Una semplice spiegazione sugli “avvoltoi”: iniziarono a Panama

Marco A. Gandasegui Jr  professore di Sociologia presso l’Università di Panama e ricercatore associato del CELA http://islamiacu.blogspot.com

buitreGli operatori finanziari che si auto denominano “avvoltoi”, con sede nella città di New York, da anni stanno svolazzando sui risparmi dei lavoratori argentini. Pretendono strappare al governo di questo paese 3 miliardi di dollari per un debito che hanno acquistato per soli $ 48 milioni, nel 2001. La storia degli “avvoltoi” della Grande Mela è iniziata nel 1996 quando, per la prima volta nella storia, un tribunale locale nordamericano accettò una citazione nei confronti di un governo sovrano. Il caso si riferiva a Panama. Continue reading “Una semplice spiegazione sugli “avvoltoi”: iniziarono a Panama” »

Share Button

Cubainformacion: quale la notizia? (video)

Share Button

Cuba accusata di mancanza di libertà religiosa

Arthur Gonzalez http://heraldocubano.wordpress.com

cura_CIAIl vecchio agente della CIA, Frank Calzón, recentemente si è fatto eco dell’accusa dell’ oganizzazione Solidarietà Mondiale Cristiana (SMC), che a Cuba “non c’è libertà religiosa”, vecchia e consunta retorica facente parte della campagna mediatica per demonizzare la Rivoluzione. Continue reading “Cuba accusata di mancanza di libertà religiosa” »

Share Button

Di cosa si preoccupa il Dipartimento di Stato

   Arthur Gonzalez http://heraldocubano.wordpress.com

risatejabson

Il paese che più violenza esercita nel mondo, è preoccupato per la detenzione, a Cuba per meno di 24 ore, di tre dei suoi salariati; così ha dichiarato il 28/08/2014 la Sottosegretaria aggiunta  USA per l’America Latina, Roberta Jacobson. La rappresentante del Governo del presidente Barack Obama, uno dei leader nordamericani che ha causato più morti negli ultimi anni con le sue guerra in Siria, Libia, Iraq ed Afghanistan, senza il minimo accenno di vergogna ha espresso “le sue preoccupazione per la repressione della polizia e paramilitari cubani degli attivisti dell’illegale Unione Patriottica di Cuba (UNPACU)”. Continue reading “Di cosa si preoccupa il Dipartimento di Stato” »

Share Button

La morte si chiama Posada Carriles

http://www.granma.cu

posada-terroristaA mezzogiorno del 4 settembre 1997, il mercenario salvadoregno, Ernesto Cruz Leon, nascosto in un bagno dell’hotel Copacabana, innescava una potente bomba, secondo il piano stabilito dal noto terrorista Luis Posada Carriles, che tempo dopo confesserà ad un giornalista: “Raul (sic) Cruz León fu assunto da una persona che lavora per me, non ho mai avuto contatti con lui, ha compiuto la sua impresa per soldi”. Continue reading “La morte si chiama Posada Carriles” »

Share Button

La risoluzione del Parlamento del Sudafrica a favore dei Cinque

Striscione5_bozza

L’ANC, Congresso Nazionale Africano, si è congratulato per la Risoluzione Parlamentare formale che reclama la liberazione dei  restanti prigionieri del gruppo dei Cinque Cubani detenuti nel 1998, per presunto spionaggio. Continue reading “La risoluzione del Parlamento del Sudafrica a favore dei Cinque” »

Share Button

Cubainformacion: quale la notizia?

Insegnamento a Cuba: quale deve essere notizia internazionale, la carenza d’insegnanti o il miglior indice educativo in America Latina?

José Manzaneda Coordinatore di Cubainformación

cubainformacionL’agenzia spagnola Efe ha pubblicato una nota sull’apertura dell’anno scolastico a Cuba, evidenziando nel titolo la “carenza d’insegnanti” del paese (1). La notizia pubblicata in vari media latinoamericani e di Miami, raccoglie i dati dello stesso Governo cubano: 172.000 professionisti dell’istruzione coprono il 93% del fabbisogno, ed il deficit è coperto, tempestivamente, dall’assunzione, tra altri, d’insegnanti in pensione. Continue reading “Cubainformacion: quale la notizia?” »

Share Button

Un simbolo di  amicizia tra i nostri popoli

 Parole pronunciate dal primo vicepresidente del Consiglio di Stato e dei Ministri Miguel Díaz-Canel, alla consegna della medaglia Ordine al Merito Sportivo alla nuotatrice statunitense  Diana Nyad.

