Tag Archives: terrorismo

Governo USA: Cuba, di nuovo, nella lista sponsor del terrorismo?

Gli USA hanno affermato, questo martedì, che stanno seriamente valutando di tornare ad includere Cuba nella propria lista degli stati sponsor del terrorismo, che suppone l’imposizione di sanzioni economiche a causa delle sue azioni in Venezuela ed il suo supporto alla guerriglia colombiana Esercito di Liberazione Nazionale (ELN).

Continue reading “Governo USA: Cuba, di nuovo, nella lista sponsor del terrorismo?” »

Share Button

Nicaragua, la coda del terrore

Fabrizio Casari  www.altrenotizie.org

Un agguato criminale a colpi di kalashnikov è costato la vita a quattro agenti della Polizia Nazionale del Nicaragua, che mentre viaggiavano bordo di un pick-up sono stati crivellati di colpi. Gli autori del massacro appartengono alla banda denominata “El Jobo”, criminali nicaraguensi e narcos che operano dal territorio della Costa Rica e attraversano la frontiera con il Nicaragua per dedicarsi alle loro attività delittuose.

Continue reading “Nicaragua, la coda del terrore” »

Share Button

L’assassinio ed il Golpe Maestro

Ángel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

 

Il fallito tentativo di assassinio contro il Presidente Nicolas Maduro e l’alto comando politico-militare chavista fa parte della flessibilità della guerra non convenzionale, ibrida o di IV generazione. E’ applicata dagli USA per ottenere il “cambio di regime” ed il cosiddetto golpe morbido contro i governi scomodi, come in Georgia, Ucraina, Brasile, Argentina ed ora Nicaragua, ognuno con le sue caratteristiche particolari. Parte di una concezione strategica e tattica che si adatta rapidamente, senza complicazioni burocratiche ed a basso costo, alle mutevoli condizioni del teatro di operazioni.

Continue reading “L’assassinio ed il Golpe Maestro” »

Share Button

Nicolás Maduro: il primo assassinio mediatico della storia?


José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

“Sono andato (ad una riunione) e li ho sentiti. Mi hanno detto: sabato uccideremo Maduro con i droni. Abbiamo provato i droni a Caracas, funzionano. E gli ho detto “fatelo”, “andiamo avanti”. (…) Che si prepari (Maduro), perché il gruppo che sta cospirando, miei amici, è gente abbastanza competente. Ha già avuto un primo spavento. Altri arriveranno” (Jaime Bayly su Mega TV, 5 agosto 2018) (1).

Continue reading “Nicolás Maduro: il primo assassinio mediatico della storia?” »

Share Button

Confessioni sul piano di assassinio: gli aspetti più rilevanti

 http://misionverdad.com

Nella conferenza stampa del Ministro delle Comunicazioni, Jorge Rodriguez, si sono mostrate ulteriori prove della collaborazione dello Stato colombiano nel fallito assassinio contro il Presidente Nicolas Maduro.

Continue reading “Confessioni sul piano di assassinio: gli aspetti più rilevanti” »

Share Button

Sull’attentato a Maduro, le ‘rivelazioni’ di Patricia Poleo

di Geraldina Colotti

C’è una vulgata mediatica che nega l’autenticità dell’attentato compiuto contro il presidente venezuelano Nicolas Maduro. I droni carichi di esplosivo, intercettati in volo dai sistemi di sicurezza – si dice – erano parte di un piano architettato dal perfido “dittatore”. E’ una solfa che si ripete da quasi vent’anni, da quando Hugo Chavez ha vinto le elezioni e ha subito fatto capire agli Usa che il Venezuela non sarebbe stato più il loro cortile di casa. Per questo, nel 2002, gli hanno organizzato un colpo di Stato, negando contro ogni evidenza la natura di quel golpe.

Continue reading “Sull’attentato a Maduro, le ‘rivelazioni’ di Patricia Poleo” »

Share Button

Come è stato sventato l’attentato al Presidente Maduro?

http://aurorasito.altervista.org.

