Tag Archives: Vzla

AP, propaganda grigia contro il chavismo ed i contatti con Trump

http://misionverdad.com

All’inizio di questa settimana, l’agenzia di notizie The Associated Press (AP), per mano del giornalista Joshua Goodman, ha pubblicato una nota scritta, da Bogotá, su comunicazioni segrete a Caracas, tra il vice presidente del Partito Socialista Unito del Venezuela (PSUV), Diosdado Cabello, ed una persona vicina all’amministrazione Trump.

Continue reading “AP, propaganda grigia contro il chavismo ed i contatti con Trump” »

Share Button

Guerra informatica, guidata dagli USA, contro il Venezuela

www.lantidiplomatico.it

Una società di sicurezza informatica slovacca ha presentato lo scorso luglio uno studio che rivela l’esistenza di attività di spionaggio informatico e di attacchi informatici contro settori strategici del governo venezuelano, compresi i militari.

Share Button

Vzla: le menzogne di Amnesty e la solidarietà internazionale

di Geraldina Colotti

Tra i tanti nemici potenti a cui deve far fronte il Venezuela socialista e bolivariano ci sono le multinazionali dell’umanitarismo che, come Amnesty Internacional, usano la retorica dei diritti umani come arma da guerra. La Ong è tornata a colpire in questi giorni con un nuovo rapporto (dis)informativo emesso dalla sua sezione in Venezuela, da sempre dichiaratamente orientata dalla destra che si oppone al governo Maduro.

Continue reading “Vzla: le menzogne di Amnesty e la solidarietà internazionale” »

Share Button

Vzla: comunicato (Amazzonia)

Il Governo della Repubblica Bolivariana del Venezuela esprime profonda preoccupazione per gli imponenti e terribili incendi che stanno devastando la regione amazzonica nel territorio di diversi paesi sudamericani, con un impatto molto gravi sulla popolazione, sugli ecosistemi e sulla diversità biologica della zona, considerata il polmone del pianeta Terra.

Continue reading “Vzla: comunicato (Amazzonia)” »

Share Button

Vzla: intervista a I. Villarroel, ministro per l’Habitat e la Casa

di Geraldina Colotti

“Stiamo surfando nella tormenta, cercando l’onda più grande”. Il ministro venezuelano per l’Habitat e la Casa, Ildemaro Villarroel, riassume con questa immagine la situazione in cui si trova il suo paese dopo il blocco economico-finanziario imposto da Trump e la minaccia di una “quarantena” che chiuderebbe l’accesso ai porti. Colto, inclusivo e preciso, Villarroel apre la riunione numero 28 dell’Organo Superior de Vivienda y Habitat. Un importante appuntamento di bilancio, trasparente e prospettico, che illustra lo sviluppo della Gran Mision Vivienda Venezuela sia al paese che agli ospiti internazionali.

Continue reading “Vzla: intervista a I. Villarroel, ministro per l’Habitat e la Casa” »

Share Button

È possibile un blocco navale contro il Venezuela?

www.granma.cu

Il magnate presidente Donald Trump ha insistito sul blocco navale come opzione da prendere contro la Repubblica Bolivariana del Venezuela e, secondo il portale USA Axios, citato da Mision Verdad, si tratterebbe di un embargo diretto alle coste venezuelane «per evitare che i beni entrino ed escano dal paese».

Continue reading “È possibile un blocco navale contro il Venezuela?” »

Share Button

Confermati i cyberattacchi USA contro il Venezuela

TeleSur http://aurorasito.altervista.org

Le indagini della società di sicurezza informatica slovacca ESET rivelavano un avanzato attacco spionistico di hacker statunitensi contro le Forze Armate Nazionali Bolivariane (FANB) del Venezuela, coll’obiettivo di identificarne le unità militari più “vulnerabili”.

Continue reading “Confermati i cyberattacchi USA contro il Venezuela” »

Share Button

Vzla: implicazioni regionali ed internazionali della guerra

http://selvasorg.blogspot.com

Presentiamo la parte saliente di un dettagliato studio comparso in inglese (qui) e in francese (qui) della dott.ssa Maria Paez Vicor, sociologa venezuelana, docente all’Università di Toronto (Canada).Il testo ha per titolo Venezuela: Disturbing Echoes of History.

