Tag Archives: Tortura

USA: l’impudenza di valutare i diritti umani altrui (Ip)

Norelys Morales Aguilera http://islamiacu.blogspot.it

chalk-namesAi primi di maggio, di questo 2015, un attivista di Baltimora ha scritto i nomi delle vittime delle brutalità della polizia, dal 1 gennaio 2013, lungo un marciapiede e l’elenco ha raggiunto 1,6 km, un miglio. [1]

L’originale grafica è inferiore a contrasto delle cifre pubblicate da The Washington Post e The Guardian a partire da articoli di giornali locali e rapporti di polizia che indicano che la polizia ha ucciso più di due persone al giorno, per “errori degli ufficiali”.

Continue reading “USA: l’impudenza di valutare i diritti umani altrui (Ip)” »

Share Button

Colombia: la legge dell’impunità

Esperanza Sumapaz   http://ojosparalapaz-colombia.blogspot.it

Traduzione di Alessandro Pagani

2 COLOMBIA-TORTURAS-PARAMILITAR-Julian-Bolivar-PIn virtù della legge di impunità, è stato scarcerato un capo  paramilitare che organizzò una “Scuola” di tortura dove veniva insegnato come squartare contadini.

Continue reading “Colombia: la legge dell’impunità” »

Share Button

Gli USA sospesi nei diritti umani

http://www.granma.cu

usa nascondeLa presentazione dell’Esame Periodico Universale (EPU) degli USA, un meccanismo dell’ONU per esaminare l’attuazione dei diritti umani, è stata una dimostrazione che la comunità internazionale disapprova le pratiche USA in questa materia.

Continue reading “Gli USA sospesi nei diritti umani” »

Share Button

Cubainformacion: torturatori e media

Share Button

Cubainformacion: torturatori e media

USA, stato torturatore su larga scala giustifica il suo blocco a Cuba, il paese con più medici cooperanti nel mondo … per i Diritti Umani

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

cubainformacionUn prigioniero ha trascorso 266 ore di fila in una cella delle dimensioni di una bara; un altro è stato privato del sonno per 66 ore; decine hanno sofferto serie continue, per giorni, di annegamenti simulati; molti altri, violenza sessuale, o la cosiddetta “walling”, cioè il lancio del suo corpo contro un muro (1). Non stiamo parlando della Germania nazista, ma della pratica sistematica della tortura su larga scala da parte degli USA (2), il paese che blocca Cuba e sanziona ora il Venezuela in nome dei diritti umani (3).

Continue reading “Cubainformacion: torturatori e media” »

Share Button

Nel luogo di Cuba dove si violano i Diritti Umani

Raiza Martin Lobo da Guantanamera

GuantanamoDo fede al titolo con cui nomino questo post. In un luogo di Cuba  si violano i Diritti Umani e quel luogo, anche se è a Guantanamo, non ha nulla a che fare con la città in cui vivo, ma con la prigione che il governo USA ha nell’illegale base navale yankee in questo territorio cubano da più di cento anni.

Continue reading “Nel luogo di Cuba dove si violano i Diritti Umani” »

Share Button

ONU: USA ammettono aver praticato la tortura

http://www.granma.cu

tortureGli Stati Uniti hanno ammesso nuovamente, di fronte al Comitato contro la Tortura delle Nazioni Unite, d’avere torturato i prigionieri negli anni successivi ai fatti dell’ 11 settembre del 2001. “Abbiamo superato la linea e ci assumiamo le responsabilità”…

Continue reading “ONU: USA ammettono aver praticato la tortura” »

Share Button

Cubainformacion: censura e tortura

Share Button

Cubainformacion: tortura e censura

Censurato: USA finanzia la tortura su larga scala, come giustifica il suo blocco a Cuba?

Censurato

Leggiamo nel cosiddetto “Project Censored”, che raccoglie le 25 notizie più censurate dai grandi media nell’ultimo anno: i dieci paesi con il maggior aiuto economico dal governo USA praticano tutte le forme di tortura e sono responsabili di grandi abusi contro i diritti umani. Menzioniamo i primi della lista: Israele, Afghanistan, Egitto, Pakistan, Nigeria, Giordania e Iraq.

Continue reading “Cubainformacion: tortura e censura” »

Share Button

Il buon esempio dei puri

    Arthur Gonzalez http://heraldocubano.wordpress.com

nerouccisoColoro che costantemente accusano Cuba di essere un’isola di crimini, repressione e torture; si lamentano di fronte a rappresentanti e senatori USA; chiedono la continuazione della guerra economica imposta dalla Casa Bianca da 55 anni per ottenere il disincanto e la sfiducia della popolazione cubana; unito alle imputazioni che si violano tutti i diritti umani; devono essere stupefatti di scoprire come il loro paradigma di “permanente difensore dei diritti dell’uomo” è in realtà il principale trasgressore di quanto diritto esiste in questo mondo. Continue reading “Il buon esempio dei puri” »

Share Button