Tag Archives: Guantanamo

Guantanamo, la spina che lacera la sovranità cubana

http://italiano.prensa-latina.cu

guantanamo-bloqueoConseguenza di una storia centenaria di lotte per l’indipendenza piena, l’identità di Cuba e la nazione hanno oggi  in loro stesse una delle loro essenze nell’emancipazione, che viene assunta come una corrente d’azione e di pensiero.

Continue reading “Guantanamo, la spina che lacera la sovranità cubana” »

Share Button

Dichiarazioni V Vertice CELAC

Dichiarazione speciale sulla necessità di porre fine al blocco economico, commerciale e finanziario USA contro Cuba

celacCapi di Stato e di Governo dell’America Latina e dei Caraibi, riuniti a Punta Cana, Repubblica Dominicana, in occasione del  V Vertice della Comunità degli Stati Latinoamericani e dei Caraibi (CELAC), il 25 gennaio del  2017:

Continue reading “Dichiarazioni V Vertice CELAC” »

Share Button

NYT: Obama trasferisca prigionieri da Gaunatanamo

yes_we_can_465645Il presidente Barack Obama, nei suoi ultimi giorni nella Casa Bianca, deve trasferire i prigionieri del carcere della base di Guantánamo autorizzati a uscire, segnala un editoriale del quotidiano The New York Times.

Continue reading “NYT: Obama trasferisca prigionieri da Gaunatanamo” »

Share Button

La critica USA di Cuba sui diritti umani è una totale ipocrisia

Ben Norton https://lapupilainsomne.wordpress.com

ddhh-trump-usa-cubaIl leader rivoluzionario Fidel Castro è morto questa settimana all’età di 90 anni. L’ex presidente cubano, noto ai suoi connazionali come Il Comandante, è sopravvissuto a 10 amministrazioni presidenziali USA – ed anche a centinaia di tentativi di assassinio da parte della CIA.

Continue reading “La critica USA di Cuba sui diritti umani è una totale ipocrisia” »

Share Button

Obama e la ‘maledetta’ prigione di Guantanamo

guantanamo obama prisonerIl presidente statunitense, Barack Obama, si è rammaricato oggi di non avere potuto chiudere la “maledetta” prigione nella Base Navale di Guantánamo (Cuba) che il suo successore, Donald Trump, ha promesso mantenere e ampliare.

Continue reading “Obama e la ‘maledetta’ prigione di Guantanamo” »

Share Button

Perché non siamo d’accordo?

José Luis Alonso Lanza http://razonesdecuba.cubadebate.cu

guanta-devolver-trumpMentre leggevo la traduzione in spagnolo della Direttiva Presidenziale per la Normalizzazione delle relazioni tra Cuba e USA, il mio sguardo si è concentrato sul paragrafo IV Panorama strategico, dove il presidente Obama afferma: “… Il governo USA non ha intenzione di modificare il trattato di locazione esistente e altre disposizioni relazionate alla Base Navale di Guantanamo, che permette agli USA di migliorare e preservare la sicurezza regionale”.

Continue reading “Perché non siamo d’accordo?” »

Share Button

Il peggior volto di Washington

Irasmy Peraza Forte http://www.granma.cu

guantanamo-infografiaIl centro di detenzione che ha installato il governo USA, nel territorio illegalmente occupato dalla Base Navale di Guantánamo, sarà ricordato come uno dei capitoli più bui della lunga storia di violazioni dei diritti umani made in Washington.

Durante l’amministrazione di George W. Bush, e la sua presunta crociata contro il terrorismo internazionale, le strutture della base cominciarono a ricevere centinaia di detenuti senza il dovuto processo, molti dei quali provenienti dalle prigioni segrete USA in paesi terzi.

Continue reading “Il peggior volto di Washington” »

Share Button

Editoriale NYT sulle torture in Guantanamo

guantaLa tortura in sé è abbastanza orribile. Botte, sospensioni, privazione del sonno, /waterboarding (sottomarino)/, finte esecuzioni, formano parte di una litania di abusi autorizzati dal governo degli Stati Uniti contro i sospetti di terrorismo detenuti per gli attacchi del 11 settembre, che nessuno in una posizione di potere ha potuto mai giustificare.

Continue reading “Editoriale NYT sulle torture in Guantanamo” »

Share Button

Agricoltura guantanamera: forte risposta produttiva

f0013479“Gli agricoltori di Guantánamo devono dare una forte risposta produttiva per compensare, com’è possibile, i danni provocati dall’uragano Matthew”, ha detto José Ramón Machado Ventura, secondo segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba, nella sua visita di sabato 15 in questo municipio, nel suo percorso per Baracoa e Maisí.

Continue reading “Agricoltura guantanamera: forte risposta produttiva” »

Share Button

Arrivata nave di aiuti

f0013469Ieri mercoledì 12, è giunta nel porto Gillermon Moncada di Santiago di Cuba, la nave Tango – 63 dell’Armata Venezuelana con aiuti per i danneggiati dall’uragano Matthew nella provincia di Guantanamo, la prima nave carica di aiuti umanitari.

Continue reading “Arrivata nave di aiuti” »

Share Button

I venti del recupero nell’agricoltura a Maisí

f0013435Dopo una mezzora di guida con difficoltà, sotto la pioggia e con un zig zag imposto dagli alberi sradicati dall’uragano Matthew, tanti che sono incalcolabili nel municipio, sentiamo lontani i suoni delle motoseghe.

Continue reading “I venti del recupero nell’agricoltura a Maisí” »

Share Button

Raúl: il colpo è stato forte, ma ci recupereremo

f0013415“Adesso è vitale che si conoscano con esattezza e il più rapidamente possibile i danni per sapere che cosa manca in ogni luogo” ha precisato il Generale d’Esercito Raúl Castro Ruz durante una riunione di lavoro realizzata ieri lunedì 10 ottobre nel Consiglio della Difesa Municipale.

Continue reading “Raúl: il colpo è stato forte, ma ci recupereremo” »

Share Button

Non vi meravigliate di nulla!

Jesus Lopez Martinez https://jovencuba.com

huracanL’uragano di grande intensità Matthew termina di flagellare l’estremità orientale di Cuba con venti di oltre 200 km/ora e fino al momento in cui scrivo queste righe non è nota la perdita di alcuna vita umana. Come può ottenere ciò questo “disastrato paese” dove la gente sta “morendo di fame” e dove non ci sono risorse di alcun tipo?

Continue reading “Non vi meravigliate di nulla!” »

Share Button

Il passato pendente

Salam Mousa Reyes https://lapupilainsomne.wordpress.com

no-basi-guanyanamo-usaPer coloro, che come me, sono nati negli anni ’80 del secolo scorso, forse risulta difficile capire i processi che abbiamo ereditato dalla nostra storia. Più ancora, se inoltre cerchiamo di comprendere il carattere e la grandezza della storia di un’isola che, in maniera inequivocabile è legata e definisce, per certi aspetti, il resto del continente sudamericano.

Continue reading “Il passato pendente” »

Share Button

Obama: chiudere Guantanamo

guantanamo obama prisonerIl presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha assicurato oggi che mantiene la volontà di chiudere il centro di detenzione di Guantánamo, situato nella illegale base militare che il suo paese mantiene nell’oriente di Cuba.

Continue reading “Obama: chiudere Guantanamo” »

Share Button