dice” »

Share Button

Jorge Mas Santos: un uomo che ha paura della paura

Edmundo García https://lapupilainsomne.wordpress.com

kerry-bertasolerCome riportato dalla stampa e tutti sanno, la signora Berta Soler ha commesso un’insolenza al Segretario di Stato, John Kerry, e si è rifiutata di partecipare alla riunione convocata, per il pomeriggio dello scorso 14 agosto, nella residenza dell’ incaricato d’affari dell’ambasciata USA a Cuba, Jeffrey DeLaurentis.

Come usiamo dire noi cubani, Bertha Soler si fece preziosa con gli stessi nordamericani, che sono quelli che l’hanno inventata e finanziato i suoi viaggi e la sua residenza, a l’Avana, di più di $ 80000, con le sue auto e altri beni che chiama risorse per “la lotta”.

Continue reading “Jorge Mas Santos: un uomo che ha paura della paura” »

Share Button

Simboli

Rosa María Elizalde – https://nostramerica.wordpress.com

cavallo di troi _nIn verità non avrebbe dovuto sorprenderci la messa in scena. Se utilizziamo la convenzionale distinzione fra potere duro e potere blando, resa popolare da Joseph Nye, è chiaro che quello di Obama è l’impero del simbolico, e a differenza dell’uso che faceva George W. Bush della minaccia militare, l’attuale amministrazione si fida soprattutto della forza della parola e dell’immagine per ottenere i propri fini politici.  Continue reading “Simboli” »

Share Button

Discorso Bruno Parrilla: Ambasciata

bandieraDiscorso del ministro delle Relazioni Estere della Repubblica di Cuba, Bruno Rodríguez Parrilla, nella cerimonia di riapertura dell’ambasciata di Cuba negli Stati Uniti. Washington, 20 luglio del 2015.  Continue reading “Discorso Bruno Parrilla: Ambasciata” »

Share Button

Relazioni o aberrazioni diplomatiche?

https://heraldocubano.wordpress.com – Arthur Gonzalez

obama-traidorIl 17 dicembre 2014 è entrato nella storia come il giorno in cui gli USA hanno riconosciuto il fallimento della loro politica contro la Rivoluzione cubana.

Continue reading “Relazioni o aberrazioni diplomatiche?” »

Share Button