Tag Archives: spagna

Cubainformacion: l’ultimo o il primo paese a vaccinare?

Cuba: l’ultimo o il primo paese a vaccinare?

 

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

Una canzone di propaganda politica contro il governo cubano, prodotta a Miami, genera, per settimane, notizie, reportage e interviste sui media corporativi (1).

Ma se migliaia di persone, molte delle quali cubane, in quasi un centinaio di città del mondo, realizzano carovane e azioni per denunciare il blocco USA contro l’isola, come è avvenuto il 27 e 28 marzo, non leggiamo neppure una parola (2 ).

Continue reading “Cubainformacion: l’ultimo o il primo paese a vaccinare?” »

Share Button

Cubainformacion: dissidenza moderata?

Il partito di estrema destra Vox, Eliécer Ávila e la “dissidenza moderata” cubana

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Somos + è un’organizzazione dell’ “anti-castrismo”, guidata da Eliécer Ávila, che viene presentato, da alcuni media, come una voce “moderata” (1). Moderata? Vediamo.

Continue reading “Cubainformacion: dissidenza moderata?” »

Share Button

L’ex Ambasciatore spagnolo coinvolto nell’Operazione Gedeone

www.lantidiplomatico.it

Lo scorso 3 di maggio del 2020 ebbe luogo in Venezuela la cosiddetta ‘operazione Gedeone’. Assalto golpista con mercenari che aveva l’obiettivo di rovesciare e assassinare il presidente Nicolas Maduro. Nei mesi passati è stato indubbiamente comprovato che il piano golpista è stato pianificato e organizzato con il sostegno dei governi di Colombia e USA. Adesso, secondo quanto denuncia il presidente dell’Assemblea Nazionale, Jorge Rodriguez, emerge la partecipazione dell’ambasciata del Regno di Spagna a Caracas.

Continue reading “L’ex Ambasciatore spagnolo coinvolto nell’Operazione Gedeone” »

Share Button

Leopoldo López vive in Spagna in villa da 10000 € al mese

Il politico venezuelano golpista Leopoldo López e la moglie, ospite frequente dei dirigenti politici anti Maduro, hanno affittato un nuovo appartamento più grande in Spagna nonostante per anni abbiano affermato di essere “ridotti alla fame dal governo venezuelano”.

Continue reading “Leopoldo López vive in Spagna in villa da 10000 € al mese” »

Share Button

A forza di coccole

le elite spagnole inventano un ”finale felice” per il fallimento

Eder Peña  https://misionverdad.com

La Spagna, la matrigna patria, si è convertita nel nuovo punto focale dell’antichavismo internazionale. Sebbene Bolívar e tanti patrioti abbiano dato la loro vita per renderci indipendenti dall’allora impero e da qualsiasi imposizione, questa minoranza politica si è impegnata a vivere in quella società, considerata uno stato paria dal nord globale.

Continue reading “A forza di coccole” »

Share Button

Operazione Peter Pan

LA CIA HA TRASFERITO IN SEGRETO PIU’ DI 14 MILA BAMBINI CUBANI NON ACCOMPAGNATI NEGLI USA ED IN SPAGNA

L’operazione Peter Pan ha fatto vittime delle famiglie che avrebbe dovuto favorire. I genitori che temevano di perdere i diritti genitoriali dei loro figli a Cuba hanno finito per perderli negli USA. Molti non sono mai riusciti a riunirsi. Altri non sono ancora apparsi.

www.granma.cu

Continue reading “Operazione Peter Pan” »

Share Button

Pensiero critico. “Spagna”, terra d’asilo

Maité Campillo – Resumen latinoamericano

Com’è possibile che in Venezuela, ai servizi di intelligence, fuggano per arte di magia, gli elementi del terrorismo attivo nel cuore della patria di Bolívar? Alcuni di loro gli sfuggono in meno di un canto di gallo, proprio sotto il loro naso, come se fossero galline in un recinto pieno di orifizi aperti per la fuga. Passano i controlli come niente. Passeggiano felici e sicuri con denaro e salvacondotti dei servizi della Casa Bianca o dell’Ambasciata del “Regno di Spagna”.

Continue reading “Pensiero critico. “Spagna”, terra d’asilo” »

Share Button

Leopoldo Lopez, il fattore Madrid ed il fallimento della “strategia di Guaidò”

https://misionverdad.com

Leopoldo López è il principale protagonista del complotto dell’opposizione estremista in Venezuela, facendo del partito da lui fondato, Voluntad Popular (VP), un’organizzazione terroristica, responsabile di molteplici offensive antipolitiche lesive dell’essenza della Repubblica Bolivariana.

Formatosi al Kennedy College dell’Università di Harvard, era lo scelto da un certo settore interessato dell’establishment USA per gestire un ipotetico Venezuela inginocchiato ai piedi di Washington.