Granma

diana-3Stimata signora  Diana Nyad, visitatori statunitensi che l’accompagnano, rappresentanti di istituzioni cubane e glorie del nostro sport qui presenti oggi. Continue reading “Un simbolo di  amicizia tra i nostri popoli” »

Share Button

Gli USA ricevono un accusato di terrorismo

Iroel Sánchez http://www.cubahora.cu

manuelalzugarayLo scorso 26 aprile, le forze del Ministero degli Interni cubano hanno arrestato quattro cittadini, di origine cubana e residenti a Miami (USA), mentre pianificavano di eseguire azioni terroristiche sul territorio cubano. Continue reading “Gli USA ricevono un accusato di terrorismo” »

Share Button

Miami: carovana per la liberazione  degli antiterroristi cubani

carovanaOrganizzazioni dell’ emigrazione cubana nella città di Miami realizzeranno una carovana il prossimo 6 settembre para esigere la libertà dei tre antiterroristi cubani ancora reclusi ingiustamente  negli Stati Uniti, è stato reso noto. Continue reading “Miami: carovana per la liberazione  degli antiterroristi cubani” »

Share Button

Fidel: trionferanno le idee  giuste o  trionferà il disastro

fidelLa società mondiale non conosce tregua negli ultimi anni, particolarmente da quando la Comunità Economica Europea, con la direzione ferrea e senza condizioni degli Stati Uniti, ha considerato che era giunta l’ora di sistemare i conti  con quel che restava  di due grandi nazioni, che ispirate dalle idee di Marx, aveva realizzato la prodezza si mettere fine all’ordine coloniale  e imperialista imposto al mondo dall’Europa e dagli Stati Uniti. Nell’ antica Russia scoppiò  una rivoluzione che commosse il mondo. Continue reading “Fidel: trionferanno le idee  giuste o  trionferà il disastro” »

Share Button

4 settembre – 6 ottobre: mobilitazione internazionale x i 5

fernandoUna nuova giornata internazionale per la libertà dei Cinque, comincerà il 4 settembre e si estenderà fino al 6 ottobre. Avrà come uno dei momenti culminanti una manifestazione di fronte alla Casa Bianca il 12 settembre, quando si compiono 16 anni dall’ingiusto incarceramento degli Eroi cubani Fernando González, René González, Antonio Guerrero, Ramón Labañino e Gerardo Hernández, gli ultimi tre ancora detenuti nonostante il richiamo mondiale al presidente statunitense Barack Obama affinché conceda loro l’indulto. Continue reading “4 settembre – 6 ottobre: mobilitazione internazionale x i 5” »

Share Button

‘Yo sì puedo’ in Guatemala

Lisandra Romeo Matos

yo_sipuedoUn totale di 19425 guatemaltechi sono stati alfabetizzati col metodo cubano ‘Yo sí puedo’ (Io sì posso), dal 2007 fino a oggi, ha informato Vilma Monteagudo, coordinatrice di questo programma nella nazione centroamericana. Continue reading “‘Yo sì puedo’ in Guatemala” »

Share Button

MINREX: dialogo costruttivo‪‎ Cuba‬-UE

minrexLe delegazioni per i negoziati dell’Unione Europea e di Cuba si sono riunite a Bruxelles durante i giorni 27 e 28 agosto per celebrare il secondo ciclo di negoziati di un Accordo di Dialogo Politico e di Cooperazione tra l’UE da una parte, e la Repubblica di Cuba dall’altra. Continue reading “MINREX: dialogo costruttivo‪‎ Cuba‬-UE” »

Share Button

USAID, la mano “amica” che ti strangola

maniUSAIDJuana Carrasco https://argencuba.wordpress.com

Una storia iniziata nel secolo scorso estende i suoi tentacoli in questo secolo, dove le armi si digitalizzano e prendono il cyberspazio per sparare proiettili, anche mortali, destinati a manipolare le menti con guanti di seta, ma con gli obiettivi finali che non variano da quegli anni brutali di cruenti colpi di stato e dittature militari: togliere di mezzo i Governi e politici, attivisti di uno sviluppo con giustizia sociale. Continue reading “USAID, la mano “amica” che ti strangola” »

Share Button

informare x vincere