Tag Archives: venezuela

La destra cerca di riscrivere la storia latinoamericana

Emir Sader*da alainet.org  – traduzione di Marx21.it

Quando non riesci a cancellare la storia, devi cercare di riscriverla, dandole un senso radicalmente opposto a ciò che era nella realtà. Questo cerca di fare la destra latinoamericana rispetto ai governi progressisti di questo secolo nel continente.

Continue reading “La destra cerca di riscrivere la storia latinoamericana” »

Share Button

Venezuela: comunicato ufficiale (Mogherini)

Il Governo della Repubblica Bolivariana del Venezuela respinge con forza la dichiarazione dell’Alto Rappresentante dell’Unione Europea per gli Affari Esteri Federica Mogherini, a nome dell’Unione Europea, cui è stata rilasciata il 19 aprile 2018, in chiara violazione dei principi più elementari del diritto internazionale e delle disposizioni riguardo il rispetto della sovranità, l’autodeterminazione dei popoli e la non ingerenza negli affari interni degli Stati, stabiliti nella Carta delle Nazioni Unite.

Continue reading “Venezuela: comunicato ufficiale (Mogherini)” »

Share Button

L’America Latina e i trenta denari

di Geraldina Colotti

I colpi più duri, arrivano sempre dai traditori. Constatarlo non deve, però, costituire una scusante per svicolare dai propri errori. I tradimenti aumentano in tempi di crisi e alle crisi, fermo restando i dati di contesto, si arriva anche per un susseguirsi di scelte sbagliate o per non aver saputo interpretare i tempi in modo adeguato. I rivoluzionari di tutto il mondo lo sanno, ma sanno anche che la realtà si presenta sempre più complessa del previsto, e che lanciare giudizi continuando a restare alla finestra è invece l’esercizio più facile e più inutile del mondo.

Continue reading “L’America Latina e i trenta denari” »

Share Button

Venezuela: Presidente CNE inizia tour internazionale

per spiegare la legittimità delle elezioni

Alla vigilia del processo elettorale che si terrà nella Repubblica Bolivariana del Venezuela, il 20 maggio, il Presidente del Consiglio Nazionale Elettorale (CNE), Tibisay Lucena, ha iniziato a Tunisi un tour internazionale con il fermo proposito di spiegare i punti di forza del sistema elettorale venezuelano e la legittimità delle prossime elezioni.

Continue reading “Venezuela: Presidente CNE inizia tour internazionale” »

Share Button

La bugia più grande del mondo

P. González Casanova – https://nostramerica.wordpress.com

Il sociologo messicano Pablo González Casanova ha 96 anni ma non ha smesso di combattere. Una delle intelligenze più rispettate dell’America Latina, è stato e sta a fianco degli zapatisti nel Chiapas, incurante del fango e delle scomodità. Ha il vizio di non farsi raccontare le cose, ma di andarle a vedere con i suoi occhi. Sul quotidiano messicano “La Jornada” del 12 aprile scorso, ha raccontato quello che ha visto durante un suo viaggio in Venezuela, paese di cui difende l’esperienza rivoluzionaria inaugurata da Chavez e sostenuta da Maduro. E’ l’esperienza di una comunità che cerca di autosostenersi e di prepararsi alla difesa in nome di principi etici e politici condivisi. (a.r.)

Continue reading “La bugia più grande del mondo” »

Share Button

Vertice di Lima, la forza dei popoli contro la “voce del padrone”

di Geraldina Colotti

Quis custodiet custodes? Chi sorveglierà i sorveglianti? Impossibile non ricordare Giovenale a proposito del Vertice di Lima, che si è chiuso il 14 aprile. Il tema centrale del confronto fra i 34 capi di stati e di governo invitati all’ottavo appuntamento di questo tipo (che si celebra dal 1994), è stato infatti “governabilità democratica di fronte alla corruzione”. Peccato che in Perù, paese anfitrione, il presidente Pedro Pablo Kuczynski sia stato deposto per il grande scandalo di corruzione legato all’impresa Odebrecht. Accuse da cui, in precedenza, è passato per il rotto della cuffia anche il vicepresidente Martin Vizcarra, che ora ha preso il suo posto.