Continue reading “Leopoldo Lopez, il fattore Madrid ed il fallimento della “strategia di Guaidò”” »

Share Button

Cubainformacion: mercenarismo

Ciò che Spagna o Francia non consentirebbero ma esigono a Cuba

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Immaginate se la sinistra giungesse a vari governi del Sud Europa ed attuasse determinate politiche pubbliche. E che, colpiti alcuni interessi transnazionali, gli USA imponessero loro una guerra commerciale.

La Spagna consentirebbe che membri di organizzazioni spagnole, con fondi della Casa Bianca, si dedicassero a distruggere la sua industria turistica?

Continue reading “Cubainformacion: mercenarismo” »

Share Button

Cubainformacion: cade il regime nemico dell’Umanità?

Cade il regime nemico dell’Umanità?

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Una nuova indagine indipendente – già la quinta (1) – pubblicata dal New York Times, dimostra che il rapporto dell’OSA che accusava Evo Morales di frode nelle elezioni dello scorso ottobre in Bolivia era … una frode (2). Ma la rettifica del Times, che allora intitolava “Evo, non più trucchi” (3) o “L’ambizione di Morales ha contribuito alla sua caduta” (4), arriva un po’ tardi: il regime boliviano de facto da otto mesi va reprimendo, assassinando e privatizzando ininterrottamente (5). Così è la “stampa liberale” USA (6).

Continue reading “Cubainformacion: cade il regime nemico dell’Umanità?” »

Share Button

La Spagna rompe il blocco contro il Vzla

Il governo spagnolo ha trasferito all’Organizzazione Panamericana per la Salute (OPS) risorse appartenenti alla Repubblica Bolivariana del Venezuela che aveva bloccato e che saranno destinate all’assistenza del popolo venezuelano nel quadro dell’emergenza COVID-19.

Continue reading “La Spagna rompe il blocco contro il Vzla” »

Share Button

Tantaka TV: perle informative

Cuba ed USA contro il coronavirus: l’immagine del mondo in cui viviamo

Un’opera di José Manzaneda e Esther Jávega per Tantaka TV – Un adattamento audiovisivo di un’indagine di Pascual Serrano (1).

Cuba e la crociera appestata

La nave da crociera britannica MS Braemar, respinta da vari porti dei Caraibi per trasportare cinque pazienti affetti da coronavirus, è stata accettata solo a Cuba (2). Mille persone, la maggior parte del Regno Unito, hanno potuto tornare alle loro case, su vari aerei.

Continue reading “Tantaka TV: perle informative” »

Share Button

Bolivia: governo de facto espelle ambasciatrice Messico e diplomatici spagnoli

Tensioni diplomatiche in Bolivia. Il governo ad interim espelle María Teresa Mercado, ambasciatrice del Messico, Cristina Borreguero, la console di Spagna e altri diplomatici, per aver dato rifugio a personalità vicine a Evo Morales.

“Il governo costituzionale che presiedo ha deciso di dichiarare persona non gradita l’ambasciatrice del Messico in Bolivia, María Teresa Mercado; l’incaricata degli affari di ambasciata, Cristina Borreguero, e console di Spagna in Bolivia, Álvaro Fernández, chiedendo loro di lasciare il paese entro 72 ore “, ha annunciato alla stampa l’autoproclamata presidente Jeanine Áñez.

Continue reading “Bolivia: governo de facto espelle ambasciatrice Messico e diplomatici spagnoli” »

Share Button

Militari boliviani aggrediscono diplomatici spagnoli

Forze della polizia e militari appostati all’entrata dell’ambasciata del Messico a La Paz hanno aggredito il console e l’incaricata d’affari dell’ambasciata di Spagna accreditati in Bolivia.

I funzionari diplomatici spagnoli sono stati intercettati all’entrata dell’ambasciata messicana e si è saputo attraverso la denuncia realizzata nelle reti sociali dall’ambasciatrice messicana, Maria Teresa Mercado.

Continue reading “Militari boliviani aggrediscono diplomatici spagnoli” »

Share Button

Cubainformacion: il re di Spagna: eroe della fuga a Cuba

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Il dittatore spagnolo Francisco Franco impose, come regime successorio, la monarchia, che non fu mai soggetta a consultazioni popolare (1). E che, oggi, è blindata da un Codice Penale che dice: le gravi “calunnie o ingiurie” al Re, la Regina e alla sua famiglia “saranno punite con la reclusione da sei mesi a due anni”. Inoltre, chiunque danneggi il “prestigio della Corona” subirà pesanti multe (2) (3).

Continue reading “Cubainformacion: il re di Spagna: eroe della fuga a Cuba” »

Share Button