Tag Archives: terrorismo

Accusato di molteplici reati l’attaccante dell’ambasciata cubana negli USA

Un Gran Giurì Federale ha accusato di molteplici reati l’autore dell’attacco del 30 aprile contro l’Ambasciata cubana negli USA, un fatto sul quale il governo nordamericano ancora oggi mantiene il silenzio.

Continue reading “Accusato di molteplici reati l’attaccante dell’ambasciata cubana negli USA” »

Share Button

Quando il silenzio complice protegge il terrorismo

Raúl Antonio Capote | Dilbert Reyes Rodríguez  www.granma.cu

L’incapacità del governo USA di riconoscere, almeno per nome l’attacco, terroristico contro l’Ambasciata cubana a Washington tradisce un “pericoloso atteggiamento che può essere assunto come avallo a questo flagello”.

Tale interpretazione, pubblicata su Twitter dal ministro degli Esteri, Bruno Rodríguez Parrilla, non è un’espressione retorica per insistere sulla giusta richiesta di una risposta coerente, di fronte al proditorio incidente del 30 aprile. Si fondamenta su tutte le successive prove che il terrorismo di stato, promosso dalle amministrazioni USA contro Cuba, hanno macchiato di lacrime e sangue la storia di resistenza della Rivoluzione.

Continue reading “Quando il silenzio complice protegge il terrorismo” »

Share Button

Cuba partecipa alla settimana virtuale ONU contro il terrorismo

L’Ambasciatrice Ana Silvia González Abascal, Incaricata degli Affari a.i. della Missione di Cuba presso la ONU, presiede la delegazione cubana che partecipa alla Settimana Virtuale delle Nazioni Unite contro il Terrorismo, che si svolge dal 6 al 10 luglio.

Continue reading “Cuba partecipa alla settimana virtuale ONU contro il terrorismo” »

Share Button

Il terrorismo come politica di Stato contro Cuba

La varietà di azioni militari, economiche, biologiche, diplomatiche, psicologiche, propagandistiche, di spionaggio, l’esecuzione di atti di sabotaggio ed i tentativi di liquidare fisicamente i dirigenti del processo rivoluzionario, fanno parte di una strategia ufficiale creata ed eseguita dalla Casa Bianca per sconfiggere la Rivoluzione e fermare la costruzione del socialismo sull’isola

Raúl Antonio Capote  www.granma.cu

Continue reading “Il terrorismo come politica di Stato contro Cuba” »

Share Button

Ipocriti paradossi

Il Cancelliere di Cuba, Bruno Rodríguez, ha definito ipocriti paradossi  le segnalazioni USA sulla nazione dei Caraibi in materia di terrorismo.

Nel suo account della rete sociale Twitter, il titolare della diplomazia cubana ha assicurato che Washington insiste nel cercare di singolarizzare l’Isola in questo aspetto.

Continue reading “Ipocriti paradossi” »

Share Button

Venezuela: rivelazioni Wall Street Journal

Leopoldo López ha pianificato l’assunzione di mercenari

 

Il quotidiano USA The Wall Street Journal ha rivelato, venerdì, che il latitante dalla giustizia venezuelana, Leopoldo López, è stato incaricato, per mesi, di assumere mercenari, al fine di rovesciare il Presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Nicolás Maduro.

Continue reading “Venezuela: rivelazioni Wall Street Journal” »

Share Button

“La Red Avispa”

o quando, per qualche ragione, tutti vogliono vedere un film

Omar Olazábal Rodríguez  www.cubadebate.cu

NETFLIX, quella potente piattaforma di ‘streaming’, che ha oltre 150 milioni di utenti registrati nel mondo, ha appena proiettato in anteprima il film del regista francese Olivier Assayas, che, con il titolo di “La Red Avispa” (La Rete Vespa), che cerca di raccontare, con un’alta dose di finzione, la storia degli agenti dell’intelligence cubana che, negli anni ’90 del secolo scorso, cercavano di impedire che il nostro popolo soffrisse aggressioni ed attentati dalle organizzazioni estremiste in Florida. È basato sul libro del brasiliano Fernando Morais “Gli ultimi soldati della Guerra Fredda” e narra, fondamentalmente, gli eventi intorno alle figure di René González, uno dei nostri Cinque Eroi, e sua moglie Olga Salanueva.

Continue reading ““La Red Avispa”” »

Share Button

Come si lava, con premi, il denaro dell’attività sovversiva?

