Fidel, la giungla ed il circolo infantile

Abner Barrera  https://lapupilainsomne.wordpress.com

Nel 1970 il poeta Ernesto Cardenal visitò per la prima volta la Maggiore delle Antille, il risultato di quel viaggio fu il suo libro ‘En Cuba’, in cui tra tante e varie annotazioni registra quanto segue: “Quello che disse Arguedas quando venne a Cuba: che qui era iniziata l’era vallejiana d’America (l’uomo nuovo e l’uomo fratello dell’uomo)” (p. 39).

Continue reading “Fidel, la giungla ed il circolo infantile” »

Share Button

MINSAP

Share Button

Doppia sconfitta

Fabrizio Verde www.lantidiplomatico.it

Di ieri l’annuncio del presidente Putin al mondo intero: la Russia ha registrato il primo vaccino contro il nuovo coronavirus causa della pandemia Covid-19. Sputnik-V è il nome scelto. Adesso emergono nuovi dettagli. Il farmaco potrebbe essere prodotto a Cuba, visto che l’isola è all’avanguardia nel campo della medicina e possiede la giusta preparazione scientifica con laboratori di primo livello.

Continue reading “Doppia sconfitta” »

Share Button

Ecuador: exorbitante (¿e inexplicable?) número de muertos durante la pandemia

Share Button

Washington non sa cosa siano i Diritti Umani

Arthur González https://heraldocubano.wordpress.com

Chiunque legga un pò di storia si rende conto che gli USA non hanno smesso un solo giorno di violare i diritti umani, ma con la loro potente macchina mediatica e miliardi di dollari, cerca di incolpare gli altri.

Dalla mattanza degli indiani nativi per rubare le loro terre ancestrali, alla spietata schiavitù che ha torturato ed ucciso centinaia di africani portati in America per lavorare, all’occupazione di una parte del territorio del Messico, ai colpi di stato nei paesi della regione, invasioni per imporre governanti a loro fedeli, all’organizzazione di operazioni terroristiche contro Cuba, compresi i piani per assassinare Fidel Castro, alla tenebrosa Operazione Condor in America Latina, che ha lasciato un saldo di migliaia di morti, scomparsi e torturati, insieme a guerre di rapina come in Vietnam, Afghanistan, Iraq, Libia e Siria, sono la prova di chi sono i consuetudinari violatori dei diritti umani nel mondo.

Continue reading “Washington non sa cosa siano i Diritti Umani” »

Share Button

Orgoglio di cubano

Nel contesto universale di questi tempi, dove i precetti di una millenaria etica umanista cercano di essere soppiantati dall’utilità amorale che propiziano una smisurata avidità e l’indolenza di fronte al destino incerto che affrontiamo come specie sul pianeta, l’eredità di Fidel è immensa.

Guille Vilar  www.granma.cu

Continue reading “Orgoglio di cubano” »

Share Button

Intervista alla Presidente ANAIC Irma Dioli

sulle Brigate mediche in Italia

“MENTRE NELL’UNIONE EUROPEA SI RUBAVANO LE MASCHERINE A VICENDA, CUBA HA ALZATO LA BANDIERA DELLA SOLIDARIETÀ”.

La candidatura delle Brigate Mediche Cubane per il premio Nobel per la pace del 2021 apre un nuovo fronte tra gli Stati Uniti e Cuba. Il governo Trump le accusa di “traffico di esseri umani” e fa pressione sugli altri Paesi affinché non le ricevano. Gli intellettuali e i movimenti sociali insistono sul fatto che Cuba è stato il paese che ha aiutato di più durante il coronavirus.

Continue reading “Intervista alla Presidente ANAIC Irma Dioli” »

Share Button