Lavoro a distanza e telelavoro: garanzie, sfide e opportunità

A Cuba sono state implementate numerose misure in materia di lavoro, salari e sicurezza sociale di fronte alla situazione che vive il paese per la COVID-19, da più di un anno nel quale ha spiccato l’ottica di proteggere i posti di lavoro a distanza e il telelavoro.

Continue reading “Lavoro a distanza e telelavoro: garanzie, sfide e opportunità” »

Share Button

Sospesa la Fiera Internazionale de L’Avana

Il Ministero del Commercio Estero e l’Investimento Straniero ha informato nella sua pagina ufficiale che per via della complessa situazione epidemiologica internazionale dovuta alla COVID-19 che danneggia anche il nostro paese, la XXXVIII Fiera Internazionale de L’Avana (Fihav) 2021, è stata sospesa.

Continue reading “Sospesa la Fiera Internazionale de L’Avana” »

Share Button

Il mondo con Cuba: il blocco fallisce nel suo tentativo d’isolarci

A poco meno di un mese da quando il mondo tornerà a pronunciarsi contro il crimine che significa il blocco economico, commerciale e finanziario contro Cuba da parte degli Stati Uniti, sono varie le voci che si ascoltano di fronte a questo genocidio.

Continue reading “Il mondo con Cuba: il blocco fallisce nel suo tentativo d’isolarci” »

Share Button

MINSAP

Share Button

La CIA e le reti illegali di comunicazione per la sovversione a Cuba

A partire dal 2007, la CIA ha ritenuto affare di primaria importanza garantire l’accesso ad Internet a Cuba, senza il controllo del Governo né delle società cubane di telecomunicazioni

Raúl Antonio Capote www.granma.cu

Continue reading “La CIA e le reti illegali di comunicazione per la sovversione a Cuba” »

Share Button

USA: quando hanno sospeso la spedizione di medicine e cibo a Cuba

Il 14 maggio 1964, il governo USA vietò le vendite di cibo e medicine a Cuba.

Più di mezzo secolo dopo, le transazioni che andavano dalle forniture all’allora decisiva industria dello zucchero alle pillole per alleviare il mal di testa, tra le altre merci, furono sospese.

Continue reading “USA: quando hanno sospeso la spedizione di medicine e cibo a Cuba” »

Share Button

Maduro, Petro, las FARC: gobierno colombiano busca culpable de las protestas

Share Button

Guaidó vuole dialogare perché glielo hanno ordinato gli USA

www.lantidiplomatico.it

Da autoproclamato presidente ‘ad interim’ contro il dittatore e usurpatore Maduro. Da leader alla testa di tentativi golpisti a moderato oppositore pronto a dialogare con quello stesso presidente che intendeva rovesciare anche invocando l’intervento straniero degli Stati Uniti. Questa la parabola del burattino statunitense Juan Guaidò. Forse proprio a Washington bisogna guardare per capire come mai adesso Guaidò si dice pronto a dialogare proprio con quel dirigente che definiva tirannico.

Continue reading “Guaidó vuole dialogare perché glielo hanno ordinato gli USA” »

Share Button