IL TERMINAL DUE DELL’AEROPORTO JOSÉ

MARTÍ ACCOGLIE NUOVE LINEE AEREE  

 

 

 15.10.2013 - www.granma.cu

 

 

Il terminal numero due dell’Aeroporto Internazionale José Martí (AIJM), nella capitale, accoglierŕ da oggi, temporaneamente, quattro linee aeree europee, mentre terminano i lavori di modernizzazione che effettuano nel terminal numero tre.


In dichiarazioni all’AIN Juan Carlos Quintana Gorina, direttore generale dell’AIJM, ha spiegato che la ri-ubicazione delle compagnie AirEuropa, delle italiane Air Italy e Neos, e della tedesca Condor, permetterŕ di continuare le importanti riparazione del terminal tre, dove operavano abitualmente.


Ha spiegato che, anche se in quel terminal non si č smesso di prestare servizi aeroportuali tra le azioni di ristrutturazione e modernizzazione, in queste circostanze, per l’alta stagione del turismo a Cuba, che inizia nel mese di novembre, sarŕ molto complicato soddisfare il crescente flusso di viaggiatori.


Dal 10 settembre scorso, anche le linee aeree Interjet, del Messico, e Lan Perú, di quella nazione, operano nel numero due, mentre a partire dal 16 dello stesso mese il gruppo Avianca Taca opera nel terminal cinque.


A oltre 10 milioni di pesos convertibili ascende l’investimento di cui č oggetto il terminal tre dell’Aeroporto Internazionale José Martí, che si prevede che sarŕ terminato il prossimo 31 dicembre.