Tag Archives: UE

L’avventura golpista di Washington si fracassa in Norvegia

http://misionverdad.com

Il governo norvegese ha confermato, questo venerdì, l’incontro che ha avuto con i rappresentanti dell’opposizione e del governo di Nicolás Maduro per aprire un canale di dialogo tra i due attori politici. Nel comunicato rilasciato, sottolineano che gli incontri sono in una “fase esplorativa” e che la Norvegia appoggia la ricerca di una soluzione pacifica alla situazione del paese.

Continue reading “L’avventura golpista di Washington si fracassa in Norvegia” »

Share Button

Cubainformacion: Legge Helms-Burton vs Unione Europea


Legge Helms-Burton: è morto il patto segreto USA-Unione Europea?

La cosiddetta Legge Helms-Burton è già in piena applicazione, dopo l’attivazione dei capitoli III e IV, in sospeso dal 1996.

Il suo capitolo I ha segnato una pietra miliare in relazione al blocco economico, finanziario e commerciale di Cuba. Convertendolo in legge, ha eliminato la potestà che sino ad allora teneva il presidente di annullarlo.

Continue reading “Cubainformacion: Legge Helms-Burton vs Unione Europea” »

Share Button

UE respinge l’applicazione della Helms-Burton

Come parte della condanna mondiale, l’Unione Europea ha lamentato profondamente l’applicazione degli Stati Uniti del III Titolo della Legge Helms Burton contro Cuba, perché la considera contraria al Diritto Internazionale.

Continue reading “UE respinge l’applicazione della Helms-Burton” »

Share Button

La UE prende posizione contro il blocco

Cuba ha annunciato la ratifica dell’Accordo di Dialogo Politico e di Cooperazione con l’Unione Europea, che ha compreso la firma di un Accordo per lo Sviluppo Sostenibile per un importo di oltre 60 milioni di euro, secondo quanto stabilito nella riunione sostenuta tra le due parti a La Habana.

Continue reading “La UE prende posizione contro il blocco” »

Share Button

Cuba – UE

I passi avanti realizzati da Cuba e l’Unione Europea nell’implementazione dell’Agenda 2030 e i suoi obiettivi di Sviluppo Sostenibile, così come le principali sfide da affrontare nella realizzazione di questo importante impegno, sono alcuni dei temi del dibattito.

Continue reading “Cuba – UE” »

Share Button

Venezuela: Comunicato

“La Repubblica Bolivariana del Venezuela esprime il proprio rifiuto alle critiche espresse da Federica Mogherini, in relazione alle azioni intraprese dall’Ufficio del Controllore Generale della Repubblica nella lotta contro la corruzione e la prevenzione dei reati di riciclaggio di denaro e finanziamento del terrorismo.

Continue reading “Venezuela: Comunicato” »

Share Button

Cuba-UE: disarmo

Cuba e l’Unione Europea (UE) hanno preso atto delle ampie aree di convergenza che hanno in materia di disarmo, nel corso di una riunione tenuta giovedì 7 marzo, nel contesto dell’attuazione dell’Accordo sul Dialogo Politico e la Cooperazione tra le parti.

Continue reading “Cuba-UE: disarmo” »

Share Button

Allerta in Venezuela prima della nuova aggressione statunitense

Aram Aharonian, CLAE – http://aurorasito.altervista.org

Le autorità venezuelane dubitano delle pretese di Washington e promosse dai mass media di attenuare l’aggressione e i piani di interferenza degli Stati Uniti nel Paese, una nuova “road map” che descrivono come “intorpidimento” in modo che abbassino il guardia. Nel frattempo, Caracas pone le condizioni per un eventuale dialogo coll’opposizione, per superare la crisi.

Continue reading “Allerta in Venezuela prima della nuova aggressione statunitense” »

Share Button

USA e lacchè devono capire

Devono capire, l’impero e i suoi lacchè, che in Venezuela regna l’auto determinazione del popolo

«Se il  detto  Gruppo di Lima no modifica ora il progetto di Dichiarazione imposto dagli USA e non si oppone decisamente a un’azione militare degli USA contro il Venezuela, assumerà una grande responsabilità storica come complice di una nuova guerra imperialista in Nuestra America».