Il Paese si svegliava in totale tranquillità, dopo un’operazione di droni neutralizzata dalle Forze Armate Nazionali Bolivariane. Il primo tentativo di assassinio de Presidente Nicolás Maduro, al potere dal 2013, fu effettuato il 4 agosto pomeriggio a Caracas, dove i militari respinsero l’azione impedendone l’approssimarsi. Almeno due esplosioni si ebbero sul palco presidenziale di Avenue Bolivar, una delle più lunghe della capitale venezuelana, per commemorare l’81° anniversario della creazione della Guardia Nazionale Bolivariana (GNB). Furono opera di due droni carichi di esplosivi, distrutti dal personale militare e subito le guardie del corpo del presidente lo proteggevano con pannelli antiproiettile.

Continue reading “Come è stato sventato l’attentato al Presidente Maduro?” »

Share Button

Fallito attentato al Presidente Maduro

Share Button

Il Nicaragua è ora l’obiettivo

Gli atti violenti sono presentati, dalla stampa, come pacifiche manifestazioni di studenti

Raúl Antonio Capote http://www.granma.cu/mundo

Individui mascherati, armati di mortai e bazooka fatti in casa bloccano i viali, chiudono le principali strade, attaccano istituzioni statali, bruciano pneumatici, incendiano, saccheggiano e uccidono.

Ad oggi, circa 170 persone sono morte, in Nicaragua, vittime del caos e della violenza. Una forte campagna mediatica accompagna gli avvenimenti e più che accompagnarli li dinamizza, li moltiplica, li falsifica senza pudore.

Continue reading “Il Nicaragua è ora l’obiettivo” »

Share Button

Riposino in pace gli innocenti

José Pertierra* https://lapupilainsomne.wordpress.com

Non ha mai pagato per i crimini che ha commesso. È morto impunemente a Miami la scorsa settimana. I suoi seguaci dicono che Luis Posada Carriles ha lottato tutta la sua vita adulta contro il comunismo, e così lo giustificano. Ma Posada non ha mai lottato nel campo dell’onore. Le sue vittime non furono mai i soldati dell’Esercito Ribelle cubano. La sua strategia militare fu uccidere innocenti per, in tale maniera, cercare di terrorizzare coloro che volevano visitare, dialogare o commerciare con Cuba.

Continue reading “Riposino in pace gli innocenti” »

Share Button

Posada Carriles: al servizio di Washington

Atilio Borón http://www.cubadebate.cu

La tenebrosa storia di Luis Posada Carriles è stata molto ben raccontata in un articolo di PáginaI12 nei giorni passati. In questo breve articolo vorremmo solo sottolineare l’importanza di un fatto aberrante: il sostegno che il governo USA ha offerto, nel corso di tutta la sua vita, a un comprovato e confesso terrorista, cosa che ovviamente la stampa egemonica si è guardata dal segnalare.

Continue reading “Posada Carriles: al servizio di Washington” »

Share Button

Dichiarazione MINREX (Ecuador)

Il Ministero delle Relazioni Estere della Repubblica di Cuba condanna l’attentato terrorista perpetrato a Esmeraldas, in  Ecuador, e esprime la sua solidarietà con il Governo di questo fraterno paese e con il suo popolo.

Continue reading “Dichiarazione MINREX (Ecuador)” »

Share Button

Venezuela: video chiarificatore

Share Button

Gli yankee hanno perso la memoria

Arthur González https://heraldocubano.wordpress.com

Al conoscere i risultati dell’operativo di polizia che ha catturato gli ex poliziotti terroristi venezuelani al servizio della CIA, la stampa USA e dei suoi alleati ha distorto le informazioni per tornare a demonizzare il presidente Nicolás Maduro e confondere l’opinione pubblica.

Continue reading “Gli yankee hanno perso la memoria” »

Share Button

Cuba-USA: incontro tecnico sul terrorismo

Il Ministero cubano delle Relazioni Estere ha informato che l’Isola dei Caraibi e gli Stati Uniti hanno realizzato un incontro tecnico sulla prevenzione e la lotta contro il terrorismo.

Continue reading “Cuba-USA: incontro tecnico sul terrorismo” »

Share Button