Category Archives: – media

Prigionieri politici o terroristi

 Arthur Gonzalez http://heraldocubano.wordpress.com

20120905_terrorists-usa-_domesticAncora una volta “El Nuevo Herald Miami” cerca di mistificare con un manto di “prigionieri politici” quelli che, al servizio della CIA, commisero innumerevoli atti terroristici contro Cuba. Continue reading “Prigionieri politici o terroristi” »

Share Button

Cubainformacion: la ‘borsa’ di Yoani

Share Button

Un film sull’emigrazione cubana

 Arthur Gonzalez  http://heraldocubano.wordpress.com

cinema-contro-CAPITALISMOIl regista francese Laurent Cantet, senza pensarci due volte si gettò a realizzare un film su un argomento molto menzionato in questo mondo, che poteva finire in un fallimento, tuttavia non è stato così, è stato appena premiato nel Festival del Cinema di Venezia. Il film intitolato “Ritorno a Itaca” è basato sul racconto “Il romanzo della mia vita” (2001), dello scrittore cubano Leonardo Padura, dove si affronta la questione dell’emigrazione e il ritorno definitivo di un cubano in patria, dopo 16 anni di assenza. Continue reading “Un film sull’emigrazione cubana” »

Share Button

Dal momento che parlano di  noi…

Víctor Angel Fernández http://lapupilainsomne.wordpress.com

occhioIn ripetute occasioni è stato possibile leggere o ascoltare, nella cosiddetta grande stampa internazionale, articoli contenenti critiche al fare cubano. Gli obiettivi preferiti sono sempre intorno all’istruzione e alla sanità. Tuttavia, è bene chiarire che non sempre questa diatriba si esprime nel contesto, ma spesso si verifica per pura e semplice omissione. Così, qualsiasi relazione che rifletta le situazioni della regione o del mondo in questi due campi, porta il silenzio se i dati dell’isola si trovano ad un livello superiore rispetto alla media regionale o addirittura globale.
Continue reading “Dal momento che parlano di  noi…” »

Share Button

Cubainformacion: Cuba e lotta all’Ebola

Share Button

“Diplomazia medica” cubana o droni di Obama?

Norelys Morales Aguilera http://islamiacu.blogspot.it

haitiDi fronte all’emergenza nei paesi colpiti dal virus Ebola e la richiesta del Segretario Generale dell’ONU, Ban Ki-moon, che ha chiamato telefonicamente diversi capi di stato, tra cui il presidente Raul Castro, il governo cubano ha risposto attraverso la persona del Ministro della Salute Pubblica di Cuba, Roberto Morales Ojeda, che si è immediatamente recato a Ginevra, ed ha riferito dell’invio di 165 sanitari dell’Isola; un’iniziativa che l’OMS ha accolto con soddisfazione. Continue reading ““Diplomazia medica” cubana o droni di Obama?” »

Share Button

Cubainformacion: Bruno Musarò

Cuba dovrebbe espellere il rappresentante del Vaticano per ingerenza e falsità?

cubainformacionVIDEO – Bruno Musarò il nunzio apostolico o ambasciatore del vaticano a Cuba ha dichiarato alla stampa italiana che spera andarsene da Cuba il giorno che il regime socialista sia scomparso definitivamente poiché il popolo cubano è vittima di una dittatura socialista che lo soggioga da 56 anni. Continue reading “Cubainformacion: Bruno Musarò” »

Share Button

Cubainformacion: Bruno Musarò

Share Button

Cubainformacion: 8 settembre Giornata dell’Alfabetizzazione

Share Button

Cubainformacion: 8 settembre Giornata dell’Alfabetizzazione

Nel Giorno dell’ Alfabetizzazione, spariscono 8 milioni di persone alfabetizzate in 28 paesi grazie a Cuba 

  José Manzaneda Coordinatore di Cubainformación

cubainformacionVIDEO – L’8 settembre si è celebrata la Giornata Mondiale dell’Alfabetizzazione. La copertura informativa nei grandi media internazionali, piuttosto scarsa, contrasta con la grandezza di questo problema, che colpisce 781 milioni di persone – il 16% della popolazione mondiale – di cui il 64% sono donne (1).

Continue reading “Cubainformacion: 8 settembre Giornata dell’Alfabetizzazione” »

Share Button

Colpevoli o innocenti

Arthur Gonzalez http://heraldocubano.wordpress.com

diariocorsaroCon il suo caratteristico approccio tergiversatore della realtà cubana il sito “Diario de Cuba”, Spagna, finanziato da Miami, ha pubblicato un articolo lo scorso agosto in cui tenta di trasmettere un sentimento negativo verso il governo cubano, nel raccontare i presunti commenti e lamentele di parenti dei 13 cubani che hanno sequestrato una barca da pesca per lasciare Cuba illegalmente e raggiungere le coste della Florida.  Continue reading “Colpevoli o innocenti” »

Share Button

Intervista: Cuba e i media

Tercera información – Pablo Fernández http://lapupilainsomne.wordpress.com

Intervista al giornalista e blogger cubano Iroel Sanchez.

Cos’è il blocco mediatico? Quale funzione svolge?

3iNon voglio dire che nono si parla di Cuba, ma che si parla con un determinato profilo ed in un certo modo;  è la prima cosa da definire. Ha uno scopo. I mezzi di comunicazione fanno un lavoro che è del tutto coerente con la politica degli USA, che cercano di provocare determinate situazioni, che i media riflettono, senza dire che esiste questa politica. Effetti piuttosto che cause. Continue reading “Intervista: Cuba e i media” »

Share Button

Verità che non si divulgano

Arthur Gonzalez http://heraldocubano.wordpress.com

poorUSANonostante dei critici problemi che colpiscono, oggi, la popolazione mondiale i media della stampa pubblicano solo quello che sono di convenienza politica dei media mainstream e di alcuni governi, il resto viene ignorato o nascosto. Continue reading “Verità che non si divulgano” »

Share Button

Cubainformacion: quale la notizia? (video)

Share Button

Cubainformacion: quale la notizia?

Insegnamento a Cuba: quale deve essere notizia internazionale, la carenza d’insegnanti o il miglior indice educativo in America Latina?

José Manzaneda Coordinatore di Cubainformación

cubainformacionL’agenzia spagnola Efe ha pubblicato una nota sull’apertura dell’anno scolastico a Cuba, evidenziando nel titolo la “carenza d’insegnanti” del paese (1). La notizia pubblicata in vari media latinoamericani e di Miami, raccoglie i dati dello stesso Governo cubano: 172.000 professionisti dell’istruzione coprono il 93% del fabbisogno, ed il deficit è coperto, tempestivamente, dall’assunzione, tra altri, d’insegnanti in pensione. Continue reading “Cubainformacion: quale la notizia?” »

Share Button