Tag Archives: USA

Lo sfondo

David Brooks http://www.cubadebate.cu

Un rapporto dell’ONU, pubblicato lo scorso fine settimana, pone gli USA come il paese con il più alto tasso di povertà nel mondo sviluppato. Questo spiega la problematica sociale che attraversa il paese e che, tra gli altri fenomeni, ha accresciuto l’odio verso i migranti.

Continue reading “Lo sfondo” »

Share Button

Chi pretendiamo ingannare?

di Michael Moore

Ah, gli Stati Uniti! Passiamo da separare i bebè indigeni dai loro genitori (per poi sterminarli), a rubare bebè dai loro genitori schiavi (per poi rivenderli come schiavi), per costruire un paese basato sul lavoro infantile (lavorando in fabbriche dagli otto anni), per imprigionare bambini giapponesi-americani in campi di internamento, per permettere che sacerdoti abusino sessualmente di bambini per decadi, per dare obbligatoriamente bacinelle di sciroppo di mais, alto in fruttosio, giù per la gola dei bambini fino a che la metà di loro formano parte di un’epidemia di obesità infantile, per trasformare le nostre scuole in campi di sterminio perché amiamo le nostre armi più di quello che amiamo i nostri bambini.

Continue reading “Chi pretendiamo ingannare?” »

Share Button

USA: una storia di indigeni sterminati, negri segregati

…  e bambini ingabbiati

Marco Velázquez Cristo https://postcuba.org

Il mondo si è commosso per le immagini di bambini atrocemente ingabbiati e separati dalle loro famiglie per ordine del governo di Donald Trump che, sotto la pressione internazionale, è stato costretto a mascherare la propria politica anti-immigrante, il che non significa che il sentimento xenofobo che soggiace dentro i circoli del potere USA sia cambiato.

Continue reading “USA: una storia di indigeni sterminati, negri segregati” »

Share Button

L’arte della danza di Cuba a Washington

La prima ballerina assoluta Alicia Alonso, direttrice del Balletto Nazionale di Cuba (BNC), ha ricevuto una vera ovazione quando è andata sul palcoscenico sul quale la compagnia che dirige aveva appena interpretato l’opera *Don Chisciotte* ispirata al romanzo di Miguel de Cervantes y Saavedra.

Continue reading “L’arte della danza di Cuba a Washington” »

Share Button

Gli USA sono un’oligarchia, non una democrazia

Il paese che si annuncia come referente universale della democrazia non soddisfa gli standard di base di un sistema in cui le maggioranze prendono le decisioni

Sergio Alejandro Gómez http://www.granma.cu

«Il governo dei ricchi, dai ricchi e per i ricchi». Sostituendo “popolo” nella ben nota frase di Abraham Lincoln con coloro che hanno il potere reale negli USA, si ottiene un’idea più esatta di come funzionano la politica e la società USA.

Continue reading “Gli USA sono un’oligarchia, non una democrazia” »

Share Button

Cubainformacion: elezioni e … garanzie


Parliamo di garanzie elettorali in Venezuela, o anche in Colombia, Cile ed Honduras?

Gli USA ed il cosiddetto Gruppo di Lima, formato da governi pro-yankee dell’America Latina, non riconosceranno le prossime elezioni in Venezuela, perché -dicono- non offrono “garanzie”. I media internazionali ripetono questo stesso messaggio, mentre coprono le vergogne elettorali di tutti questi paesi. Vediamo.

Continue reading “Cubainformacion: elezioni e … garanzie” »

Share Button

Gli USA valuteranno a situazione della loro ambasciata a Cuba

«Il Dipartimento nordamericano di Stato continua le conversazioni, i dibattiti e le deliberazioni sulla situazione della sua ambasciata in Cuba», ha affermato  la portavoce  Heather Nauert.

Continue reading “Gli USA valuteranno a situazione della loro ambasciata a Cuba” »

Share Button

Marco Rubio difende le armi dopo il massacro in Florida

Con un lutto per la morte di 17 persone, per via della sparatoria di mercoledì scorso in una scuola della Florida, il senatore per questo Stato nordamericano, Marco Rubio, ha espresso una forte difesa del porto d’armi ed ha negato che l’accesso ai fucili d’assalto di categoria militare hanno a che vedere con la mortalità dell’attacco.

