Tag Archives: guerra

Da Cuba all’Ucraina

Atilio Boron https://atilioboron.com.ar

John Saxe-Fernández e José Gandarilla, colleghi dell’UNAM e cari amici personali, mi hanno invitato a un evento che avrà luogo in quell’università per commemorare il 50° anniversario della “Crisi dei Missili” dell’ottobre 1962. Sono onorato di quell’invito e spero di poter partecipare a un appuntamento così importante.

Continue reading “Da Cuba all’Ucraina” »

Share Button

Cubainformacion: Complesso Militar Industriale

Il Complesso Militar Industriale in Ucraina

 

La Camera dei Rappresentanti USA ha approvato 40 miliardi di dollari per l’Ucraina, la maggior parte in armamenti. È il maggior pacchetto per un paese in guerra dai tempi del Vietnam.

I governi della NATO puntano ad armare il regime di Kiev e le sue milizie neonaziste e a sostenere la sua politica di accerchiamento e soffocamento della popolazione di lingua russa nel Donbass. E, con tutto ciò, indebolire la Russia come potenza globale.

Continue reading “Cubainformacion: Complesso Militar Industriale” »

Share Button

America Latina: si estende l’ombra della NATO

https://misionverdad.com

A partire da un riaggiustamento di forze e da un declivio civilizzatore, diversi assi regionali hanno creato organismi come l’Organizzazione del Trattato per la Sicurezza Collettiva (CSTO) sotto la guida della Russia e dei paesi alleati dell’Asia centrale, inoltre si è rafforzata l’Organizzazione per la Cooperazione di Shanghai (OCS) mentre le forze armate russe e cinesi sono state modernizzate e sono stati creati assi economici come l’Unione Economica Eurasiatica (UEE) e il BRICS (Brasile-Russia-India-Cina-Sud Africa).

Continue reading “America Latina: si estende l’ombra della NATO” »

Share Button

Cubainformacion: Ucraina e la Neolingua

Ucraina e la Neolingua

 José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Ci hanno bandito i media russi affinché, sul conflitto in Ucraina, potessimo godere di una informazione veritiera… e plurale (1). Tanto plurale quanto questo titolo: “L’Ucraina evacua i suoi militari dall’acciaieria Azovstal”, che è stato ripetuto in decine e decine di media occidentali (2).

Continue reading “Cubainformacion: Ucraina e la Neolingua” »

Share Button

Joe Biden si è tolto la mascherina

Ricordiamo sempre che, con o senza mascherina, i mandatari USA hanno come avallo l’essere sostenitori della guerra, del genocidio, delle torture, delle più criminali sanzioni ed essere l’unico paese del mondo che ha usato bombe nucleari contro popoli indifesi e molti innumerevoli eccetera…

Elson Concepción Pérez

Continue reading “Joe Biden si è tolto la mascherina” »

Share Button

Crisi russo-ucraniana e un nero orizzonte per l’economia globale

Per via delle sanzioni imposte alla Russia, per la sua guerra in Ucraina, nei media disegnati per la propaganda contro Cuba si nota un certo sentimento d’euforia dovuta alla brusca interruzione del flusso turistico proveniente dal paese euroasiatico.

Continue reading “Crisi russo-ucraniana e un nero orizzonte per l’economia globale” »

Share Button

Cubainformacion: il Ministero della Verità

Ucraina: il Ministero della Verità

No alla guerra, Я говорю нет войне, Gerrarik Ez

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Intorno alla guerra in Ucraina, i media e i governi occidentali ci proibiscono di leggere altro libro che quello scritto dalla NATO.

Censura assoluta: 1984

I media russi, che per anni sono uno spazio per gli analisti critici internazionali (1) (2), sono stati banditi da USA, Unione Europea (3), Regno Unito (4) e altri alleati. Il loro segnale aperto, i loro canali YouTube (5) e tutte le loro reti sociali. Senza alcuna decisione giudiziaria.

