Tag Archives: USAID

Operazione saccheggio

Come l’antichavismo ruba gli attivi venezuelani per finanziare il golpe

http://misionverdad.com

Recentemente il blog di investigazione La Tabla ha fatto riferimento ad un altro possibile schema di saccheggio che l’antichavismo starebbe realizzando per finanziare azioni insurrezionali nel paese.

Si tratta del rivelato legame tra rappresentanti di Guaidó, designati al compito di “ottenere” attivi venezuelane in Spagna, con il pretesto di “proteggerli dalla corruzione chavista” e soci dell’ex presidente della PDVSA, Rafael Ramirez.

Continue reading “Operazione saccheggio” »

Share Button

Gli USA pretendono sviare 40 milioni di $ x l’America Centrale

per finanziare l’opposizione venezuelana

 

Il governo del presidente statunitense, Donald Trump, pretende di sviare 40 milioni di dollari, assegnati come aiuti umanitari all’America Centrale, per finanziare l’opposizione venezuelana.

«Il denaro (assegnato per aiuti umanitari all’America Centrale andrà al Venezuela in risposta a una crisi urgente che coinvolge gli interessi nazionali degli USA, ha informato l’Agenzia degli Stati Uniti per lo Sviluppo Internazionale (USAID, la sigla in inglese) ha informato Hispantv.

Continue reading “Gli USA pretendono sviare 40 milioni di $ x l’America Centrale” »

Share Button

Dal Venezuela a Roma, la banda di Guaidò

Geraldina Colotti 

In Italia, i finanziamenti per la cultura scarseggiano sempre, e i comuni hanno sempre meno soldi da investire. E così, a ogni estate, molte iniziative di rilievo soccombono per mancanza di fondi. Stupisce, perciò, vedere annunciata in pompa magna “La Gran Fiesta Venezolana”, che si celebrerà per la prima volta a Roma domenica 7 luglio. Non una festa per pochi intimi, ma un concertone con gruppi provenienti dagli Stati Uniti, dai Caraibi e dall’America latina.

Continue reading “Dal Venezuela a Roma, la banda di Guaidò” »

Share Button

L’ultima manovra propagandistica x salvare Guaidò

…E FAR PRESSIONE SULLA BACHELET

http://misionverdad.com

 

Questo martedì 18 giugno la Polizia Metropolitana di Cucuta ha riportato di aver avuto informazioni su un presunto violento scontro tra le bande paramilitari de Los Urabenos e Los Rastrojos nella località di Boca de Grita, nello stato di Tachira, zona frontaliera con la Colombia.

Continue reading “L’ultima manovra propagandistica x salvare Guaidò” »

Share Button

Dove vanno a finire i milioni di $

 con cui Washington finanzia la contro Rivoluzione?

www.granma.cu

Il governo USA del presidente Donald Trump ha destinato, dal 20 gennaio 2017 ad oggi, come ha affermato il sito Cuba Money Project di denaro, più di 22 milioni di $ per i progetti di sovversione contro Cuba.

La cifra totale, ha precisato la fonte, include 2762161 $ per programmi per migranti illegali nella base navale USA di Guantanamo, 2533701 per amministrazione e monitoraggio e 162618 $ per iniziative di riubicazione a L’Avana.

Continue reading “Dove vanno a finire i milioni di $” »

Share Button

Paura e disgusto del giornalismo antichavista

 la miseria contro-attacca

Augusto Márquez http://misionverdad.com

Quando si pensa che l’opposizione venezuelana non possa raggiungere nuovi picchi di miseria, riesce a mettere una nuova ciliegina su tutto ciò che è stato fatto negli ultimi anni.

La negazione del blocco imposto dagli USA si adatta come un mantra nei suoi portavoce e nei media di comunicazione e propaganda che fanno eco alle false notizie con un solo ed unico obiettivo: la consegna del paese al capitale USA, avido di mantenere il suo posto di privilegio in America Latina e nel mondo a fronte alla “minaccia cinese”.

Continue reading “Paura e disgusto del giornalismo antichavista” »

Share Button

Breve storia della CIA (e nuovi metodi) in Vzla

https://comitatoitaliavenezuelabolivariana.blogspot.com

Vi sono abbondanti prove che rivelano l’infiltrazione dell’Agenzia Centrale d’Intelligence-CIA negli affari interni della regione dell’America latina sotto forma di colpi di stato e promozione di guerre civili.

Le sue operazioni in Venezuela sono cambiate nel tempo. Dall’essere negli anni 60 una base non dichiarata per pianificare le sue attività segrete nel resto del continente, all’essere, attualmente, il centro geopolitico che definisce la prevalenza o meno degli USA come potere egemonico nella regione latinoamericana.