Continue reading “USA e lacchè devono capire” »

Share Button

Vzla: l’invasione militare nella lista yankee

Arthur González https://heraldocubano.wordpress.com

Dopo decenni nel tentare il rovesciamento della Rivoluzione Bolivariana del Venezuela gli yankee sono in un vicolo cieco e solo vedono come soluzione l’intervento militare mascherato da “aiuti umanitari”, sullo stile di quello che fecero contro la Libia.

Continue reading “Vzla: l’invasione militare nella lista yankee” »

Share Button

UE, pedina della strategia di Trump

CLAE – http://aurorasito.altervista.org

L’Unione europea ha mostrato la sua faccia guerrafondaia e interventista a Montevideo spazzando via le possibilità di una soluzione democratica e negoziata alla crisi venezuelana, mentre il presidente ad interim Juan Guaidó minacciava l’intervento straniero in Venezuela se il governo di Nicolás Maduro continua a rifiutare il passaggio al cosiddetto aiuto umanitario. Il tweet contiene tutto. Un presidente-fantasma che cerca di governare su mandato di Washington, osservava che “la Corte Suprema di Giustizia del Venezuela (invalida e in esilio) autorizza la coalizione militare internazionale a una missione di pace per inviare aiuti umanitari, basandosi sul principio della responsabilità a proteggere”. Un presidente autoproclamato si basa su una pseudo-risoluzione di un tribunale che non esiste.

Continue reading “UE, pedina della strategia di Trump” »

Share Button

Vzla: Rapporto CELAG su sanzioni USA e UE

CELAG  www.lantidiplomatico.it

L’Unità di Dibattito Economico del CELAG ha realizzato uno studio in cui mostra che il blocco finanziario internazionale contro il Venezuela dal 2013 è la causa principale della crisi economica. Questo blocco ha comportato la perdita di 350.000 milioni di dollari nella produzione di beni e servizi tra il 2013 e il 2017, secondo uno degli scenari proposti nel modello macroeconomico di coerenza utilizzato.

Continue reading “Vzla: Rapporto CELAG su sanzioni USA e UE” »

Share Button

Presidente-virtuale pedina, vero potere a Washington e crollo dell’OSA

Aram Aharonian, CLAE –  http://aurorasito.altervista.org

Secondo i media egemoni, cartellizzati e transnazionali, il Venezuela ha un presidente virtuale che gestisce un paese dal suo account Twitter da cui trasmette gli ordini del potere reale a Washington, è sconosciuto ai connazionali presiedendo l’Assemblea Nazionale decaduta su rotazione dei partiti: nessuno lo ha eletto, votato, nessuno gli obbedisce, ma rappresenta, per i suoi elettori, la democrazia.

Continue reading “Presidente-virtuale pedina, vero potere a Washington e crollo dell’OSA” »

Share Button

Venezuela: epicentro geopolitico mondiale

Ángel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

Gli USA, disperati di fronte al fallimento dei suoi tentativi di distruggere la Rivoluzione Bolivariana, ha nominato un clown come presidente del Venezuela. Equivalente ad una dichiarazione di guerra, ha posto la nostra regione alle porte di un conflitto bellico di grande portata. Juan Guaidó è stato preparato negli USA ed in Serbia per il cambio di regime sotto la supervisione della CIA e messo in circolazione qualche mese fa fino alla sua illegale auto-proclamazione il 23 gennaio.

Continue reading “Venezuela: epicentro geopolitico mondiale” »

Share Button

Venezuela : l’ultimatum della vergogna

Alex Anfruns – www.investigaction.net

“Nominare male le cose e’ aggiungere disgrazia al mondo.” Adattiamo questa frase attribuita ad Albert Camus al contesto venezuelano. Dà qualcosa come “riconoscere un presidente parallelo per servire gli interessi di altre potenze”. Sembra che non ci siano state abbastanza guerre e rifugiati. Infatti, chi ha autorizzato la Francia o la Spagna a nominare Guaidó come presidente del Venezuela, se non il controverso presidente degli Stati Uniti, Donald Trump?

Continue reading “Venezuela : l’ultimatum della vergogna” »

Share Button