Tag Archives: UNASUR

Gruppo di Lima: la via non democratica

Alfredo Serrano Mancilla http://www.cubadebate.cu

L’America Latina continua nella disputa geopolitica. Il Gruppo di Lima è il risultato di questo. La formazione di questo blocco di 12 paesi americani (Argentina, Brasile, Canada, Cile, Colombia, Costarica, Guatemala, Honduras, Messico, Panama, Paraguay e Perù) ha avuto luogo l’8 agosto 2017. La ragion d’essere di questo nuovo gruppo è il tentativo di porre termine ad altri due spazi nella regione: UNASUR e CELAC. Di fronte ad un’agonizzante OSA e ad un’Alleanza del Pacifico che non riesce a decollare, il Gruppo di Lima è la formula scelta come istanza politica regionale per ripristinare l’ordine conservatore.

Continue reading “Gruppo di Lima: la via non democratica” »

Share Button

In discussione i processi di integrazione latinoamericana

E. Paz Rada* – alainet.org  traduzione Marx21.it

I processi di integrazione dell’America Latina e dei Caraibi, che negli ultimi quindici anni avevano fatto un notevole salto di qualità con la formazione dell’Alternativa Bolivariana delle Americhe (ALBA), l’Unione delle Nazioni Sudamericane (UNASUR) e la Comunità degli Stati Latinoamericani e Caraibici (CELAC), si trovano in questo 2018 al crocevia per definire il loro destino nel bel mezzo di una disputa che affronta il dilemma storico in un quadro geopolitico mondiale di elevata complessità: uniti o dominati i paesi e i popoli della regione.

Continue reading “In discussione i processi di integrazione latinoamericana” »

Share Button

La sfida strategica della sinistra latinoamericana

I media si sono convertiti nei principali partiti di opposizione dei Governi progressisti della regione

Rafael Correa http://www.granma.cu

Dopo la lunga e triste notte neoliberale degli anni 90 -che spezzò intere nazioni come l’Ecuador-, ed a partire da quando Hugo Chavez vinse, alla fine del 1998, la Presidenza della Repubblica del Venezuela, i Governi di destra ed acquiescenti del continente cominciarono a sgretolarsi come castelli di carte, giungendo, in lungo ed in largo di Nostra America, Governi popolari ed ascritti al Socialismo del Buon Vivere.

Continue reading “La sfida strategica della sinistra latinoamericana” »

Share Button

Due tour per la Nostra America

uno indipendentista contro un altro invadente

Patricio Montesinos http://www.cubadebate.cu

Due tour per l’America Latina ed i Caraibi, uno invadente ed interventista, e l’altro indipendentista e solidario, realizzano attualmente i capi della diplomazia USA, Rex Tillerson, e del Venezuela, Jorge Arreaza, rispettivamente, nel momento in cui Washington si impegna, senza successo, nel fratturare e dominare, definitivamente, la regione.

Continue reading “Due tour per la Nostra America” »

Share Button

ALBA: ottenuto rispetto valori radici latinoamericane

«I popoli dell’ ALBA, se siamo riusciti e mettere in sintonia qualcosa in questi anni d’esistenza, sono il riconoscimento e il rispetto dei valori delle radici latinoamericane e caraibiche profonde dei nostri popoli», ha detto il presidente del Venezuela, Nicolás Maduro.

Continue reading “ALBA: ottenuto rispetto valori radici latinoamericane” »

Share Button

Ecuador, la Revoluciòn ciudadana sconfigge il banchiere

Il candidato progressista di Alianza Pais, Lenin Moreno, ha vinto le elezioni presidenziali in Ecuador.

Con il 98.45% dei voti scrutinati, Lenin ha sconfitto l’ex banchiere Guillermo Lasso, candidato della coalizione di destra CREO-SUMO con il 51.14% contro il 48.%, secondo quanto affermato dal Consiglio elettorale Nazionale.

