Siamo vivi

Hanno tirato per ammazzarci, ma siamo vivi. Lo ha detto  Díaz-Canel e lo sappiamo in tanti, moltissimi, milioni che ogni giorno superiamo le enormi difficoltà che si pongono tra il possibile e il reale in un paese assediato, sottoposto a ostilità, aggredito.

Continue reading “Siamo vivi” »

Share Button

Il discorso delle omissioni del rappresentante USA all’ONU

In un breve discorso, il funzionario USA ha espresso nell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, ieri mercoledì 23, quando si dibatteva la risoluzione di Cuba sulla necessità di porre fine al blocco economico, commerciale e finanziario del suo paese verso l’Isola, la cinica opinione che il blocco è una politica che «favorisce il popolo cubano».

Continue reading “Il discorso delle omissioni del rappresentante USA all’ONU” »

Share Button

MINSAP

Share Button

Scienza e politiche pubbliche contro brecce d’equità per il colore della pelle

Il concetto di una messa a fuoco integrale affermativa per superare le brecce di equità relazionate al colore della pelle, deve apportare elementi sostantivi nella formulazione delle politiche pubbliche espresse dal Programma Nazionale contro il Razzismo e la Discriminazione Razziale.

Continue reading “Scienza e politiche pubbliche contro brecce d’equità per il colore della pelle” »

Share Button

UE: posizione ambigua

L’Assemblea Generale dell’ONU ha votato per la 29esima volta il progetto di risoluzione presentato da Cuba sulla necessità di porre fine al decennale blocco economico, commerciale e finanziario che gli Stati Uniti le impongono, 184 nazioni hanno votato a favore, 2 hanno votato contro e 3 si sono astenute. L’Unione Europea ha votato a favore ma ha tenuto una posizione ambigua che pone alcuni interrogativi.

Continue reading “UE: posizione ambigua” »

Share Button

Cuba, memoria per gli smemorati

Fabrizio Casari www.altrenotizie.org

Un anno fa, i primi medici cubani venuti a prestare soccorso, lasciavano il Nord Italia. La missione era stata svolta con efficacia, restava solo una parte di quei 53 fratelli in camice bianco. Sembra passato un secolo, ormai ci si sente rientrati nella normalità, ma proprio per questo ha ancor più valore ricordare cosa successe.

Continue reading “Cuba, memoria per gli smemorati” »

Share Button