Tag Archives: embargo

Differenze tra blocco ed embargo

Share Button

Quando tutte le vite importano

Secondo il documento intitolato Economic Sanctions, Agencies Face Competing Priorities in Enforcing the U.S. Embargo on Cuba (pubblicato nel novembre del 2007 dalla United States Government Accountability Office), l’embargo è: «il più esteso gruppo di sanzioni degli USA contro qualsiasi paese, includendo il resto dei paesi designati dal governo USA come Stati patrocinatori del terrorismo».

Víctor Fowler

Continue reading “Quando tutte le vite importano” »

Share Button

Embargo o blocco, non solo una questione semantica

Le misure economiche, commerciali e finanziarie che gli Stati Uniti unilateralmente prendono verso altri paesi allo scopo di soffocarne le economie vengono una volta chiamate  embargo, altre blocco. La distinzione tra le due parole non è solo una questione semantica ma soprattutto una questione politica, quindi occorre fare un po’ di chiarezza per non cadere in equivoci.

Continue reading “Embargo o blocco, non solo una questione semantica” »

Share Button

Venezuela: l’Unione Europea prepara l’embargo

di Geraldina Colotti

I paesi dell’Unione europea (UE) si stanno accodando a Trump. Ieri, 8 novembre, hanno deciso di sanzionare il Venezuela per la “repressione” e di imporre un embargo sulle armi e misure restrittive ad personam contro “i responsabili”. Una decisione unanime ottenuta dagli ambasciatori dei 28, che dovrebbe essere ratificata dal Consiglio a breve.

Continue reading “Venezuela: l’Unione Europea prepara l’embargo” »

Share Button

Parole che si ripetono e… si diventano norma

Víctor Angel Fernández https://lapupilainsomne.wordpress.com

Giorno dopo giorno e anno dopo anno, quando i funzionari del governo USA sono intervistati o fanno dichiarazioni sul blocco, utilizzano sempre la stessa parola: embargo. Lo stesso accade con la stampa di quello o altri paesi e persino con individui ed istituzioni, che non hanno nulla contro Cuba, ma che, per abitudine, per tanta ripetizione, omettono il vero termine che definisce l’ aggressiva politica e finiscono utilizzando la variante, per dirla in qualche modo, più morbida del concetto.

Continue reading “Parole che si ripetono e… si diventano norma” »

Share Button

Perchè Blocco e non“embargo”?

Continue reading “Perchè Blocco e non“embargo”?” »

Share Button

15 anni fa: causa, agli USA, per danni economici

Andres Zaldivar Dieguez * http://www.granma.cu

cropped-bloqueo-el-genocidio2Il 5 maggio 2000, la Prima Sezione Civile e Amministrativa del Tribunale Popolare Provinciale della Città dell’Avana dettò la sentenza 47, corrispondente al Fascicolo Civile numero 1, classificato come ‘Causa del popolo cubano contro il governo degli Stati Uniti per i danni economici causati a Cuba’, presentata da organizzazioni sociali e di massa del paese. [i]

Continue reading “15 anni fa: causa, agli USA, per danni economici” »

Share Button

Obama chiede al Congresso la fine del blocco

obamaconserpebloIl presidente statunitense Barack Obama ha chiesto  al Congresso di cominciare a lavorare quest’anno per “porre fine all’embargo”, la forma in cui chiama il blocco economico, commerciale e finanziario imposto a Cuba da più di mezzo secolo.

Continue reading “Obama chiede al Congresso la fine del blocco” »

Share Button

R.F.Kennedy : abbiamo molto da imparare da Cuba

http://www.jornada.unam.mx

RFkennedyIn questo articolo, Robert F. Kennedy, figlio di Robert F. (Bobby) Kennedy e nipote del presidente USA John F. Kennedy (1961-1963), analizza l’embargo che gli USA hanno imposto a Cuba e che l’autore qualifica come “monumentale fallimento”, sulla base sulla sua esperienza personale delle relazioni tra L’Avana e Washington.

Continue reading “R.F.Kennedy : abbiamo molto da imparare da Cuba” »

Share Button