Tag Archives: social network

Social network, nuovo mezzo dominante

di Ignacio Ramonet* https://amicuba.altervista.org

L’Internet moderna, il Web, è stato inventato nel 1989, trentadue anni fa. Voglio dire, stiamo vivendo i  primi minuti di un fenomeno che durerà secoli. Pensiamo che la stampa sia stata inventata nel 1440, e che tre decenni dopo non avesse quasi cambiato nulla, ma finì per sconvolgere il mondo: cambiò cultura, politica, economia, scienza, storia. È evidente che molti dei parametri che conosciamo vengono modificati in profondità, non tanto dall’attuale pandemia di Covid-19, ma, soprattutto, dall’irruzione diffusa dei cambiamenti tecnologici e dei social network. Inoltre, non solo in termini di comunicazione – sta morendo la verità? – ma anche in finanza, commercio, trasporti, turismo, conoscenza, cultura … Tutto questo senza dimenticare i nuovi pericoli in termini di sorveglianza e perdita della privacy.

Continue reading “Social network, nuovo mezzo dominante” »

Share Button

Venezuela: reti sociali al servizio della disinformazione

I servizi di messaggistica come l’arcinoto WhatsApp sono entrati a pieno titolo tra gli strumenti di cui si serve la propaganda per veicolare i propri messaggi. Orientare l’opinione pubblica. Lo abbiamo già visto in occasione delle ultime elezioni presidenziali in Brasile dove il fascista Bolsonaro ha guadagnato parecchio consenso grazie a fake news contro i suoi avversari del PT, diffuse ad arte tramite il popolare servizio di chat.

Continue reading “Venezuela: reti sociali al servizio della disinformazione” »

Share Button

Violenza in Venezuela attraverso le reti sociali

da Mision Verdad

Diceva Edward Bernays, teorico della Commissione dell’Informazione Pubblica negli USA e fondatore della propaganda USA, che l’ingegneria del consenso è un approccio diretto a “fare in modo che la gente sostenga determinate idee e propagande, a partire dall’applicazione di principi scientifici e studi dell’opinione pubblica”.

Continue reading “Violenza in Venezuela attraverso le reti sociali” »

Share Button

La necessità di lavorare nelle reti sociali

cuba  come formiche, cercando il nostro nord: il sud 

 Maria Carla Gonzalez – http://lasantamambisa.wordpress.com

Le formiche sono piccoli animali che possiedono una volontà incalcolabile e sono il perfetto esempio del lavoro di gruppo.   Non si scoraggiano quando, intenzionalmente o no, qualcuno più grande e più potente tenta di abbattere il risultato del loro lavoro. Loro si riorganizzano, di sicuro senza molte riunioni, e tornano a costruire il loro formicaio. Continue reading “La necessità di lavorare nelle reti sociali” »

Share Button