Tag Archives: Tortura

Carta bianca alla tortura

Frei Betto www.cubadebate.cu

Il presidente Bolsonaro onora, come un eroe nazionale, uno dei più noti torturatori dell’epoca della dittatura militare, il colonnello Brilhante Ulstra.

Continue reading “Carta bianca alla tortura” »

Share Button

Venezuela, a proposito di tortura e dintorni

di Geraldina Colotti

Verso le ore 11 del 28 gennaio 1982, le forze speciali di polizia fanno irruzione in un appartamento di via Pindemonte, 2 a Padova dov’è tenuto prigioniero il generale USA James L. Dozier. Il generale è stato sequestrato qualche tempo prima a Verona dalla guerriglia marxista delle Brigate Rosse, attiva in Italia dagli anni ’70. Dozier viene liberato e i cinque brigatisti arrestati vengono ferocemente torturati per giorni con modalità tante volte descritte nelle testimonianze dei sopravvissuti alle dittature del Cono Sur.

Continue reading “Venezuela, a proposito di tortura e dintorni” »

Share Button

Haspel: da Guantanamo alla CIA

Mario Lombardo  www.altrenotizie.org

A dirigere almeno per un breve periodo di tempo una struttura clandestina adiacente al lager americano di Guantanamo, adibita alla tortura dei prigionieri accusati di terrorismo, potrebbe essere stata, tra il 2003 e il 2004, l’attuale controversa direttrice della CIA, Gina Haspel.

Continue reading “Haspel: da Guantanamo alla CIA” »

Share Button

Guantanamo: 17 anni dopo attende i suoi nuovi prigionieri

Roberto Montoya – https://blogs.publico.es

Le foto diffuse con orgoglio dal Pentagono dei primi prigionieri trasferiti, l’11 gennaio 2002, su aerei militari dall’Afghanistan alla prigione di Guantanamo, indignarono il mondo. Diciassette anni dopo, 40 prigionieri permangono ancora in quel campo di concentramento del XXI secolo e Trump chiede di investire decine di milioni di $ per migliorare le sue infrastrutture per ricevere nuovi ostaggi.

Continue reading “Guantanamo: 17 anni dopo attende i suoi nuovi prigionieri” »

Share Button

CIA e tortura

L’affogamento simulato è una delle pratiche di tortura rivelate dalla direttrice della CIA

 

L’attuale direttrice della CIA, Gina Haspel, ha informato dettagliatamente sulle pratiche di tortura fisica eseguite sotto la sua supervisione, includendo l’affogamento simulato di un presunto terrorista di Al Quaeda, quando lei era a capo di una base dell’Agenzia d’intelligenza in Thailandia, nel 2002, ha informato l’agenzia EFE.

Continue reading “CIA e tortura” »

Share Button

Cubainformacion: casi di amnesia informativa

Spagna e tortura, opposizione venezuelana e Odebrecht: misteriosi attacchi di amnesia informativa

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Un rapporto dell’Istituto Basco di Criminologia accredita oltre 3000 casi di tortura nel Paese Basco dalla fine della dittatura di Franco (1). I grandi media spagnoli o lo hanno taciuto o hanno fortemente squalificato la fonte (2) (3).

Continue reading “Cubainformacion: casi di amnesia informativa” »

Share Button

Cubainformacion: diritti umani … negli USA

Share Button

Su un falso attacco acustico e un rumoroso rovescio

Jorge Fiallo  http://www.cubadebate.cu/noticias/

La voce popolare dice: il delinquente crede che tutti si comportino come lui. Ma nel contempo insulta con nuvole di fumo e scappa via con dissimulazione. Nel caso del presunto attacco acustico, il puerile pretesto USA per ridurre il suo livello di relazioni con Cuba, ci sono prove di come hanno usato questa risorsa, ed in modo molto cosciente.

Continue reading “Su un falso attacco acustico e un rumoroso rovescio” »

Share Button

Il peggior volto di Washington

Irasmy Peraza Forte http://www.granma.cu

guantanamo-infografiaIl centro di detenzione che ha installato il governo USA, nel territorio illegalmente occupato dalla Base Navale di Guantánamo, sarà ricordato come uno dei capitoli più bui della lunga storia di violazioni dei diritti umani made in Washington.

Durante l’amministrazione di George W. Bush, e la sua presunta crociata contro il terrorismo internazionale, le strutture della base cominciarono a ricevere centinaia di detenuti senza il dovuto processo, molti dei quali provenienti dalle prigioni segrete USA in paesi terzi.

Continue reading “Il peggior volto di Washington” »

Share Button

Gli USA mantengono la loro ricetta sovversiva contro Cuba

f0070453Se lei mescola ingredienti in uguali proporzioni e tempi, sicuramente otterrà lo stesso risultato tante volte lo tenti. Tuttavia, gli USA pretendono cambiare la loro politica verso Cuba, pur mantenendo la stessa ricetta sovversiva.

Continue reading “Gli USA mantengono la loro ricetta sovversiva contro Cuba” »

Share Button

Il nuovo sciopero di Farinas nei media

Senza acqua e Senza verità

Iroel Sánchez https://lapupilainsomne.wordpress.com

contra farina la-grande-abbuffata

Ho cercato in rete e vi è consenso nei giudizi della scienza medica sul tema, tutti i riferimenti coincidono: un essere umano può sopravvivere solo da tre a cinque giorni senza bere acqua e ci sono alcuni casi eccezionali, in condizioni ideali, da dieci a dodici giorni.

Continue reading “Il nuovo sciopero di Farinas nei media” »

Share Button

Cuba, USA ed i diritti umani

Omar Perez Solomon https://lapupilainsomne.wordpress.com

media DDHH

Pochi giorni fa ho conosciuto una coppia di medici etiopi che vennero a Cuba da bambini, crebbero in questo paese e si laurearono in università cubane. Non mi ha sorpreso quando hanno espresso la loro eterna gratitudine alla Rivoluzione cubana e a Fidel, che agevolarono la loro formazione gratuita sino a diventare specialisti in Medicina Generale e Chirurgia. Ma questo non è un caso isolato. Negli ultimi 50 anni si sono laureati, in terra cubana, decine di migliaia di studenti stranieri in diverse specialità universitarie.

Continue reading “Cuba, USA ed i diritti umani” »

Share Button

Chiudere il carcere e restituire la base

obama-guantaQuando si analizzano fatti come quello dell’esistenza di una base navale illegale a Guantánamo, in Cuba, occupata sin dall’inizio del secolo scorso contro la volontà del popolo cubano, la creazione in questo luogo di un carcere tenebroso, partendo dal settembre del 2001, percepiamo che il sistema politico nordamericano è montato sulla base di imposizioni contro la volontà di tutti e dove interessa solo quello che loro chiamano la loro sicurezza nazionale e il rispetto della loro versione sui diritti umani.

Continue reading “Chiudere il carcere e restituire la base” »

Share Button

Cubainformacion: tra tortura e ‘diritti umani’

Share Button

Cubainformacion: USA tortura e diritti umani

Potete immaginare che un solo prigioniero, a Cuba, rimanesse 43 anni in isolamento … come negli USA?

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

cubainformacionI grandi quotidiani ci presentano il Governo USA come il campione dei diritti umani a Cuba, questione che sarebbe uno dei “temi spinosi” nel suo attuale dialogo bilaterale (1). E lo fanno con un impressionante cinismo.

Continue reading “Cubainformacion: USA tortura e diritti umani” »

Share Button