Continue reading “Ecuador, la Revoluciòn ciudadana sconfigge il banchiere” »

Share Button

Il catastrofico primo anno di Macri nelle relazioni internazionali

J.M. Karg – Revista Independencias  http://www.lantidiplomatico.it

macri-umbrella obamaIn questo articolo analizzeremo i punti centrali della nuova politica estera argentina, concentrandoci principalmente nel cambiamento in relazione all’America del Sud, l’Europa e gli Stati Uniti. Infine, tracceremo una breve prospettiva sulle sfide future, sia per il nostro paese che per la regione nel suo insieme.

Continue reading “Il catastrofico primo anno di Macri nelle relazioni internazionali” »

Share Button

Riaffermato cessate il fuoco bilaterale e definitivo

pazLe Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia-Esercito del Popolo  (FARC-EP), hanno riaffermato che nei loro fronti in tutto il paese resterà il cessate il fuoco bilaterale e definitivo, come una necessaria misura di distensione per le vittime del conflitto e in rispetto a quanto accordato con il Governo nazionale.

Continue reading “Riaffermato cessate il fuoco bilaterale e definitivo” »

Share Button

La pace in Colombia, vittoria della nostra America

Angel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

fidel castro paz en colombiaLa firma della pace in Colombia da parte del presidente Juan Manuel Santos e del leader delle Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia (FARC-EP) Rodrigo Londoño, “Timochenco” sembra un miracolo del reale meraviglioso, di quelli che non sono mancati nella storia della nostra America.

Continue reading “La pace in Colombia, vittoria della nostra America” »

Share Button

UNASUR: riunione dopo il golpe in Brasile

unasurBIl segretario generale dell’Unione delle Nazioni Sudamericane (UNASUR), Ernesto Samper, ha iniziato una tornata di consultazione con i Cancellieri dei paesi membri  dell’organizzazione,  per realizzare una riunione e trattare il tema della destituzione della presidente del Brasile Dilma Rousseff.

Continue reading “UNASUR: riunione dopo il golpe in Brasile” »

Share Button

Fratelli gemelli

Emir Sader http://www.cubadebate.cu

Obama macri temerLa stretta alleanza stabilita tra i governi di Argentina e Brasile a partire dall’installazione dei governi di Lula e Nestor Kirchner ruppe con il lungo progetto USA di consolidare il suo potere sul continente giocando ponendo un paese contro l’altro.

Continue reading “Fratelli gemelli” »

Share Button

Venezuela: maggioranza per dialogo, nonostante Almagro

Angel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

alamagro fuera venezuelaIl presidente Nicolas Maduro ha più volte dimostrato la sua volontà politica di difendere la democrazia e le conquiste sociali chaviste a fronte della caduta dei prezzi del petrolio e della guerra “di quarta generazione”, lanciata dal Comando Sud dell’impero.

Continue reading “Venezuela: maggioranza per dialogo, nonostante Almagro” »

Share Button

Venezuela: appoggio al dialogo governo-opposizione

osa8_nLa cancelliera venezuelana Delcy Rodriguez catalogò oggi come una vittoria del suo paese presso l’Organizzazione degli Stati Americani (OSA) l’appoggio al dialogo tra il Governo e l’opposizione  votato per la maggioranza dei paesi presenti, con l’accompagnamento dell’Unione delle Nazioni Sud-americane (Unasur).

Continue reading “Venezuela: appoggio al dialogo governo-opposizione” »

Share Button

Brasile: da potenza a repubblica bananera

Ángel Guerra Cabrera  https://lapupilainsomne.wordpress.com

brasil1Le prime misure economiche annunciate dal capo golpista del Brasile, Michel Temer, non hanno sorpreso, se non forse per la sua estrema durezza. Confermano uno degli obiettivi fondamentali del circo mascherato da inizio di processo di provenienza montato dalle due camere del Congresso per sospendere, provvisoriamente, la presidentessa Dilma Rousseff e chi sta dietro la mossa.

Continue reading “Brasile: da potenza a repubblica bananera” »

Share Button

Brasile: FSM condanna il golpe

f0011861La Federazione Sindacale Mondiale (FSM) in America, a nome di tutte le organizzazioni affiliate del continente, ha condannato il colpo parlamentare – giudiziario contro la presidente legittimamente eletta del Brasile, Dilma Rousseff che non riconosce il voto di 54 milioni di brasiliani dati alla mandataria.

Continue reading “Brasile: FSM condanna il golpe” »

Share Button