Tag Archives: venezuela

Venezuela: tutte le contraddizioni politiche del Gruppo di Lima

Mision Verdad – Traduzione de l’AntiDiplomatico

Il Gruppo di Lima, in un passaggio che prosegue nella pressione sul terreno politico volta ad aumentare le possibilità di intervento negli affari interni del Venezuela, ha espresso il suo rifiuto categorico contro la decisione sovrana dello Stato venezuelano di convocare le elezioni presidenziali per il 22 di Aprile di quest’anno, data che secondo i cosiddetti “accompagnatori” del dialogo nella Repubblica Dominicana era di comune accordo con i settori di opposizione. Nella dichiarazione rilasciata dopo la loro riunione,  si reclama la mancanza di trasparenza e credibilità e si richiede la presentazione di un nuovo calendario elettorale.

Continue reading “Venezuela: tutte le contraddizioni politiche del Gruppo di Lima” »

Share Button

Maduro conferma presenza VIII Vertice delle Americhe

Il Ministro del Potere Popolare per le Relazioni Estere, Jorge Arreaza, per conto del Governo Bolivariano, ha inviato una risposta ufficiale al Governo del Perù riguardo la pretesa di ritirare l’invito all’ VIII Vertice delle Americhe che si terrà a Lima il prossimo 13 e 14 aprile.

Continue reading “Maduro conferma presenza VIII Vertice delle Americhe” »

Share Button

Cubainformacion: Gruppo di Lima

Gruppo Lima: gli stati satelliti degli USA hanno sempre avuto il record di violazioni dei diritti umani

I governi latinoamericani del cosiddetto Gruppo di Lima attaccano, insieme agli USA, il governo del Venezuela, usando la questione dei diritti umani. Curioso.

Continue reading “Cubainformacion: Gruppo di Lima” »

Share Button

Trump rotta per il Perù: lascia che te lo racconti, limeña*

Iroel Sánchez https://lapupilainsomne.wordpress.com

Inizialmente ho pensato che raramente avevo ascoltato alcune parole applaudite con più fervore di quello risvegliato dal primo discorso sullo Stato dell’Unione che il presidente Donald Trump ha pronunciato davanti al Congresso del suo paese. Poi ho ricordato quello George W. Bush, dopo gli attentati dell’11 settembre 2001, o quello di Barack Obama, nel gennaio 2015, dove ha argomentato la sua nuova politica verso Cuba.

Continue reading “Trump rotta per il Perù: lascia che te lo racconti, limeña*” »

Share Button

Cubainformacion: bombardamento… x ora solo mediatico


Venezuela: crisi umanitaria, bombardamento mediatico e data per l’intervento militare USA

Ci sono chiari segnali che il governo USA, con l’appoggio del Gruppo di Lima e l’Unione Europea sta preparando un intervento militare in Venezuela con il pretesto di una presunta “crisi umanitaria”. Rivediamo alcuni eventi accaduti tra il 15 gennaio ed il 10 febbraio.

Continue reading “Cubainformacion: bombardamento… x ora solo mediatico” »

Share Button

Maduro non molla!

Maduro ha confermato la sua partecipazione al Vertice delle Americhe

Il presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Nicolás Maduro Moros, ha informato che parteciperà al Vertice delle Americhe che si svolgerà ad aprile di quest’anno nella città di Lima, in Perù, per diffondere la verità del Venezuela.

Durante una conferenza stampa con i media internazionali dal palazzo di Miraflores, il Presidente ha spiegato che il 14 febbraio ha ricevuto, nel suo ufficio, una lettera di invito del presidente Pedro Pablo Kuczynski per partecipare al vertice, nonostante le diverse matrici di opinione che la destra internazionale ha generato e che indicavano l’esclusione della Repubblica all’evento.

Continue reading “Maduro non molla!” »

Share Button

Venezuela: i piani del Comando Sud

ed i rompicapi della guerra contro il Venezuela

William Serafino http://misionverdad.com

La saturazione informativa attorno agli ultimi movimenti (militari e diplomatici) del fronte esterno contro il Venezuela traccia un panorama che, fino ad ora, solleva più domande che risposte immediate e imminenti. Tuttavia, alcune recenti tappe politiche come il tour del Segretario di Stato, Rex Tillerson, per i paesi leader del Gruppo di Lima, e l’implosione del Tavolo di Dialogo, nella Repubblica Dominicana, il secondo conseguenza del primo, danno conto di un nuovo corso di azioni per elevare il Venezuela alla categoria di conflitto internazionale; il tanto atteso punto di non ritorno dove la vessazione geopolitica dissolva le frontiere della politica (interna) e superi il già fragile diritto internazionale.

