Category Archives: – sovversione

La CIA e le reti illegali di comunicazione per la sovversione a Cuba

A partire dal 2007, la CIA ha ritenuto affare di primaria importanza garantire l’accesso ad Internet a Cuba, senza il controllo del Governo né delle società cubane di telecomunicazioni

Raúl Antonio Capote www.granma.cu

Continue reading “La CIA e le reti illegali di comunicazione per la sovversione a Cuba” »

Share Button

Apocalisse ora

Rosa Miriam Elizalde www.cubadebate.cu

Peggio che dimenticare la storia è distorcerla per alimentare il risentimento. Lo dice lo storico britannico Peter Brown e dall’altro lato dell’Atlantico, all’hotel Biltmore di Miami, chiedono di considerare l’invasione di Cuba.

José Steinsleger ha già parlato del contesto in cui è stata avanzata tale richiesta, nell’edizione di ieri de La Jornada, al riportare del pandemonio congrega di destra organizzata Institute for Democracy (IID), della Florida. Tuttavia, voglio soffermarmi sulle parole dell’oratore che Pepe descrive in modo insuperabile come “leggendario ruffiano cubano della CIA e terrorista a tutto tondo”, perché la frase che ha pronunciato è un gioiello del risentimento in un ambiente in cui Carlos Alberto Montaner è qualsiasi cosa ma non un caso raro.

Continue reading “Apocalisse ora” »

Share Button

Il cinico ruolo USA nella sceneggiatura di turno contro Cuba

Dilbert Reyes Rodríguez

L’inefficacia di tutti i tentativi di sovversione con il fine di distruggere la Rivoluzione Cubana, non raggiunge il cinismo del Governo USA per farlo desistere dalla sua politica contro l’arcipelago.

Continue reading “Il cinico ruolo USA nella sceneggiatura di turno contro Cuba” »

Share Button

Smascherate le azioni terroristiche pianificate negli USA

Cuba ha denunciato oggi nuovi tentativi di azioni sovversive incoraggiate dagli USA da cittadini di origine cubana, che con totale impunità promuovono atti terroristici da lì, secondo un rapporto della televisione locale.

Continue reading “Smascherate le azioni terroristiche pianificate negli USA” »

Share Button

Gestori dell’odio riuniti a Miami

All’inaugurazione del cosiddetto Forum Democratico c’era Carlos Alberto Montaner, che “ha applaudito la cautela della politica di Biden verso Cuba” e ha esortato “a dare un ultimatum” al regime dell’isola.

Elson Concepción  www.granma.cu

Continue reading “Gestori dell’odio riuniti a Miami” »

Share Button

Cubainformacion: Playa Giron

Girón, il fallimento perfetto e l’invasione di menzogne

 

Il 15 aprile 1961 iniziavano i bombardamenti aerei all’Avana.

Due giorni dopo, 1200 mercenari diretti dalla CIA tentavano di sbarcare a Playa Girón. Nei due giorni seguenti -quasi tutti- finivano in prigione. Successivamente sarebbero stati scambiati con cibo e medicine.

Continue reading “Cubainformacion: Playa Giron” »

Share Button

Ambasciata USA in Venezuela arruola “giornalisti”

Da dove vengono le sempre abbondanti fake news diffuse senza soluzione di continuità contro il Venezuela? Intuirlo è facile, ma qui abbiamo proprio la traccia.

Lo scorso 3 di maggio l’ambasciata USA a Caracas ha pubblicato un ‘bando’ per finanziamenti dedicati a media venezuelani.

Continue reading “Ambasciata USA in Venezuela arruola “giornalisti”” »

Share Button

Come gli USA utilizzano la cultura per sovvertire il governo cubano

Andrea Puccio – www.occhisulmondo.info

“Il parco orizzontale” è un progetto finanziato dagli Stati Uniti che ha lo scopo di creare in Cuba nella società civile la convinzione che sia necessario un cambio di governo secondo la collaudata modalità dei golpe morbidi. Per questo vengono reclutati giovani artisti che con il pretesto di sviluppare arti alternative si occupano invece di veri e propri atti di sovversione. Il noto Movimento di San Isidro fa parte di questi gruppi di artisti che si dovrebbero occupare di sovvertire il governo cubano.

