Tag Archives: balletto nazionale di Cuba

Balletto Nazionale di Cuba: gloria e patrimonio della nazione

Miguel Cabrera

Giovedì 28 ottobre del 1948, 72 anni fa, nasceva nel Teatro Auditorium de L’Avana, quello che oggi è il Balletto0 Nazionale di Cuba, la prima compagnia professionale di questa specialità della danza nella storia del nostro paese, frutto del sogno del trio fondatore  formato da Alicia, Fernando e Alberto Alonso, al quale si sommarono alunni e collaboratori della scuola di balletto della Società  Pro-Arte Musicale de L’Avana e un gruppo di ballerini nordamericani del Balletto Theatre di Nuova York.

Continue reading “Balletto Nazionale di Cuba: gloria e patrimonio della nazione” »

Share Button

Viengsay Valdés, direttrice generale del BNC

Con molte e buone notizie si sono aperte le grandi porte del Gran Teatro de La Habana Alicia Alonso nel primo giorno del 2020, per celebrare nuovamente, il 61º anniversario dell’avvenimento della Rivoluzione Cubana, dallo storico palcoscenico dove, pochi minuti prima dell’inizio del balletto, il ministro di Cultura, Alpidio Alonso ha felicitato la compagnia e ha detto che anche se si conosceva ufficialmente, dava la notizia che Viengsay Valdes è stata nominata direttrice generale del BNC. Poi ha dialogato con la nuova direttrice e con questo straordinario collettivo artistico, il più importante della cultura cubana e il miglior ambasciatore della nostra Isola.

Continue reading “Viengsay Valdés, direttrice generale del BNC” »

Share Button

Alicia Alonso, la ballerina più universale di Cuba è morta

Il Balletto Nazionale di Cuba (BNC) ha informato poche ore fa che la ballerina cubana più famosa a livello mondiale, Alicia Alonso, è morta oggi giovedì 17 ottobre a 98 anni

Continue reading “Alicia Alonso, la ballerina più universale di Cuba è morta” »

Share Button

L’arte della danza di Cuba a Washington

La prima ballerina assoluta Alicia Alonso, direttrice del Balletto Nazionale di Cuba (BNC), ha ricevuto una vera ovazione quando è andata sul palcoscenico sul quale la compagnia che dirige aveva appena interpretato l’opera *Don Chisciotte* ispirata al romanzo di Miguel de Cervantes y Saavedra.

Continue reading “L’arte della danza di Cuba a Washington” »

Share Button

Più di 200 artisti andranno da Cuba al Festival culturale negli USA

Più di 200 artisti viaggeranno da L’Avana a Washington per partecipare dal 8 maggio al 3 giugno al Festival Arti di Cuba. L’annuncio lo ha fatto mercoledì 28 il viceministro de Cultura Fernando Rojas, riportato dall’agenzia Prensa Latina.

Continue reading “Più di 200 artisti andranno da Cuba al Festival culturale negli USA” »

Share Button

Cuba: delegazione USA partecipa a riunione d’affari

Alcuni membri dei Consigli delle città statunitensi di Tampa e San Petersburgh, imprenditori e autorità del porto di Tampa, hanno partecipato ieri, lunedì 15, a una riunione d’affari in Cuba, ha informato Prensa Latina.

Continue reading “Cuba: delegazione USA partecipa a riunione d’affari” »

Share Button

Alicia Alonso parla della visita di Obama a Cuba

alonso“Mi rallegra molto la prossima visita del presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, e sarebbe stato meraviglioso se fosse venuto con la notizia della fine del blocco a Cuba, facendo una cosa giusta e umana”, ha detto a Radio Reloj la leggendaria ballerina Alicia Alonso.

Continue reading “Alicia Alonso parla della visita di Obama a Cuba” »

Share Button

Perché fuggono i ballerini cubani?

20071228161720-trafico-cubaUna mezza dozzina di componenti del Balletto Nazionale non sono rientrati al loro paese dopo una visita a Portorico, secondo la stampa di Miami. Tuttavia nessuno spiega perché fugge una persona che potrebbe liberamente uscire dall’isola

F. Ravsberg  http://www.publico.es

Una mezza dozzina di ballerini del Balletto Nazionale di Cuba “sono fuggiti” approfittando di un tour a Portorico, ha informato la stampa di Miami ed altri media hanno fatto eco. Ma nessuno spiega perché fugge una persona che potrebbe uscire liberamente dal proprio paese. Dal gennaio 2013 la riforma migratoria ha aperto le porte dell’isola ai cubani che, da quel momento, hanno potuto viaggiare all’estero col solo mostrare il passaporto, il biglietto e un visto, come gli altri cittadini del resto del mondo. Continue reading “Perché fuggono i ballerini cubani?” »

Share Button