Tag Archives: Vertice delle Americhe

Vertice delle Americhe: attivista contesta Almagro e lo definisce “assassino”

Il Segretario Generale dell’Organizzazione degli Stati Americani (OSA), l’uruguaiano Luis Almagro, è stato sicuramente un protagonista, in negativo, negli ultimi turbolenti anni in America Latina. Anni segnati da numerosi attacchi guidati dagli Stati Uniti contro paesi nella regione non allineati come Bolivia, Cuba, Nicaragua, Venezuela. In tutte queste occasioni Almagro si è sempre allineato senza alcun tentennamento alla strategia golpista decisa a Washington.

Continue reading “Vertice delle Americhe: attivista contesta Almagro e lo definisce “assassino”” »

Share Button

America Latina, boomerang USA

Fabrizio Casari  www.altrenotizie.org

Da un lato c’è il “Vertice delle Americhe”, un incontro di routine e protocollare interpretato dagli Stati Uniti come fosse una festa accessibile solo agli amici e su invito: fallita ancor prima di cominciare. Pare anche abbia scatenato uno scontro inteno tra Casa Bianca, Dipartimento di Stato e Partito Democratico. Dall’altro lato, un vertice “Alba-TCP”: incontro politico dall’esito positivo che ha confermato la crescente cooperazione e integrazione del blocco democratico latinoamericano. Due eventi paradigmatici in sé, poiché esprimono due sistemi di valori, ideali e programmi opposti.

Continue reading “America Latina, boomerang USA” »

Share Button

Il Vertice Iberoamericano e quello ALBA-TCP

Luis Varese www.altrenotizie.org

Il governo degli Stati Uniti ha il compito di presiedere il nono Vertice delle Americhe, un evento che riunisce i capi di Stato del continente. Come il bambino ricco del quartiere, che possiede il pallone e con la delicatezza che contraddistingue la diplomazia statunitense, sta convocando i Paesi dell’emisfero, ma senza Cuba, Nicaragua e Venezuela. La palla è mia e voi tre non giocate, dice. Ma il pallone, anche se fatto di stracci e giocato in un terrone, è nostro, e le risposte sono arrivate.

Continue reading “Il Vertice Iberoamericano e quello ALBA-TCP” »

Share Button

Il fallimento del Vertice della Americhe

segna la fine dell’egemonia USA sull’America Latina?

l’AntiDiplomatico

 

Il Vertice delle Americhe potrebbe trasformarsi in un boomerang diplomatico per gli Stati Uniti. Un duro colpo alla loro pretesa egemonia sull’intero continente. In programma per il 6 giugno a Los Angeles, in California, l’incontro a questo punto sembra perdere consistenza perché diversi presidenti latinoamericani hanno già annunciato che non parteciperanno. Il motivo è il malcontento generato dall’esclusione da parte di Washington di Cuba, Venezuela e Nicaragua. Con la solita pretestuosa motivazione: isolare i dittatori.

Continue reading “Il fallimento del Vertice della Americhe” »

Share Button

Il vertice e la crisi dell’egemonia USA

Angel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

La caotica situazione politica creata dal governo USA in vista dell’VIII edizione del cosiddetto Vertice delle Americhe riflette, in primo luogo, la riluttanza dell’impero ad accettare la grave crisi di leadership ed egemonia che soffre su scala mondiale. Washington ha suscitato ribellione e sfiducia in America Latina e Caraibi (ALC) con la sua oscura e antidemocratica gestione dei preparativi della prossima riunione a Los Angeles e il suo atteggiamento escludente come anfitrione.

Continue reading “Il vertice e la crisi dell’egemonia USA” »

Share Button

Presidente del Messico: possibilità di non partecipare al Vertice delle Americhe

 

Il presidente del Messico, Andrés Manuel López Obrador, ha promesso che non parteciperà al Vertice delle Americhe che si realizzerà negli USA, se non saranno invitati tutti i paesi del continente, riferendosi all’espulsione promossa dal presidente USA, Joe Biden, contro Venezuela, Cuba e Nicaragua.

Continue reading “Presidente del Messico: possibilità di non partecipare al Vertice delle Americhe” »

Share Button

Escludere Cuba è qualcosa di vecchio e fallito

Arthur Gonzalez. https://heraldocubano.wordpress.com

Gli USA non traggono esperienze dai loro fallimenti con Cuba, l’arroganza e l’odio verso la Rivoluzione li acceca ed è per questo che ripetono le loro vecchie politiche, benché raccolgano solo delusioni. Ne è un esempio la recente dichiarazione del Sottosegretario di Stato in merito alla decisione del suo governo di escludere Cuba, insieme a Venezuela e Nicaragua, dal prossimo Vertice delle Americhe che si terrà negli USA.