Continue reading “Breve storia della CIA (e nuovi metodi) in Vzla” »

Share Button

La guerra totale?

Fabián Escalante Font https://lapupilainsomne.wordpress.com

Le aggressioni USA contro Cuba hanno percorso molta strada in questi 60 anni, nei quali hanno ricorso a tutte le possibili alternative per rovesciare il governo cubano, cioè la Rivoluzione di Fidel Castro. Invasioni armate, blocchi multilaterali, codificati nel Congresso USA dalle leggi Torricelli, Helms-Burton, sabotaggi, aggressioni di ogni tipo, guerra psicologica, insomma tutto l’immaginabile del suo vasto arsenale scientifico, militare e tecnologico, con risultati infruttuosi. E questo è solo spiegabile e comprensibile col maggioritario sostegno del popolo cubano al suo processo politico, rivoluzionario e sociale.

Continue reading “La guerra totale?” »

Share Button

Venezuela, la lezione di Sun Tzu

di Geraldina Colotti

Il trattato sull’Arte della guerra, scritto oltre 2.300 anni fa dal generale cinese Sun Tzu, offre ancora spunti per intendere i conflitti moderni, anche quelli asimmetrici, non convenzionali: “Come l’acqua adegua il suo movimento al terreno, la vittoria in guerra si consegue adattandosi al nemico”, dice il generale. Un’indicazione assunta dal governo bolivariano per rompere l’assedio a cui è sottoposto, sia sul piano interno che su quello internazionale.

Continue reading “Venezuela, la lezione di Sun Tzu” »

Share Button

Fondi della CIA in America Latina

Martín Pastor,Internationalist 360°, http://aurorasito.altervista.org

L’influenza della CIA in America Latina non è un “richiamo di sinistra”, è onnipresente e ignorarlo rappresenta una vera minaccia per la sovranità nazionale e la continuità dei governi progressisti nella regione. Nel 2018, una delle sue diramazioni, la National Endowment for Democracy (NED) raccolse oltre 23 milioni di dollari USA per intromettersi negli affari interni dei principali Paesi latinoamericani, sotto la scusa dei “diritti umani”, “democrazia” e “imprenditorialità”.

Continue reading “Fondi della CIA in America Latina” »

Share Button

Cubainformacion: Maidan venezuelano?


Si approssima il Maidan venezuelano?

 

L’autoproclamato “presidente ad interim del Venezuela”, Juan Guaidó, ha fallito nel suo tentativo di provocare una diserzione di massa -o un’insurrezione golpista- nell’esercito venezuelano.

Continue reading “Cubainformacion: Maidan venezuelano?” »

Share Button

Gli USA interverranno nelle elezioni boliviane?

Hugo Moldiz Mercado www.cubadebate.cu

Senza essere ancora della grandezza delle azioni intraprese contro le rivoluzioni venezuelana e nicaraguense, con una chiara enfasi posta sulla prima, gli USA hanno inviato segnali al presidente Evo Morales, attraverso varie vie, affinché desista dal presentarsi alle elezioni generali di quest’anno.

Continue reading “Gli USA interverranno nelle elezioni boliviane?” »

Share Button

Guaido esegue le operazioni di cambio del regime USA

Whitney Webb, Mint Press http://aurorasito.altervista.org

Con le mani legate nel caso d’intervento militare, solo le azioni segrete, come quelle descritte nel documento del Team RED, saranno probabilmente emanate dal governo degli Stati Uniti, almeno in questa fase del continuo sforzo di “cambio di regime” in Venezuela .

Continue reading “Guaido esegue le operazioni di cambio del regime USA” »

Share Button

Né il cibo né medicine dagli USA

era tutto una farsa secondo il New York Times

El Caminantehttp://aurorasito.altervista.org

Con un articolo, l’influente quotidiano nordamericano The New York Times, spazzava tutte le bugie del governo di Trump e dei suoi funzionari, così come del governo colombiano sui presunti aiuti umanitari inviati al Venezuela. Secondo funzionari nord americani e colombiani, gli “aiuti umanitari” inviati in Venezuela consistevano in “cibo e medicine”, tutto smentito dal giornale, già accusato dall’opposizione venezuelana di essere “comunista”.

Continue reading “Né il cibo né medicine dagli USA” »

Share Button

Le “segrete” intenzioni dell’USAID

Il denaro ed i servizi segreti o quest’ultimi al servizio del denaro, e valga la ridondanza, sono stati la chiave della politica estera USA nel suo tentativo di imporre al mondo il suo modello di democrazia, diritti umani ed il suo modello di consumo a scapito di quelli che hanno meno o non hanno nulla.

Elson Concepción Pérez www.granma.cu

Continue reading “Le “segrete” intenzioni dell’USAID” »

Share Button