Continue reading “Cubainformacion: il Ministero della Verità” »

Share Button

Cubainformacion: censura di guerra


Censura di guerra: Russia e Cuba

 

La dittatura globale ha bandito i media russi. Nessuno deve conoscere nessun’altra versione del conflitto in Ucraina che non sia quella della NATO e dello Stato ucraino, il cui esercito include, apertamente, forze neonaziste.

Senza alcuna risoluzione giudiziaria, il governo USA e la Commissione Europea lo hanno deciso, e i monopoli tecnologici (Google, YouTube, Facebook…) l’hanno accolto con entusiasmo.

Continue reading “Cubainformacion: censura di guerra” »

Share Button

ONU: posizione cubana sulla guerra

Il rappresentante di Cuba all’ONU: Dialogo e negoziati sono l’unico modo per risolvere il conflitto tra Russia e Ucraina.

Dichiarazione dell’ambasciatore Pedro Luis Pedroso Cuesta, rappresentante permanente di Cuba presso le Nazioni Unite, alla sessione speciale d’emergenza dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite sulla situazione in Ucraina. New York, 1 marzo 2022.

Continue reading “ONU: posizione cubana sulla guerra” »

Share Button

Dichiarazione del Governo Rivoluzionario

La determinazione degli Stati Uniti a continuare la progressiva espansione della NATO verso i confini della Federazione Russa ha portato a uno scenario, con implicazioni di portata imprevedibile, che avrebbe potuto essere evitato.

Le mosse militari degli Stati Uniti e della NATO negli ultimi mesi nelle regioni adiacenti alla Russia, precedute dalla consegna di armi moderne all’Ucraina, sono ben note ed equivalgono a un progressivo accerchiamento militare.

Continue reading “Dichiarazione del Governo Rivoluzionario” »

Share Button

Grave offensiva imperiale

John Saxe-Fernandez www.jornada.com.mx

Biden dispiega un’offensiva imperiale contro Cuba e Venezuela che colpisce la regione ed il mondo, poiché è parte di un rischioso unilateralismo politico-militare che riprende l’infelice eredità del suo predecessore. In mezzo a questa grave aggressione, prospetta una “nuova guerra fredda” in una unilaterale lotta simile a quella di Trump, contro la Cina comprendendo la Russia, l’altra grande potenza che condivide, con gli USA, la gestione di poco più del 92% dell’arsenale nucleare, oggi in massima allerta.

Continue reading “Grave offensiva imperiale” »

Share Button

Vogliono un intervento militare contro Cuba

di Miguel Criz Suárez

Dopo 60 anni d’attesa e con tutti i tentativi, che vanno dal sabotaggio, la guerra biologica, l’aggressione mercenaria a Playa Girón (Baia dei Porci per l’informazione occidentale-ndr.), le bande contro rivoluzionarie e tutti i meccanismi che si possono  immaginare, guidati dal blocco più lungo e genocida della storia moderna, molti hanno creduto che domenica 11 fosse giunto il momento tanto atteso, il premio a tanti nefasti sforzi.

Continue reading “Vogliono un intervento militare contro Cuba” »

Share Button

Vzla: implicazioni regionali ed internazionali della guerra

http://selvasorg.blogspot.com

Presentiamo la parte saliente di un dettagliato studio comparso in inglese (qui) e in francese (qui) della dott.ssa Maria Paez Vicor, sociologa venezuelana, docente all’Università di Toronto (Canada).Il testo ha per titolo Venezuela: Disturbing Echoes of History.

Continue reading “Vzla: implicazioni regionali ed internazionali della guerra” »

Share Button

Roger Water: NO alla guerra al Venezuela

Share Button

Avventura militare mascherata da “aiuto umanitario”

Dopo le dichiarazioni di Donald Trump, in Florida, il presidente venezuelano ha avvertito, a fronte di un possibile intervento bellico, che Venezuela 2019 non è Panama 1989

Raúl Antonio Capote  www.granma.cu

Continue reading “Avventura militare mascherata da “aiuto umanitario”” »

Share Button