Continue reading “Marco Rubio difende le armi dopo il massacro in Florida” »

Share Button

Cuba – USA

Delegazioni  multi settoriali di Cuba  e degli USA hanno dialogato  lo scorso 13  febbraio, a Washington, sulla tratta delle persone.

Un comunicato ufficiale della Cancelleria cubana ha riferito che l’incontro è stato parte della V riunione di scambio tra funzionari delle due nazioni incaricati d’affrontare questo delitto.

Continue reading “Cuba – USA” »

Share Button

Dopo il volo dell’aquila, il ritorno del Condor?

Francisco Arias Fernández http://www.granma.cu

Il segretario di Stato USA, Rex Tillerson, dopo un volo d’aquila o di “new Condor” per le terre ieri insanguinate da fascisti e dittatori, torna a trasportare ordini e sudditi locali si occupano dell’annuncio: “Non sarà benvenuta la presenza di Maduro al Summit delle Americhe” così ha echeggiato nelle reti informatiche al servizio globale di Washington, nelle ultime ore di martedì 13 febbraio, dopo un conclave di governi ostili all’amministrazione di Caracas.

Continue reading “Dopo il volo dell’aquila, il ritorno del Condor?” »

Share Button

Venezuela sotto attacco, non possiamo restare a guardare

di Geraldina Colotti* – Editoriale Radio Revolucion

In quasi vent’anni di esistenza, il processo bolivariano ha subito ogni genere di attacchi: una guerra di debole intensità che ha avuto un picco nel golpe contro Chavez del 2002 e un’escalation dagli esiti incerti nel corso degli ultimi 5 anni: gli anni seguiti alla morte di Chavez e all’elezione di Maduro, risultata insopportabile per quei poteri forti intenzionati ad approfittare della congiuntura a loro favorevole e dell’arrivo di Trump al governo.

Continue reading “Venezuela sotto attacco, non possiamo restare a guardare” »

Share Button

Trump vs Cuba: tempo sfruttato o perso per la sovversione?

Javier Gómez Sánchez https://lapupilainsomne.wordpress.com

Un intero anno del governo Trump è trascorso tra la sua presa di possesso, nel gennaio 2017, e l’annuncio di un gruppo di Internet Task Force per Cuba, quasi negli stessi giorni del 2018. In precedenza erano trascorsi circa 5 mesi dall’occupare la sua carica sino all’abrogazione della Direttiva Presidenziale con la strategia adottata da Obama e firmarne una propria, riprendendo i vecchi metodi.

Continue reading “Trump vs Cuba: tempo sfruttato o perso per la sovversione?” »

Share Button

La storia convulsa dello Stretto della Florida

Lo scontro storico tra Cuba e gli Stati Uniti è cominciato molto prima del trionfo della Rivoluzione ed ha marcato i flussi naturali delle persone tra i due paesi vicini, che sono separati da appena 90 miglia nautiche di mare.

Continue reading “La storia convulsa dello Stretto della Florida” »

Share Button

Humor

Share Button

Nota MINREX

Il Ministero delle Relazioni Estere ha consegnato oggi all’Incaricato d’Affari a.i. degli Stati Uniti a La Habana, Lawrence Gumbiner, una nota diplomatica che esprime la sua energica protesta per la pretesa del governo statunitense di violare di modo flagrante la sovranità cubana, per quanto riguarda la competenza nazionale a regolare i flussi di informazioni e l’uso dei mass media, e insieme ha respinto il tentativo di manipolare Internet per realizzare programmi illegali a fini politici e di sovversione, come parte delle loro azioni destinate ad alterare o cambiare l’ordine costituzionale della Repubblica di Cuba. La stessa nota è stata inviata dall’Ambasciata di Cuba a Washington al Dipartimento di Stato.

Continue reading “Nota MINREX” »

Share Button