Tag Archives: russia

L’Ucraina e il neofascismo della comunicazione

Angel Guerra Cabrera –  https://nostramerica.wordpress.com

Il sanguinoso colpo di stato del febbraio del 2014 in Ucraina, organizzato dagli Stati Uniti, ha permesso di trasformare questo paese, de facto, in una piazza d’armi della NATO, destinata a spingere la Russia in una guerra prolungata e sfiancante come è stato in Afganistan per l’antica Unione Sovietica.

Continue reading “L’Ucraina e il neofascismo della comunicazione” »

Share Button

Intervento all’ONU

INTERVENTO DEL RAPPRESENTANTE DI CUBA ALL’0NU, PEDRO LUIS PEDROSO CUESTA, SUL VOTO RELATIVO ALLA SOSPENSIONE DEI DIRITTI DELLA FEDERAZIONE RUSSA COME MEMBRO DEL CONSIGLIO PER I DIRITTI UMANI.

New York, 7 aprile 2022.

Continue reading “Intervento all’ONU” »

Share Button

La Russia e l’interruttore principale

Rosa Miriam Elizalde www.cubadebate.cu

Fred Friendly, ex presidente di CBS News, ha chiarito che prima di pontificare sulla libertà di espressione, bisognerebbe rispondere a una semplice domanda: chi controlla l’interruttore principale?

Nella guerra tra Russia e Ucraina la risposta è abbastanza ovvia e ha lasciato la terribile sensazione di ciò che possono ottenere i poteri della manipolazione politica, della stupidità umana e della vendetta quando si mascherano da causa maggiore. Di come possono anche condizionare la giustizia e, ancor di più, la verità.

Continue reading “La Russia e l’interruttore principale” »

Share Button

Crisi russo-ucraniana e un nero orizzonte per l’economia globale

Per via delle sanzioni imposte alla Russia, per la sua guerra in Ucraina, nei media disegnati per la propaganda contro Cuba si nota un certo sentimento d’euforia dovuta alla brusca interruzione del flusso turistico proveniente dal paese euroasiatico.

Continue reading “Crisi russo-ucraniana e un nero orizzonte per l’economia globale” »

Share Button

Cubainformacion: il Ministero della Verità

Ucraina: il Ministero della Verità

No alla guerra, Я говорю нет войне, Gerrarik Ez

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Intorno alla guerra in Ucraina, i media e i governi occidentali ci proibiscono di leggere altro libro che quello scritto dalla NATO.

Censura assoluta: 1984

I media russi, che per anni sono uno spazio per gli analisti critici internazionali (1) (2), sono stati banditi da USA, Unione Europea (3), Regno Unito (4) e altri alleati. Il loro segnale aperto, i loro canali YouTube (5) e tutte le loro reti sociali. Senza alcuna decisione giudiziaria.

Continue reading “Cubainformacion: il Ministero della Verità” »

Share Button

L’impatto delle sanzioni alla Russia su Cuba

Le sanzioni alla Russia rappresentano per il governo USA un’occasione per colpire anche le nazioni più vicine a Mosca dal punto di vista commerciale, come Cuba.

Le sanzioni economiche contro la Federazione Russa stanno avendo un impatto indiretto pesante sull’isola di Cuba, già duramente colpita dalla crisi economica scatenata dalla pandemia.

Continue reading “L’impatto delle sanzioni alla Russia su Cuba” »

Share Button

Dichiarazione della Unione dei Giornalisti di Cuba

Disconnettere la Russia dalle piattaforme comunicative del mondo, vietare i suoi mezzi di informazione, condannare i giornalisti per non essersi uniti alla russofobia scatenata, è per lo meno una violazione dei diritti consacrati, come l’informarsi confrontando diversi approcci, e della libera espressione di milioni di persone che non avranno tutti gli elementi necessari per valutare il conflitto.

Continue reading “Dichiarazione della Unione dei Giornalisti di Cuba” »

Share Button

Difendiamo la pace in tutte le circostanze

ci opponiamo senza ambiguità all’uso della forza contro qualsiasi stato

 

Miguel Díaz-Canel Bermúdez ha avvertito lunedì che un accerchiamento militare offensivo è stato istituito contro la Federazione Russa. “Per decenni c’è stato uno sforzo costante da parte degli Stati Uniti per espandere il loro dominio militare ed egemonico, attraverso la continua espansione della NATO verso i paesi dell’Europa orientale”, ha scritto sul suo account Twitter.