I migliori attributi come “carne da cannone” regolarmente li detengono criminali comuni o traditori mercenari, che intanto sono utili, danzano i minuti della loro fama nel gergo discorsivo degli alti incarichi imperiali, sono adulati, esaltati e persino premiati. Con onori che portano, a volte, diploma e denaro contante

 Raúl Antonio Capote  www.granma.cu

Continue reading “Come si lava, con premi, il denaro dell’attività sovversiva?” »

Share Button

Il vero volto dell’impero

Sembrerebbe che nessuno né niente fermi i furfanti che oggi governano la Casa Bianca. L’impero USA mostra oggi, senza finzioni, il suo vero volto

Manuel Valdés Cruz  www.granma.cu

La filosofia secondo cui il fine giustifica i mezzi è diventata il motore d’azione del capitalismo. Nella politica USA, il principio della negazione plausibile è pratica comune, in base alla quale, per interesse della Sicurezza Nazionale, può negarsi la partecipazione dello Stato o dei suoi rappresentanti in azioni contro altri paesi.

Continue reading “Il vero volto dell’impero” »

Share Button

Lettera Rappresentante Permanente Supplente di Cuba all’ONU

Lettera della Rappresentante Permanente Supplente di Cuba all’ONU al Presidente dell’Assemblea Generale, di condanna dell’attacco terrorista perpetrato contro la nostra ambasciata a Washington, lo scorso 30 aprile 2020.

Continue reading “Lettera Rappresentante Permanente Supplente di Cuba all’ONU” »

Share Button

Se ha intenzione di mitragliare un’ambasciata, non tossisca!

 o sarà imprigionato come terrorista

A Cuba eccedono ragioni per esigere l’assunzione di una postura trasparente e ferma da parte della Casa Bianca, che impedisca la ripetizione di questo tipo di azioni violente, con una lungo, noto e triste curriculum.

Raúl Antonio Capote  www.granma.cu

Continue reading “Se ha intenzione di mitragliare un’ambasciata, non tossisca!” »

Share Button

Il terrorismo imperialista del XXI secolo contro Cuba

Stella Calloni, https://solidaria.info

Nella mattinata dello scorso 30 aprile, gli abitanti del quartiere di Adams Morgan, dove si trovano gli uffici diplomatici di diversi paesi a Washington, sono stati svegliati da una raffica di spari contro l’edificio dell’Ambasciata cubana, situato nella 2630 della 16th Street Northwest; un attacco terroristico nonostante la sorveglianza che circonda il luogo.

Continue reading “Il terrorismo imperialista del XXI secolo contro Cuba” »

Share Button

In che modo il silenzio ufficiale spiega la trama dell’attentato terrorista?

Ogni giorno di silenzio pubblico sull’atto perpetrato contro l’Ambasciata cubana a Washington, da un individuo che si è confessato pronto ad uccidere, “è un giorno che dimostra la complicità dell’attuale amministrazione USA in relazione a detto evento”

Autore: Raúl Antonio Capote  www.granma.cu

Continue reading “In che modo il silenzio ufficiale spiega la trama dell’attentato terrorista?” »

Share Button

Ricordi del terrorismo yankee

Angel Guerra Cabrera www.cubadebate.cu

La Sicurezza di Stato di Cuba ha documentato 581 aggressioni in 41 paesi contro rappresentanze dell’isola all’estero. Qui parlo di due che mi hanno toccato affettivamente da vicino.

La bomba ad alta potenza esplose nell’ambasciata di Cuba a Lisbona intorno alle 5 del pomeriggio, quando vi stavano entrando i piccoli figli dei diplomatici cubani che tornavano da scuola. Come un fulmine, colpì Adriana Corcho Calleja ed Efrén Monteagudo Rodríguez, 35 e 33 anni, funzionari della sede diplomatica.

Continue reading “Ricordi del terrorismo yankee” »

Share Button

La victima y el verdugo – La vittima e il boia, o anche del bue e dell’asino

di Aquíno S.R.N.C.

La notte del passato 30 di aprile 32 colpi di fucile d’assalto Ak 47 colpivano la facciata della sede della ambasciata della Repubblica di Cuba a Washington. Non si riportavano feriti, ma l’episodio si sarebbe potuto convertire in una strage. L’attentatore, quello che successivamente si è voluto far passare come un autore isolato, è stato catturato dopo pochi minuti dalla polizia locale e da agenti del servizio segreto degli Stati Uniti.

Continue reading “La victima y el verdugo – La vittima e il boia, o anche del bue e dell’asino” »

Share Button