Continue reading “Escludere Cuba è qualcosa di vecchio e fallito” »

Share Button

Biden, il Vertice e le “tre dittature”

È vergognoso sapere che questo è il Vertice a cui il Presidente USA invita la maggioranza dei governi latinoamericani e caraibici, ad eccezione di tre dei paesi che gli hanno dimostrato di non sottomettersi ai suoi disegni colonizzatori

 

Elson Concepción Pérez  www.granma.cu

Continue reading “Biden, il Vertice e le “tre dittature”” »

Share Button

USA – Cuba. Le aggressioni continuano, le fake-news prosperano

Il tentativo USA di escludere Cuba dal Vertice delle Americhe, recentemente denunciato dal ministro degli Esteri Bruno Rodríguez Parrilla, è un’altra azione nell’escalation aggressiva dell’amministrazione Biden contro la rivoluzione cubana.

di Omar Rafael García Lazo Fonte: Al Mayadeen 
Traduzione e aggiunte: GFJ

Continue reading “USA – Cuba. Le aggressioni continuano, le fake-news prosperano” »

Share Button

NED: una nuova stella per la sua guerra anticubana

http://percy-francisco.blogspot.it

ned (1)Sia la NED, che l’USAID e altri schermi della CIA -parti comuni dell’agire dietro le quinte-, cercano personaggi che tendono ad agire come un’ombra, evitando di lasciare pubbliche tracce dopo il loro passaggio.

Continue reading “NED: una nuova stella per la sua guerra anticubana” »

Share Button

ONG People in Need ed Europe-Cuba Network

Daniesky Acosta https://lasantamambisa.wordpress.com

people in needQuesto 10 e 11 giugno giugno si realizzerà il II Vertice tra la Comunità degli Stati Latinoamericani e l’Unione Europea (CELAC-EU) in Bruxelles, con l’obiettivo di valutare il rapporto biregionale tra le due parti.

Continue reading “ONG People in Need ed Europe-Cuba Network” »

Share Button

Il cowboy solitario

Arthur González – https://heraldocubano.wordpress.com

Barack_ObamaOgni giorno si fa  più evidente che il presidente Barack Obama è molto mal consigliato, con l’intenzione malsana di screditare il Partito Democratico, affinché i repubblicani riconquistino la Casa Bianca.

Questo era già  accaduto durante l’amministrazione Carter e si conoscono i risultati, quando il Partito Repubblicano  gli tesse accuratamente una trappola  finché venne alla luce, nel maggio 1980,  il tristemente noto rapporto  del “Comitato di Santa Fe”, commissionato dal Consiglio per la Sicurezza  Inter-americana.

Continue reading “Il cowboy solitario” »

Share Button

UNASUR: no basi militari USA in America latina

bases-militares-en-amc3a9rica-atina-y-caribe1http://it.cubadebate.cu/

Il segretario generale dell’Unione delle Nazioni Sud-americane (UNASUR), Ernesto Samper, ha proposto l’eliminazione di tutte le basi militari degli Stati Uniti in territorio latinoamericano, considerandole come elementi appartenenti “all’epoca della Guerra Fredda”.

Continue reading “UNASUR: no basi militari USA in America latina” »

Share Button

Un Vertice, due Americhe

alI membri dell’ALBA-TCP hanno deciso di partecipare attivamente all’appuntamento nella città del Panama e alzare le loro voci in solidarietà con il Venezuela, oltre a mostrare il loro fermo sostegno al processo di dialogo tra Cuba e gli USA.

Nei primi anni ’90 del secolo scorso, gli USA erano euforici. A mala pena uscivano dalla loro sorpresa per  la caduta del campo socialista e si adeguavano  al loro  nuovo vestito di  unica superpotenza globale,  quando decisero di rispolverare le loro fallite idee panamericaniste.

Continue reading “Un Vertice, due Americhe” »

Share Button

Venezuela: Obama si schianta contro un muro

Angel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com
 
obama no tocar venezuelaL’unanime rifiuto dell’ordine esecutivo del presidente Obama contro il Venezuela dell’Unione delle Nazioni Sudamericane (UNASUR) e dell’Alternativa Bolivariana per i Popoli della Nostra America (ALBA) evidenzia il grave errore di calcolo della Casa Bianca all’adottare questa “aggressiva, arbitraria ed infondata” decisione.

Continue reading “Venezuela: Obama si schianta contro un muro” »

Share Button