Share Button

Quelli che condannano falsamente Cuba, continuano a tacere

«Un anno fa l’Ambasciata di Cuba negli USA è stata oggetto di un attacco armato con un fucile d’assalto. Il governo USA ancora oggi rifiuta di definirlo un’azione terrorista, mas senza dubbio ha la disonestà di chiamare lo Stato cubano «patrocinatore di terrorismo», ha scritto il Cancelliere di Cuba Bruno Rodríguez Parrilla

Raúl Antonio Capote

Il membro del Burò Politico del Partito e ministro delle Relazioni Estere, Bruno Rodríguez Parrilla, ha ricordato dal suo account in Twitter, l’ attentato terrorista realizzato contro  la nostra sede diplomatica a Washington, nell’aprile del 2020.

Continue reading “Quelli che condannano falsamente Cuba, continuano a tacere” »

Share Button

La CIA e l’odio come arma nelle reti sociali

Nessuno che, nelle reti, si opponga ai modelli che difendono i loro pagatori, sfugge alla furia degli haters (odiatori) stipendiati. A tal fine, il registratore di cassa della CIA non ha limiti, né la morale strisciante e l’etica malvagia dei suoi mercenari.

Raúl Antonio Capote www.granma.cu

Continue reading “La CIA e l’odio come arma nelle reti sociali” »

Share Button

Più “madrine” e nuovi progetti circensi dei mercenari a Cuba

I documenti rilasciati oggi rivelano come la gioventù cubana sia al centro di progetti per stimolare la sovversione nel paese, che sono nascosti sotto diverse facciate.

Continue reading “Più “madrine” e nuovi progetti circensi dei mercenari a Cuba” »

Share Button

Poveri gli ignoranti che pensano che siamo un popolo ingenuo

Ai deboli di principio, a quelli che si lasciano ipnotizzare dalle luci al neon del capitalismo neoliberale, a quelli che, nella loro ignoranza della storia, non riescono a capire che nell’intransigenza di questo popolo è stata la loro sopravvivenza, dovrebbero anche sapere che qualsiasi concessione, tregua o consenso, sarà semplicemente vana.

Continue reading “Poveri gli ignoranti che pensano che siamo un popolo ingenuo” »

Share Button

La guerra dell’oligarchia colombiana e Duque contro il Venezuela

Colombia come testa di ponte imperiale

 

https://misionverdad.com

Un anno dopo il tentativo di invadere il Venezuela e catturare il presidente Nicolás Maduro con l’Operazione Gedeon, il governo colombiano continua a partecipare alle cospirazioni pianificate a Washington per produrre un cambio di regime a Caracas.

Dal 2018, quando è fallito il tentativo di assassinio del presidente Maduro e dell’alto comando militare venezuelano con l’uso di droni esplosivi, la disposizione di Bogotá di servire come base operativa per pianificare gli attacchi contro il Venezuela si conferma ad ogni passo e si svela davanti alla vetrina mediatica e diplomatica internazionale.

Continue reading “La guerra dell’oligarchia colombiana e Duque contro il Venezuela” »

Share Button

Cuba, dietro il movimento San Isidro ci sono gli USA

di Andrea Puccio – occhisulmondo.info

Secondo quanto denunciato dal giornalista Umberto Lopez che da alcuni mesi si dedica attraverso le frequenze della televisione cubana a smascherare le trame sovversive di pseudo controrivoluzionari dietro la farsa del Movimento San Isidro ci sarebbero gli USA.

Continue reading “Cuba, dietro il movimento San Isidro ci sono gli USA” »

Share Button

Preoccupati?

Ci sono preoccupazioni imbarazzanti. Soprattutto quando la nazione più potente del pianeta mette i suoi funzionari e la sua ambasciata a palesare “massima preoccupazione” per un cittadino apparentemente ben nutrito, mentre condanna più di 11 milioni di individui dello stesso paese alla fame e alla scarsità.

Continue reading “Preoccupati?” »

Share Button