Continue reading “Venezuela: i piani del Comando Sud” »

Share Button

Venezuela, alle elezioni di aprile

il popolo deve votare senza interventi esterni

Fabio Marcelli https://www.ilfattoquotidiano.it

Strana dittatura quella venezuelana. Sembra in effetti lo Stato al mondo con la maggiore densità di appuntamenti elettorali negli ultimi vent’anni. E il prossimo sarà davvero decisivo. Eppure, bizzarramente, i paladini della democrazia che siedono a Washington o Bruxelles, non sono affatto contenti che all’inizio di aprile il popolo venezuelano sia chiamato a decidere chi sarà il presidente del Paese nei prossimi quattro anni. Forse perché sanno che, con ogni probabilità, il prescelto sarà nuovamente Nicolas Maduro Moros. Una vecchia abitudine, questa di voler “manipolare” le elezioni altrui, ricordata per esempio nel bel film di Steven Spielberg attualmente in circolazione, The Post.

Continue reading “Venezuela, alle elezioni di aprile” »

Share Button

Venezuela, si chiama “operazione Freedom 2”

Geraldina Colotti http://www.lantidiplomatico.it

Un’immagine diffusa da YVKE il 14 febbraio mostra il corpo di un uomo fulminato sui tralicci mentre tenta di compiere un attentato alla luce elettrica nella Subestación El Rincón, nello stato venezuelano del Zulia.

Zulia, uno dei 23 stati che compongono la Repubblica bolivariana, è ricchissimo di risorse (petrolio, gas naturale, carbone), ma anche zona agricola. La sua capitale, Maracaibo, è la seconda città del paese per importanza. Durante gli anni del chavismo, sia a livello municipale che statale, nel Zulia ha governato l’opposizione, incarnata dalla coppia Evelyn Trejo e Manuel Rosales.

Continue reading “Venezuela, si chiama “operazione Freedom 2”” »

Share Button

Dopo il volo dell’aquila, il ritorno del Condor?

Francisco Arias Fernández http://www.granma.cu

Il segretario di Stato USA, Rex Tillerson, dopo un volo d’aquila o di “new Condor” per le terre ieri insanguinate da fascisti e dittatori, torna a trasportare ordini e sudditi locali si occupano dell’annuncio: “Non sarà benvenuta la presenza di Maduro al Summit delle Americhe” così ha echeggiato nelle reti informatiche al servizio globale di Washington, nelle ultime ore di martedì 13 febbraio, dopo un conclave di governi ostili all’amministrazione di Caracas.

Continue reading “Dopo il volo dell’aquila, il ritorno del Condor?” »

Share Button

Dichiarazione MINREX (esclusione Venezuela)

Il Ministero delle Relazioni Estere della Repubblica di Cuba condanna energicamente la dichiarazione di un gruppo di paesi del’Emisfero, emessa il 13 febbraio a Lima, che costituisce un’intromissione inaccettabile nei temi interni della Repubblica Bolivariana del Venezuela e respinge energicamente la decisione   di riconsiderare la partecipazione del Governo venezuelano al VIII Vertice delle Americhe che si realizzerà nel prossimo mese d’aprile in Perù.

Continue reading “Dichiarazione MINREX (esclusione Venezuela)” »

Share Button

Venezuela: cresce la minaccia di intervento

Ángel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

L’antidemocratica esclusione del Venezuela dal Summit delle Americhe, concordata il 13 febbraio a Lima da parte dei governi strettamente alleati agli USA, mira a rafforzare l’assedio, l’isolamento e la gestazione del rovesciamento, con la forza, del governo del presidente Nicolas Maduro.

Continue reading “Venezuela: cresce la minaccia di intervento” »

Share Button

Cubainformacion: El Pais contro Zapatero

Uccidere il mediatore: “El País” contro Zapatero

“Diffamare il mediatore” è la versione mediatica di “uccidere il messaggero”. La stampa spagnola si è gettata lancia in resta contro l’ex presidente spagnolo José Luis Rodríguez Zapatero.

Continue reading “Cubainformacion: El Pais contro Zapatero” »

Share Button

Venezuela sotto attacco, non possiamo restare a guardare

di Geraldina Colotti* – Editoriale Radio Revolucion

In quasi vent’anni di esistenza, il processo bolivariano ha subito ogni genere di attacchi: una guerra di debole intensità che ha avuto un picco nel golpe contro Chavez del 2002 e un’escalation dagli esiti incerti nel corso degli ultimi 5 anni: gli anni seguiti alla morte di Chavez e all’elezione di Maduro, risultata insopportabile per quei poteri forti intenzionati ad approfittare della congiuntura a loro favorevole e dell’arrivo di Trump al governo.

Continue reading “Venezuela sotto attacco, non possiamo restare a guardare” »

Share Button

Gli USA impegnati a fare di Nostra America una zona di guerra

Patricio Montesinos http://www.cubadebate.cu

Nel novembre 2015, ho scritto un articolo da Lima, Perù, che ho intitolato: Gli USA cercano fare della Patria Grande un’altra zona di guerra. Oggi, tale persistente macabro piano di Washington costituisce una reale minaccia ed un serio ed imminente pericolo per la pace in questo emisfero.

Continue reading “Gli USA impegnati a fare di Nostra America una zona di guerra” »

Share Button