Continue reading “Vertice di Lima, la forza dei popoli contro la “voce del padrone”” »

Share Button

Gruppo di Lima: la via non democratica

Alfredo Serrano Mancilla http://www.cubadebate.cu

L’America Latina continua nella disputa geopolitica. Il Gruppo di Lima è il risultato di questo. La formazione di questo blocco di 12 paesi americani (Argentina, Brasile, Canada, Cile, Colombia, Costarica, Guatemala, Honduras, Messico, Panama, Paraguay e Perù) ha avuto luogo l’8 agosto 2017. La ragion d’essere di questo nuovo gruppo è il tentativo di porre termine ad altri due spazi nella regione: UNASUR e CELAC. Di fronte ad un’agonizzante OSA e ad un’Alleanza del Pacifico che non riesce a decollare, il Gruppo di Lima è la formula scelta come istanza politica regionale per ripristinare l’ordine conservatore.

Continue reading “Gruppo di Lima: la via non democratica” »

Share Button

Venezuela: perché una riconversione monetaria?

Ministerio del Poder Popular para la Comunicacion e Informacion

https://www.lantidiplomatico.it/

La riconversione monetaria è un impegno a rafforzare la valuta e riaffermare l’obiettivo di stabilità dell’economia, basato sull’esecuzione di un insieme di politiche coerenti nel tempo e volte a promuovere una crescita armoniosa dell’economia e lo sviluppo socio-economico dell’economia del paese.

Continue reading “Venezuela: perché una riconversione monetaria?” »

Share Button

Vertice dei popoli

Affettuose espressioni di solidarietà con Cuba e Venezuela, il reclamo di scarcerazione dell’ex presidente brasiliano Luíz Inácio Lula Da Silva e di una genuina unità latinoamericana, hanno marcato l’inizio del Vertice dei Popoli a Lima, in Perù.

Continue reading “Vertice dei popoli” »

Share Button

Cubainformacion: media e seminatori d’odio

Share Button

Venezuela: comunicato ufficiale (UE)

Il Ministro del Potere Popolare per gli Affari Esteri, Jorge Arreaza, ha incontrato l’Alto Rappresentante dell’Unione Europea per gli Affari Esteri e la Politica di Sicurezza e Vicepresidente della Commissione Europea, Federica Mogherini, lo scorso 11 aprile a Bruxelles.

Continue reading “Venezuela: comunicato ufficiale (UE)” »

Share Button

Cubainformacion: Lula e Maduro persecuzione e condanna


Condanna e persecuzione mediatica di Lula impediranno il suo ritorno alla presidenza del Brasile?

La coalizione di potere economico, mediatico e giudiziario del Brasile ha condannato alla prigione l’ex presidente Luiz Inácio Lula da Silva. Per un crimine non dimostrato.

Continue reading “Cubainformacion: Lula e Maduro persecuzione e condanna” »

Share Button

Venezuela con Lula

Il Governo della Repubblica Bolivariana del Venezuela esprime la sua piena solidarietà con l’ex Presidente della Repubblica Federativa del Brasile, Luiz Inácio Lula da Silva, vittima di un’inquisizione giudiziaria strumentalizzata attraverso un colpo di stato che, dal 2016 con la destituzione di Dilma Rousseff, sta dsitruggendo la stabilità politica e sociale del paese amico; si tratta di una strategia che fa parte dell’offensiva imperialista che si estende contro i popoli dell’America Latina e dei Caraibi.

Continue reading “Venezuela con Lula” »

Share Button

Fuoco concentrato contro il Venezuela

Edgardo Ramírez http://www.cubadebate.cu/opinion

La strategia di sicurezza nazionale del governo razzista di Trump (dicembre 2017) è la sedicesima che si emette per la legge Goldwater-Nichols (1986), che aggiorna il coordinamento dei comandi militari di combattimento per regioni per imporre la politica estera suprematista ai governi e popoli del mondo.

Continue reading “Fuoco concentrato contro il Venezuela” »

Share Button

Esiste davvero un’opposizione politica in Venezuela?

Alberto Aranguibel http://www.correodelorinoco.gob.ve

Al di là della incongruenza del fatto che un settore della popolazione venezuelana, che si dice oppositrice, accusi di incompetenza il governo di cui lei stessa è parte in ministeri, governatorati, municipalità e altri organismi pubblici dello Stato, nei quali ha partecipazione e responsabilità nella maggior parte delle politiche che critica.

Continue reading “Esiste davvero un’opposizione politica in Venezuela?” »

Share Button