Venezuela: secondo volo x Haiti

Rete Solidarietà Rivoluzione Bolivariana

Le autorità di Haiti hanno ricevuto ieri il secondo volo di aiuti umanitari inviato dal governo socialista del Venezuela in conformità con le reali esigenze dei cittadini che hanno subito il terremoto di magnitudo 7.2 del 14 agosto.

“In questo secondo volo stiamo consegnando oltre 30 tonnellate di aiuti umanitari, che si sommano alle 30 tonnellate del primo volo, in base ai bisogni del popolo haitiano (…) stiamo portando acqua potabile, cibo non deperibile e medicine”, ha affermato il direttore della Protezione Civile del Venezuela, Eduardo Hurtado.

Hurtado ha affermato che il coordinamento tra le due autorità è fondamentale per aiutare le persone colpite dal terremoto, “abbiamo attivato tutti i meccanismi di cooperazione, per il momento si mantiene il ponte umanitario stabilito dal nostro presidente Nicolás Maduro”, ha aggiunto.

Il vicepresidente del settore per la sicurezza e la pace dei cittadini, l’ammiraglio in capo Remigio Ceballos, ha supervisionato lo spiegamento umanitario dall’aeroporto internazionale Simón Bolívar di Maiquetía, nello stato di La Guaira, dove è stato caricato l’aereo della compagnia statale venezuelana Conviasa AIRBUS 340-200.

Il funzionario militare ha sottolineato che nonostante il blocco imperiale statunitense contro il Venezuela, che ha persino sanzionato gli aerei civili della linea di bandiera nazionale, il Venezuela invia la sua Task Force umanitaria Simón Bolívar, con tutti i suoi membri, vigili del fuoco, protezione civile ed effettivi per la sicurezza, per dare la sua mano.

“Ricevano dai venezuelani il nostro affetto sincero, che è su questo aereo Conviasa, che rompe ogni tipo di blocco a cui siamo contrari”, ha detto.

Il funzionario venezuelano ha ricordato che Haiti, nella lotta per l’indipendenza, ha sostenuto il Liberatore Simón Bolívar contro l’impero del tempo, la Spagna, e il Venezuela ripaga questa epica storia con gesti di solidarietà e amore attraverso la Diplomazia di Pace Bolivariana che il presidente Nicolás Maduro compie per i popoli dell’America Latina, dei Caraibi e del mondo.

“Siamo e saremo solidali e non ci interessano i blocchi e andiamo dove dobbiamo andare per portare aiuti e pace”.

Link con le fonti nei commenti al post.

Nel seguente link, foto e video del primo volo inviato dal Venezuela con il ringraziamento delle autorità haitiane.

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=6515253941821705&id=1034770026536818

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.