Continue reading “Vzla: implicazioni regionali ed internazionali della guerra” »

Share Button

Venezuela, la guerra sporca dei media europei

di Geraldina Colotti

La guerra sporca contro il Venezuela ha come bersaglio anche i lettori e gli elettori europei. Donne e uomini dei settori popolari e della classe media impoverita, strangolati dalla crisi strutturale in cui si dibatte il capitalismo e disorientati da una propaganda interessata a foderargli gli occhi di prosciutto: affinché non vedano che in altre parti del mondo esiste una speranza concreta chiamata socialismo.

Continue reading “Venezuela, la guerra sporca dei media europei” »

Share Button

Più di 13 milioni di firme di venezuelani contro le ostilità di Trump

L’iniziativa di raccolta delle firme contro il blocco imposto dagli USA al Venezuela è continuata in tutte le principali città del paese sudamericano, il giorno dopo la positiva giornata mondiale contro la politica ostile del presidente Donald Trump verso Caracas, nella quale il Venezuela si è coperto dei colori della vittoria e dell’unità.

Continue reading “Più di 13 milioni di firme di venezuelani contro le ostilità di Trump” »

Share Button

Vzla: manovre militari USA puntano anche verso la Russia

Siamo alla metà del 2019 e il colpo promosso da Washington contro il governo del presidente Nicolás Maduro si sgonfia.  I dialoghi di Norvegia e Barbados danno un tono politico ai prossimi mesi in Venezuela, ma senza dubbio alcune azioni e dichiarazioni mostrano che da Washington non c’è intenzione di far scendere la temperatura dalla tensione carica di minacce di guerra.

Continue reading “Vzla: manovre militari USA puntano anche verso la Russia” »

Share Button

Vzla: i gestori del blocco yankee

tratto da Viva Cuba Libre

Cinque uomini ed una donna sono gli operatori designati dall’autoproclamato ‘presidente’ Juan Guaidò per assumere il controllo degli attivi dei venezuelani negli USA.

Continue reading “Vzla: i gestori del blocco yankee” »

Share Button

Il blocco economico totale mostrerà l’impotenza del terrorismo USA

di Pino Arlacchi www.lantidiplomatico.it

Il blocco economico totale del Venezuela annunciato dagli oligarchi di Washington non servirà a nulla se non a mostrare la nota impotenza politica del terrorismo, anche quello di Stato. Se Cuba e Iran non si sono piegate dopo mezzo secolo di blocchi e sanzioni in un mondo unipolare, il Venezuela può resistere ancora più a lungo in un contesto diventato multipolare, dove ci sono oltre 140 Paesi, tra cui varie potenze di prima grandezza, che disapprovano bullismo mafioso e sanzioni internazionali.

Continue reading “Il blocco economico totale mostrerà l’impotenza del terrorismo USA” »

Share Button

Trump: sblocca il Venezuela!

di Geraldina Colotti

Perché ci sia dialogo, ci vuole rispetto. Due concetti che l’opposizione estremista del Venezuela interpreta nella lingua di Trump: quella del suprematismo e del ritorno della dottrina Monroe, per soffocare la voce libera e sovrana del popolo bolivariano. L’autoproclamato “presidente a interim” Juan Guaidó e la sua banda, dopo aver richiesto in ogni modo sanzioni contro il Venezuela, hanno applaudito al decreto esecutivo di Trump che stabilisce un blocco economico-finanziario contro il paese bolivariano simile a quello imposto a Cuba, sostenendo che si tratta di misure “contro un regime che ha fatto affari a spese dei cittadini”.

Continue reading “Trump: sblocca il Venezuela!” »

Share Button

Maduro denuncia l’attentato «fu ordinato da Bolton dalla Casa Bianca»

Il presidente inoltre afferma che USA e Regno Unito hanno rubato l’oro della Banca Centrale del Venezuela

www.lantidiplomatico.it

Il multiforme attacco lanciato contro la Repubblica Bolivariana del Venezuela prevedeva anche l’uccisione del legittimo presidente del paese, Nicolas Maduro, che nell’agosto dello scorso anno fu vittima di un fallito attentato con droni carichi di esplosivo.

Continue reading “Maduro denuncia l’attentato «fu ordinato da Bolton dalla Casa Bianca»” »

Share Button