Tag Archives: The Washington Post

The Washington Post accusa Cuba

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

washington post assangeCiò che ha sopportato e ancora sopporta Cuba è da iscriverlo a lettere d’oro nella storia dell’umanità.

L’ultima accusa è stata fatta da The Washington Post in un editoriale pubblicato domenica 24.04.16, dove invita gli statunitensi che si recheranno sull’isola ad alzare la loro voce per difendere “la democrazia, ancora una volta”.

Continue reading “The Washington Post accusa Cuba” »

Share Button

I torti di un articolo contro il viaggio di Obama

Edmundo García https://lapupilainsomne.wordpress.com

obama bottellaLunedì 7 marzo è uscito in The Hill, il periodico del Congresso USA, un articolo firmato da Alfredo Estrada. Questo signore nacque a L’Avana, è editore di una pubblicazione periodica intitolata Latino Magazine che è fatto in Austin, Texas, (http://www.latinomagazine.com) ed è autore di uno dei molti libri che sono stati scritti sul rapporto di Hemingway con l’Avana.

Continue reading “I torti di un articolo contro il viaggio di Obama” »

Share Button

Cubainformacion: Pictoline

Cuba-USA in Pictoline: divertenti illustrazioni e innocenti sciocchezze o volgare propaganda?

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación TV

cubainformacionPictoline” è una popolare piattaforma in Internet che “propone semplificare le notizie di (…) attualità sotto forma di illustrazioni” (1).

Giunge, ogni giorno, a milioni di persone attraverso le reti sociali(2), e a migliaia di lettori di quotidiani digitali che riproducono le sue illustrazioni e caricature (3).

Continue reading “Cubainformacion: Pictoline” »

Share Button

Cubainformacion: l’informazione è solo propaganda

Share Button

Trump: Cuba deve pagare le spese di Guantánamo

guantanamo-trump-prisonerDonald Trump, uno degli aspiranti repubblicani alla Casa Bianca, ha dichiarato ieri martedì 23, che non ha intenzione d’eliminare la prigione di Guantánamo, ma ha suggerito che Cuba il cui Governo esige la chiusura del carcere nell’Isola, ne assuma le spese di mantenimento, ha informato il quotidiano ‘The Washington Post’.

Continue reading “Trump: Cuba deve pagare le spese di Guantánamo” »

Share Button

Cubainformacion: la disperazione del Washington Post

Share Button

Perché piange The Washington Post?

Iroel Sánchez – https://lapupilainsomne.wordpress.com

wp miamiIl quotidiano Washington Post ha dedicato due editoriali, nei giorni scorsi, a rimproverare due importanti figure internazionali: il Papa Francesco e il presidente USA Barack Obama.

La ragione per entrambi i rimproveri è la stessa: Il loro comportamento verso Cuba.

Continue reading “Perché piange The Washington Post?” »

Share Button

Obama chiede al Congresso di eliminare il blocco

obama bloccoIl presidente statunitense Barack Obama oggi ha chiesto al Congresso di abolire le sanzioni unilaterali imposte contro Cuba da più di mezzo secolo, perché questa politica di isolamento è fallita ed è stata controproducente per gli Stati Uniti.

Continue reading “Obama chiede al Congresso di eliminare il blocco” »

Share Button

Montati nel veicolo sbagliato

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

twpFino a che punto si possa arrivare in una campagna contro Cuba, nessuno può immaginarlo e la prova sono state le più recenti allucinazioni di coloro che pretendono trasformare la realtà a loro libero arbitrio; che disgraziatamente hanno trascinato il prestigioso quotidiano statunitense The Washington Post.

Continue reading “Montati nel veicolo sbagliato” »

Share Button

USA: l’impudenza di valutare i diritti umani altrui (Ip)

Norelys Morales Aguilera http://islamiacu.blogspot.it

chalk-namesAi primi di maggio, di questo 2015, un attivista di Baltimora ha scritto i nomi delle vittime delle brutalità della polizia, dal 1 gennaio 2013, lungo un marciapiede e l’elenco ha raggiunto 1,6 km, un miglio. [1]

L’originale grafica è inferiore a contrasto delle cifre pubblicate da The Washington Post e The Guardian a partire da articoli di giornali locali e rapporti di polizia che indicano che la polizia ha ucciso più di due persone al giorno, per “errori degli ufficiali”.

Continue reading “USA: l’impudenza di valutare i diritti umani altrui (Ip)” »

Share Button

USA: uccise 385 persone…dalla polizia!

gunLa polizia degli USA ha ucciso già 385 persone nell’anno in corso e questa violenza ha scatenato proteste in diverse località della nazione.

Il quotidiano nordamericano The Washington Post ha pubblicato un rapporto nel quale rivela che la polizia degli Stati Uniti ha ucciso sparando loro 385 persone nei primi mesi di quest’anno.

Continue reading “USA: uccise 385 persone…dalla polizia!” »

Share Button

Gli USA promuovono la narcoguerra contro il Venezuela

https://aurorasito.wordpress.com

Nil Nikandrov Strategic Culture Foundation 

lainfo.es-8725-foro-conjura-300x199Intelligence Agency Central e Drug Enforcement Agency hanno intensificato gli sforzi per dipingere il Venezuela come paradiso dei narcotrafficanti. Cartelli della droga e media cooperano con i servizi speciali nella propaganda. L’obiettivo è denigrare il governo di Nicolas Maduro e fare del Venezuela oggetto di misure repressive.

Continue reading “Gli USA promuovono la narcoguerra contro il Venezuela” »

Share Button

Se Baltimora non fosse statunitense

Manuel E Yepe http://www.granma.cu

nerouccisoIl quotidiano USA ‘The Washington Post’ ha pubblicato, nei giorni scorsi, una curiosa analisi speculativa condotta dai giornalisti su ciò che avrebbero divulgato i principali mezzi stampa occidentali su una situazione come quella creatasi nella città di Baltimora, stato del Maryland, a motivo dell’ondata di disordini causati dalla morte, il 19 aprile, del giovane nero statunitense, Freddie Gray, mentre era sotto custodia della polizia.

Continue reading “Se Baltimora non fosse statunitense” »

Share Button

No lista: ripercussione nella stampa mondiale

http://www.granma.cu

Riconoscono che Cuba mai avrebbe dovuta essere posta nella lista dei paesi sponsor del terrorismo

giornali-lista

La notizia che il presidente USA, Barack Obama, ha deciso martedì d’escludere Cuba dalla lista degli Stati sponsor del terrorismo internazionale e notificare in tal senso al Congresso, ha avuto grande ripercussione internazionale.

Continue reading “No lista: ripercussione nella stampa mondiale” »

Share Button

Marco Rubio: la stupidità  insiste sempre:

Norelys Morales Aguilera http://islamiacu.blogspot.it

animal farmIl termine che “la stupidità insiste sempre”, dello scrittore Albert Camus si applica perfettamente al senatore Marco Rubio, i cui genitori arrivarono  negli USA prima del 1959 e lui  ha truffato i suoi elettori dicendo che “erano fuggiti della dittatura di Castro”, secondo quanto accertato dal giornale The Washington Post nel 2011. Sì, una delle grandi bugie e stupidaggini del beniamino del Tea Party, quasi certamente aspirante alla presidenza USA nel 2016.

Continue reading “Marco Rubio: la stupidità  insiste sempre:” »

Share Button