Continue reading “Difendiamo la pace in tutte le circostanze” »

Share Button

Cuba difende la pace e condanna le doppie facciate

«Non si otterrà mai una cooperazione reale in materia di  senza il consenso e l’impegno degli Stati in questione», ha detto il rappresentante cubano nelle Nazioni Unite, a Ginevra.

Lisset Chávez

Continue reading “Cuba difende la pace e condanna le doppie facciate” »

Share Button

Tra il cinismo e la vendetta

Rosa Miriam Elizalde www.cubadebate.cu

Niente è più spaventoso che vedere i funzionari USA discutere di diritto internazionale e crimini di guerra. Dal vivo ed in diretta, la conduttrice di Fox News, Harris Faulkner, lo ha detto a Condoleezza Rice che “quando invadi una nazione sovrana, ciò è un crimine di guerra”. L’ex capa della diplomazia USA, una degli artefici dell’invasione dell’Iraq e dell’Afghanistan, non solo ha annuito con la testa, ma ha risposto: “Va certamente contro tutti i principi del diritto internazionale e dell’ordine internazionale”.

Continue reading “Tra il cinismo e la vendetta” »

Share Button

ONU: posizione cubana sulla guerra

Il rappresentante di Cuba all’ONU: Dialogo e negoziati sono l’unico modo per risolvere il conflitto tra Russia e Ucraina.

Dichiarazione dell’ambasciatore Pedro Luis Pedroso Cuesta, rappresentante permanente di Cuba presso le Nazioni Unite, alla sessione speciale d’emergenza dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite sulla situazione in Ucraina. New York, 1 marzo 2022.

Continue reading “ONU: posizione cubana sulla guerra” »

Share Button

Cubainformacion: NO NATO!

Il diritto all’autodeterminazione secondo la NATO

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Vi immaginate che il presidente di Cuba, in televisione, minacciasse i trasportatori privati ​​di sospendere le loro licenze o di assegnare loro una fedina penale che inciderà sul loro futuro sostentamento economico (1)?

Il Primo Ministro del Canada l’ha fatto (2). E non succede…nulla. A Ottawa, per reprimere le proteste dei camionisti, la polizia ha arrestato 190 persone e sequestrato quasi 80 veicoli (3). Ha usato spray al peperoncino, granate stordenti e cavalli e ha attivato un centinaio di posti di blocco per impedire l’accesso al centro città (4). Avete letto, in qualche media, la parola “repressione”?

Continue reading “Cubainformacion: NO NATO!” »

Share Button

Dichiarazione del Governo Rivoluzionario

La determinazione degli Stati Uniti a continuare la progressiva espansione della NATO verso i confini della Federazione Russa ha portato a uno scenario, con implicazioni di portata imprevedibile, che avrebbe potuto essere evitato.

Le mosse militari degli Stati Uniti e della NATO negli ultimi mesi nelle regioni adiacenti alla Russia, precedute dalla consegna di armi moderne all’Ucraina, sono ben note ed equivalgono a un progressivo accerchiamento militare.

Continue reading “Dichiarazione del Governo Rivoluzionario” »

Share Button

Venezuela – Russia

Caracas, Venezuela – «La pace della Russia è la pace del mondo, e la difenderemo», ha proclamato da Caracas il presidente Nicolás Maduro, in appoggio al suo omologo Vladímir Putin e al popolo russo, di fronte alla belligerante Organizzazione del Trattato dell’Atlantico Nord (NATO) che, con la guida degli Stati Uniti minaccia di nuovo, stavolta per il conflitto dell’Ucraina.

Continue reading “Venezuela – Russia” »

Share Button

Cuba – Russia

Il Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito e Presidente della Repubblica, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, ha ricevuto il Presidente della Duma Statale dell’Assemblea Federale della Federazione della Russia, Viacheslav Volodin, che realizza una visista a Cuba.

Continue reading “Cuba – Russia” »

Share Button